Luglio: 50° anniversario dell’Associazione Italiana Sommelier, gli eventi FuoriExpo e tutti gli altri eventi enogastronomici a Milano e dintorni

Luglio: 50° anniversario dell’Associazione Italiana Sommelier, gli eventi FuoriExpo e tutti gli altri eventi enogastronomici a Milano e dintorni

Torna l’appuntamento col gusto e i sapori, su Eventiatmilano.it: vi invitiamo a leggere il nuovo articolo della rubrica dedicata all’enogastronomia in cui i sommelier Andrea Marcuccio e Marina Salluce hanno scelto per voi 5 eventi da non perdere per chi desidera esplorare, nel mese di maggio, le realtà enogastronomiche presenti a Milano e non solo.

Luglio: 50° anniversario dell’Associazione Italiana Sommelier, gli eventi FuoriExpo e tutti gli altri eventi enogastronomici a Milano e dintorni

Luglio miete il grano biondo,
la mano è stanca, il cuore è giocondo
Canta il cuculo tra le foglie:
c’è chi lavora e mai non raccoglie.

scriveva Gianni Rodari nella celebre poesia I Dodici Mesi, e come dargli torto?
Andiamo dunque a scoprire cosa ci riserva la top five degli eventi del mese più stuzzicante ed effervescente dell’anno!

Luglio: 50° anniversario dell'Associazione Italiana Sommelier, gli eventi FuoriExpo e tutti gli altri eventi enogastronomici a Milano e dintorni
Le spighe di grano pronte per la mietitura

1° POSTO: Tramonti DiVini 2015 – Cantine panoramiche e vini di qualità in Oltrepò Pavese

Come ogni estate l’associazione Calyx propone un viaggio degli occhi e del gusto in Oltrepò Pavese. La manifestazione che è giunta alla sua quinta edizione prevede una serie di passeggiate storico-naturalistiche su percorso panoramico intorno ad altrettante cantine storiche, presso le quali, a conclusione delle attività, si svolgerà una degustazione di vini a tema accompagnata da una cena leggera a base di prodotti locali.
La partecipazione è a numero chiuso e soggetta ad iscrizione possibilmente con 2 giorni di anticipo rispetto alla data di svolgimento dell’evento.

Luglio: 50° anniversario dell'Associazione Italiana Sommelier, gli eventi FuoriExpo e tutti gli altri eventi enogastronomici a Milano e dintorni
Tramonti e vino: un binomio affasciante

 

Dove e Quando: Sabato 4 luglio Azienda Agricola Albani, Località San Biagio, Casteggio
Sabato 11 luglio Azienda Agricola I Carpini, Località San Lorenzo, Pozzolgroppo.
Sabato 18 luglio Azienda Agricola Doria, Tenuta Colombina, Montalto Pavese.
Le escursioni partiranno alle ore 18:30 dalla sede delle rispettive aziende.
Infoline: Ass. Ricreativa Culturale Calyx, Tel. 349-5567762 (Andrea) oppure 347-5894890 (Mirella), e-mail: calyxturismo@gmail.com
Costi: La quota di partecipazione inclusa la degustazione vini con rinfresco è di 25 Euro a persona.
Lo sapevi che:
Le colline dell’Oltrepò rappresentano la terza area italiana più estesa per superficie investita quasi completamente a vite e con produzioni prevalentemente a denominazione. La varietà del territorio, la relativa vicinanza del mare e la presenza di fiumi e torrenti influisce sul clima, mite e temperato, con ottime escursioni tra notte e giorno soprattutto nel periodo estivo. Il territorio è attraversato dal 45° parallelo Nord, il famoso “parallelo del vino” che percorre le zone più vocate alla viticoltura, come anche il Piemonte, la zona di Bordeaux e l’Oregon.
Expo Milano 2015 - DATA APERTA
Expo 2015 – Compra i biglietti su Ticketone!

 

 

2° POSTO: Milano Wine Garden

Il Milano Wine Garden sorge nella Vecchia Milano, la Milano del vino, un’area che dal Rinascimento agli inizi del Novecento ha visto la vigna crescere all’interno dei giardini dei palazzi. L’evento si pone l’obiettivo di far rivivere l’alto valore simbolico della vigna ripercorrendo le antiche tradizioni contadine e il profondo significato che, da sempre, ruota attorno alla vite a e ai suoi frutti. Con l’intento di  trasmettere al meglio la cultura del vino, saranno messi a disposizione  spazi dedicati alle degustazioni, alle conferenze, alla lettura, agli eventi, alla scoperta dei prodotti e delle iniziative relative al settore.
Potete consultare il calendario degli eventi tramite il link su indicato.Per iniziare alla grande un mese ricco di degustazioni ed esperienze organolettiche subliminali vi segnaliamo  Il Caldo Cuore del Salento, il primo luglio. La degustazione sarà interamente dedicata ai vini di una delle zone tra le più vocate del sud Italia. Tra i vini presenti il Primitivo di Manduria Riserva DOP (100% Primitivo), il Primitivo di Manduria DOP (100% Primitivo), Vigne Rare Rosso Salento IGP (100% Grisola), Vigne Rare Bianco Salento IGP (100% Fiano Minutolo), Tocy Primitivo di Manduria Dolce Naturale DOCG (100% Primitivo).

Luglio: 50° anniversario dell'Associazione Italiana Sommelier, gli eventi FuoriExpo e tutti gli altri eventi enogastronomici a Milano e dintorni
Alberelli di Primitivo con i caratteristici grappoli dal colore intenso
Dove e Quando: Oratorio della Passione in Piazza Sant’Ambrogio – Milano (MI).
Dal 1° maggio al 20 settembre 2015
Per gli orari consultare i singoli eventi.
Costi: 5 euro per la degustazione classica o aromatica, 20 euro per la degustazione cibo-vino. Prenotazione obbligatoria.Lo sapevi che: 
L’introduzione nella Puglia del Primitivo, ancora senza nome, avvenne molto probabilmente nel XII secolo ad opera dei Benedettini. A Gioia del Colle i monaci trovarono le condizioni favorevoli per la coltivazione della vite. Selezionato alla fine del Settecento dal sacerdote primicerio Don Filippo Francesco Indellicati, che diede a questo vitigno tardivo nella germogliazione ma così precoce nella maturazione, il nome di “Primitivo”. Il Primitivo fu il primo vitigno a varcare l’Atlantico per giungere in California ove si è diffuso col nome di Zinfandel.

3° POSTO: Made. Prodotto. Realizât. In Friuli

L’evento Fuori Expo “Italian Makers Village” di Confartigianato Imprese vedrà protagonista lo Store del Friuli progettato dai designer internazionali di Fabrica, il Centro di Ricerca sulla Comunicazione del Gruppo Benetton.
All’interno dello store “Made. Prodotto. Realizât. In Friuli” di Via Tortona 32 saranno rappresentate le eccellenze e le produttività tipiche di questa vivace Regione italiana: legno, pietra, design e gusto permetteranno al visitatore di immergersi direttamente all’interno del territorio del Friuli Venezia Giulia.
Ad esaltare il progetto di comunicazione di Fabrica, i sapori e gli aromi proposti dal Gruppo Viticultori dei Colli Orientali che con i loro prodotti renderanno ogni serata unica.
Si inizierà con l’aperitivo di apertura del 2 luglio alle ore 18.00 durante il quale saranno presenti anche i giovani designer di Fabrica, per poi continuare ogni sera fino a domenica in un percorso unico nel suo genere che permetterà di scoprire le 18 cantine, le 6 gastronomie e la distilleria che insieme parteciperanno da protagonisti all’iniziativa.
Friulano, Ribolla Gialla e Sauvignon sono solo alcuni degli importanti vini che si potranno degustare durante gli aperitivi che animeranno le serate dello Store e che saranno abbinati ai prodotti della gastronomia friulana.
Grazie alla disponibilità dello chef Sergio Mian, i visitatori dello store potranno inoltre tornare a casa con una ricetta speciale da abbinare ai vini degustati e poter così continuare ad assaporare i tipici gusti friulani.
Sarà inoltre possibile acquistare direttamente presso lo store i pregiati prodotti enogastronomici friulani con un prezzo speciale dedicato.

Luglio: 50° anniversario dell'Associazione Italiana Sommelier, gli eventi FuoriExpo e tutti gli altri eventi enogastronomici a Milano e dintorni
Il Friuli con i suoi vitigni e i suoi terreni
Dove e Quando: Via Tortona 32, Milano (MI)
Dalle ore 18.00 alle 21.30
Lo store sarà visitabile fino al 7 luglio presso l’Italian Makers Village di Confartigianato Imprese nell’ambito di Fuori Expo Milano.

Costi: ingresso gratuito consumazione esclusa
 

Lo sapevi che: 
L’ambito territoriale Friuli Colli Orientali, è stato definito nel 1970 con l’approvazione del disciplinare di produzione dell’allora D.O.C. Colli Orientali del Friuli. Comprende l’intera formazione collinare della porzione orientale della provincia di Udine.  In tempi lontani (35-55 milioni di anni or sono) la pianura friulana era invasa dal mare e le coste si trovavano quasi a ridosso delle attuali Prealpi Giulie. Sul fondo di questa arcaica laguna, nel corso dei millenni, si realizzò un lento processo di sedimentazione che diede origine a imponenti formazioni le quali, con il ritiro del mare, emersero dalle acque. Questi depositi di origine eocenica si presentano oggi come un’alternanza di strati di marne (argille calcaree) ed arenarie (sabbie calcificate) dall’aspetto molto tipico. Terreni straordinariamente vocati alla viticoltura per la loro giacitura e composizione.



4° POSTO: Vinitaly and the City Expo edition

Vinitaly and the City Expo edition si terrà, per tutta l’estate, nel loggiato del Palazzo della Gran Guardia in Piazza Bra.
100 le etichette tra le quali poter scegliere
: vini bianchi, rossi, rosé e bollicine, di diversa provenienza regionale, che potranno essere accompagnare da taglieri di formaggi e salumi, bruschette con i migliori oli extravergine d’oliva italiani e dalla raffinata pasticceria pensata dagli chef per soddisfare ogni palato.


Luglio: 50° anniversario dell'Associazione Italiana Sommelier, gli eventi FuoriExpo e tutti gli altri eventi enogastronomici a Milano e dintorni
Scorcio di Piazza delle Erbe a Verona




Dove e Quando: Loggiato della Gran Guardia – Piazza Bra, Verona (VR)
Dal 19 giugno al 30 agosto, dalle ore 18.00 alle 23.00. Nei giorni di venerdì, sabato e domenica con apertura straordinaria dell’Opera in Arena.

Costi: Ingresso  libero con degustazione a pagamento
Lo sapevi che:

La provincia di Verona
è una delle  zone più a nord del mondo dove è possibile coltivare l’ulivo per la produzione di olio d’oliva. Esistono due zone di produzione certificate con la D.O.P.: Garda-Orientale e Veneto-Valpolicella. La più ampia è la D.O.P. Garda che comprende la sotto-zona Garda-Orientale situata lungo la costa est che rientra nella provincia di Verona .
Gli oliveti idonei alla produzione di olive sono quelli che si trovano sulle colline del cosiddetto anfiteatro morenico del lago di Garda, caratterizzati da una composizione ricca di sabbia e ciottoli che favorisce un drenaggio ottimale. L’olio extravergine d’oliva Garda-Orientale è caratterizzato da un colore verde intenso con possibili leggere sfumature di giallo. Il profumo è leggermente fruttato, il sapore fruttato con sentori di mandorla dolce. L’acidità massima deve essere inferiore a 0,6g ogni 100 grammi di prodotto.

 

5° POSTO: VinoVip Cortina 2015

VinoVip Cortina 2015 è la decima edizione del summit biennale dedicato al vino di pregio organizzato da Civiltà del bere a Cortina d’Ampezzo, da sabato 11 a lunedì 13 luglio. Tre giorni di degustazioni, pic-nic in vigna, masterclass, seminari con i migliori vini d’Italia e grandi ospiti a livello internazionale. Per acquistare i biglietti d’ingresso alle degustazioni di VinoVip è necessario registrarsi gratuitamente al sito di Civiltà del bere.

Per approfittare di pacchetti scontati (ingressi multipli, partecipazioni a più appuntamenti) e di tariffe agevolate con gli alberghi di Cortina, rivolgersi ad Alessia Carrer carrer@civiltadelbere.com. Altre info al link www.civiltadelbere.com

 

Luglio: 50° anniversario dell'Associazione Italiana Sommelier, gli eventi FuoriExpo e tutti gli altri eventi enogastronomici a Milano e dintorni
A Cortina, il vigneto più alto del mondo

Dove e Quando: Miramonti Majestic Hotel –  Cortina d’Ampezzo (BL)

Da sabato 11 a lunedì 13 luglio
Costi: dai 20 ai 30 euro

Lo sapevi che:
Vigna 1305 è un progetto ideato dall’enologo Fabrizio Zardini e sottoscritto dall’Istituzione della proprietà collettiva a cui appartiene il patrimonio naturale di Cortina che ha come obbiettivo principale quello di riportare la vite sulle pendici dei monti, alla vista delle cime dolomitiche. Attualmente sono in prova quattro varietà, Incrocio Manzoni, Palava, Petit Rouge e Andrè  su 3 portainnesti, KBB, SO4 e 110R. Nel primo anno vegetativo le risposte migliori alla situazione pedoclimatica del sito sono state offerte dalle piante di Andrè seguite dall’Incrocio Manzoni per quanto riguarda le varietà di Vitis vinifera, mentre il Kober 5BB ha dato i migliori risultati come portainnesto.

50 Anni di eccellenza dell’Associazione Italiana Sommelier

Fuori classifica solo per questo mese abbiamo il piacere di inserire un evento straordinario in onore del cinquantesimo compleanno dell’Associazione Italiana Sommelier che ha contribuito a valorizzare in tutti questi anni la cultura del vino: tanti auguri Ais!

 

Luglio: 50° anniversario dell'Associazione Italiana Sommelier, gli eventi FuoriExpo e tutti gli altri eventi enogastronomici a Milano e dintorni
The Westin Palace Hotel, sede degli eventi AIS Milano

Tra gli eventi un banco di degustazione con i migliori vini italiani, da Berlucchi ad Arnaldo Caprai, da Quintodecimo a Romano Dal Forno, in concomitanza numerosi seminari tematici tenuti dagli esperti relatori AIS.

Dove e Quando: Martedì 7 luglio 2015 – ore 15.30-19.30
Hotel The Westin Palace
Piazza della Repubblica 20, Milano (MI)

Costi: ingresso gratuito per i Soci AIS


Andrea Marcuccio e Marina Salluce

Leave a comment