Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 4 settembre a domenica 6 settembre

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 4 settembre a domenica 6 settembre

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 4 settembre a domenica 6 settembre

Milano, ci attende un weekend ricco di eventi di musica, arte e cultura. In questo articolo vi proponiamo alcune idee per trascorrere un fine settimana diverso, da venerdì 4 settembre a domenica 6 settembre, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Domenica: musei aperti con #domenicalmuseo

Anche in questa prima domenica settembrina, proseguono le iniziative di #domenicalmuseo, promosse dal Mibac.

Aperture speciali dei Musei statali e come sempre a Milano saranno accessibili il Cenacolo Vinciano, Museo del Risorgimento, Palazzo Morando, Galleria d’Arte Moderna, Casa Museo Boschi di Stefano, Museo Studio Francesco Messina, Museo Archeologico, Museo Civico di Storia Naturale, Acquario Civico, Castello Sforzesco, Gallerie d’Italia e Museo Diocesano.

Fra i suggerimenti per questa domenica, vi proponiamo la visita del Castello di San Terenzo, una fortezza a picco sul mare nella romantica Lerici, Liguria.

Il Castello sorge su uno sperone roccioso al di sotto del quale c’è una piccola grotta naturale, oggi completamente interrata, che viene chiamata Tana dei Turchi.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 4 settembre a domenica 6 settembre
Il Castello di San Terenzo, Levanto,
è uno dei Musei aperti di #domenicalmuseo

Si racconta che nel secolo XV in questo luogo giunsero i Turchi per fare razzie e, nonostante la presenza del castello, tentarono ugualmente l’assalto a San Terenzo.

I castellani attesero ad armi cariche i malintenzionati, li fecero avvicinare a tiro sicuro e quando i Turchi stavano già per sbarcare, nel cuore della notte, gli riversarono addosso una tempesta di ferro e fuoco.

Le vele cominciarono a bruciare sicchè parte dei predatori Turchi si allontanarono alla svelta, altri tentarono, invano, il saccheggio. Chi rimase a terra, per non cadere prigioniero o morire sotto i colpi degli indigeni, tentò di raggiungere a nuoto le proprie imbarcazioni, ma i prodi difensori li inseguirono ancora. Allora i saraceni ripararono sotto lo sperone roccioso del castello in un angolo morto, rifugiandosi nella grotta dove, però, ben presto vennero raggiunti dai soldati e li giacciono ancora insepolti!

Da venerdì a domenica: MiTo. Settembre in Musica, concerti, eventi ed incontri a Milano e Torino

Torna, dal 5 settembre, MiTo. Settembre in musica, l’evento musicale più importante dell’anno che si dividerà, come sempre, fra Milano e Torino.

In questo primo weekend settembrino avrà luogo la doppia inaugurazione del festival che vedrà protagonisti  2600 musicisti provenienti da 33 nazioni diverse in 95 sedi che daranno vita ad una festa eccezionale!

In Piemonte alcuni eventi si svolgeranno a Casale Monferrato, Moncalieri e Magnano.

Dal 5 al 24 settembre torna MITO Settembre in musica. L'evento musicale dell'anno a Milano e Torino!
MiTo. Settembre in Musica
Il più grande festival musicale a Milano e Torino

Due le giornate inaugurali di Mi.To. una Milano e l’altra a Torino.

Ad iniziare, quest’anno, sarà Milano con il concerto al Teatro a La Scala il 5 settembre tenuto dall’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo, diretta dal maestro Yuri Temirkanov (ore 21) che eseguirà la Sinfonia n. 4 in la maggiore, op. 90 “Italiana” di Felix Mendelssohn Bartholdy e la Sinfonia n. 4 in mi bemolle maggiore “Romantica” di Anton Bruckner.

L’evento sarà preceduto da una specie di “annuncio” popolare della Fantomatik Orchestra che, dalle 16, spargerà per le vie della città le prime note di Mi.To SettembreMusica 2015.

Il 6 settembre, invece, Mi.To. sarà inaugurato a Torino all’Auditorium Giovanni Agnelli con l’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo che riproporrà lo stesso programma del concerto inaugurale de La Scala a Milano del giorno precedente.

Tutte le info, gli eventi scelti per voi e i concerti da non perdere al post dedicato a Mi.To. qui

Domenica: una Woodstock del jazz a L’Aquila per ricostruire e rinascere (gratis)

Il 6 Settembre a l’Aquila si terrà un’evento jazz unico in Italia che vedrà coinvolti i grandi del panorama jazz a partire da Paolo Fresu, direttore artistico che, a titolo gratuito, daranno vita ad una maratona di 12 ore, un atto di solidarietà verso la città colpita dal sisma, ma anche un’occasione per dimostrare quanto L’Aquila abbia voglia di rinascere.

Una vera e propria Woodstock del Jazz, come è stata ribatezzata che vedrà coinvolti moltissimi artisti in più di 100 concerti in 20 location differenti.

L’evento culminerà nel concerto finale in Piazza Duomo.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 4 settembre a domenica 6 settembre
Domenica 6 Settembre
Jazz a L’Aquila: la musica per ricostruire e rinascere. Gratis

Si partirà a mezzogiorno e si suonerà davvero ovunque: tra le gru dei cantieri e i monumenti che stanno tornando a vivere. Un percorso musicale, indicato man mano dalle marching band, che comprende anche la Basilica di S. Bernardino, la Fontana delle 99 cannelle, il Chiostro di S. Domenico, il Castello Cinquecentesco simbolo dell’Aquila, suonando dalle feritoie e dalla cannoniera.

Tra solisti e Big Band, orchestre e combos delle scuole, anche Enrico Rava, Danilo Rea, Enrico Pierannunzi, Franco D’Andrea, Antonello Salis, Gianni Coscia, Gianluigi Trovesi, Rita Marcotulli, Gino Paoli.

La giornata, realizzata in collaborazione tra il Comune e il Mibact, con il sostegno della Siae e Puglia Sounds, sarà seguita da Radio Rai e Rai 5 (speciale “Ghiaccio bollente” in prima serata il 26 settembre) e anticipata dalla Partita del cuore del 5 settembre allo Stadio Tommaso Fattori.

Da venerdì a domenica: Contaminafro, il Festival delle culture contemporanee africane

Fino al 7 settembre, presso la Fabbrica del Vapore potremo partecipare ad una serie di spettacoli, performance, stage, conferenze, dibattiti e laboratori per bambini nell’ambito del festival delle culture contemporanee africane.

Il Festival ci offrirà lo possibilità di dare uno sguardo all’immenso fermento creativo della nuova Africa.

Durante il festival si svolgerà un laboratorio aperto a tutti e gratuito (dal 2 al 4 settembre dalle 14.30 alle 16.30) che darà vita ad una performance che sarà messa in scena a conclusione del progetto.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 4 settembre a domenica 6 settembre
Fino al 7 Settembre Festival delle culture contemporanee africane
Fabbrica del Vapore, Milano

Ingresso: Euro 10 euro. L’acquisto del biglietto permette l’accesso a tutti gli eventi e le attività in programmazione per il giorno d’ingresso ad esclusione degli stage di danza per i quali e necessario contattare direttamente l’Associazione Moo Me Ndama.

Info e programma completo: www.contaminafro.com/

Evento realizzato con il contributo del Consiglio di Zona 8 e il Patrocinio del Ministero dei Beni, delle Attività culturali e del Turismo.

Da venerdì a domenica: Gelato Festival a Milano

Torna, per ben 11 giorni il Gelato Festival a Milano con protagonista, ovviamente, il gelato!

In Piazza Castello fino al 13 settembre tante degustazioni e sfide, assaggi di strani gusti come gelato al panettone, gelato al gusto “caldozero” a base di mozzarella di bufala, il gelato a base di zafferano biologico e quello al mascarpone con fichi caramellati e noci pecan… ce ne sarà, come sempre, per tutti i gusti!

Non mancherà la consueta sfida tra maestri gelatieri, che sarà divisa in due turni di competizione: una ventina i gelatieri coinvolti in totale pronti a sfidarsi con altrettanti gusti originali. A decidere i due vincitori, che parteciperanno alla finale europea di Gelato festival in programma a Firenze dal primo al 4 ottobre, sarà il voto combinato di giuria tecnica e popolare.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 4 settembre a domenica 6 settembre
Gelato Festival Milano
Fino al 13 Settembre in Piazza Castello

Prezzi e orari: da lunedì a giovedì e domenica dalle 12 alle 22, venerdì e sabato dalle 12 alle 24. L’ingresso è libero, mentre per degustare i gelati e votare il miglior gelatiere è possibile acquistare online le “Gelato card” a 7 euro.

La tessera dà diritto a 5 coppette di gelato monogusto da scegliere tra i gusti in gara e quelli speciali e di votare il gusto più apprezzato tra quelli in gara vincendo un assaggio da effettuare tra i gusti proposti dai gelatieri.

Con la Gelato Card si ha inoltre accesso libero ai corsi della scuola di Gelato festival. In vendita anche il pacchetto completo della manifestazione con bottiglietta di acqua, caffè, un wafer e una borsa.

Sabato: In attesa dell’ospite inatteso. Musica, degustazioni e showcooking a Villa Ghirlanda, Cinisello Balsamo

Sabato a Cinisello Balsamo presso Villa Ghirlanda Silva si terrà l’evento Vivere, sentire e gustare il giardino nell’ambito del progetto In attesa dell’Ospite inatteso, promosso da ReGiS – Rete dei Giardini Storici – che ha sede presso il Comune di Cinisello Balsamo.

Tantissimi eventi dalle 17 alle 19.30 tra cui un’esibizione musicale dell’Associazione Pozzoli, showcooking, degustazione a tema con lo chef Mariangela Susigan accompagnato da illustrazione botanica di Lucia Papponi.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 4 settembre a domenica 6 settembre
Sabato 5 settembre musica degustazioni e showcooking a Villa Ghirlanda, Cinisello Balsamo

Un’occasione irrinunciabile per vivere l’esperienza plurisensoriale del giardino storico di Villa Ghirlanda Silva, nell’ottica della godibilità e del loisir che tradizionalmente si associa a questi luoghi, e per riavvicinarsi alla natura e guardare con occhio diverso e meno distratto la vegetazione che ci circonda. Per l’accesso all’evento è richiesto un contributo libero.

Domenica: Monumentale, museo a Cielo Aperto (gratis)

Domenica 6 settembre, dalla 10 alle 13, il Cimitero Monumentale di Milano ospita un nuovo appuntamento della rassegna «Monumentale: Museo a Cielo Aperto», che propone eventi di musica, poesia, teatro, cinema ad ingresso gratuito, oltre alla possibilità di scoprire attraverso visite guidate uno dei luoghi più suggestivi della città!

Dalle 10.00, visita guidata condotta da Boriana Valcinova, che seguirà un percorso dedicato alle storie e alle bellezze del Cimitero. Grazie a diplomati e studenti della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, verranno messi in scena due corti teatrali ispirati a grandi milanesi che riposano al Monumentale: Giovan Battista Monteggia, medico chirurgo illuminato del `700 e Ambrogio Fogar.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 4 settembre a domenica 6 settembre
Famedio, Cimitero Monumentale di Milano

In particolare, dalle 10.45, il pubblico sarà introdotto nei meandri del cimitero, dove si aggirerà una losca figura in camice bianco: si tratta proprio del medico chirurgo Giovan Battista Monteggia che pur di salvare vite umane è disposto a tutto e s’inventa così di risolvere enigmi medici anche sfidando la morte stessa.

Alle ore 12, chiuderà la mattinata il concerto a cura dei Civici Corsi di Jazz della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado. Nel cortile interno la formazione Unknown Jazz Quintet si esibirà dal vivo rendendo omaggio a Clifford Brown, trombettista statunitense tra i caposcuola dell’hardbop.

Sabato e domenica: la Milano di Carlo Orsi in mostra negli spazi di Unicredit Pavilion (gratis)

Giovedì 3 settembre, alle ore 18.30, Carlo Orsi presenta il suo nuovo volume fotografico “Milano”, a 50 anni dalla prima storica edizione, negli spazi di Unicredit Pavilion (piazza Gae Aulenti 10). Il libro, edito da Skira e impaginato da Giancarlo Iliprandi, contiene le immagini di oggi di Milano scattate da Orsi, frammenti di una città che presenta luci e ombre, miserie e nobiltà.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 4 settembre a domenica 6 settembre
Credits: Dal Duomo – © Carlo Orsi

Una selezione di immagini resterà in mostra nelle giornate di sabato 5 e domenica 6, sabato 12 e domenica 13 settembre, dalle 10.00 alle 19.00. Ingresso libero, ulteriori info su http://www.unicreditpavilion.it/

Da venerdì a domenica: Portaluppi, architettura spettacolo: da Expo a Milano

Fino al 31 ottobre la Fondazione Piero Portaluppi, via Morozzo della Rocca 5 a Milano, ospita la mostra “Portaluppi, architettura spettacolo: da Expo a Milano”, che espone disegni, progetti e fotografie delle opere più spettacolari e caratteristiche dell’architetto che ha ridisegnato il volto della città dagli anni 20 alla fine degli anni 60, dando un contributo importante anche all’Expo di Barcellona 1929, per il quale realizzò il Padiglione Italiano.

Cosa fare a Milano nel weekend: eventi consigliati da venerdì 4 settembre a domenica 6 settembre
Casa degli Atellani, Milano, corso Magenta 65 – Immagine via

Come vi abbiamo raccontato in un articolo dedicato, proprio al Portaluppi, nel 1919, fu affidato anche il restauro della Casa degli Atellani, che oggi ospita la Vigna di Leonardo. Nel corso dell’esposizione verranno anche proiettati spezzoni di alcuni filmati realizzati dallo stesso Portaluppi e il trailer del film “L’Amatore”, sulla vita dell’architetto, che la Fondazione distribuirà a settembre 2015. Biglietti: intero 5€, ridotto 3.50€. Orari nel weekend: da venerdì a domenica, 10.00 – 18.00.

Una nota per chi ci segue tramite la newsletter: questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Paolo Vanadia, Giulia Minenna

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM