Dal 25 al 29 marzo:Tredicesima edizione di Uovo Performing Art Festival a Milano

Dal 25 al 29 marzo:Tredicesima edizione di Uovo Performing Art Festival a Milano

Attesissimo arriva, anche quest’anno, l’Uovo Performing Art Festival, il festival più indisciplinato dedicato alle performing arts, danza, musica e teatro  che si svolge a Milano dal 2003.

Dal 25 al 29 marzo:Tredicesima edizione di Uovo Performing Art Festival a Milano
Uovo Performing Art Festival: a Milano dal 25 al 29 marzo 2015

Il Festival è stato pensato per riflettere sull’identità e la creatività nelle città contemporanee, partendo dalle arti in tutte le sue forme. Il Festival, come in passato, è una sorprendente e tenace vetrina di artisti di ogni genere, dai giovani talenti agli artisti di fama mondiale.
L’edizione 2015 si distribuisce in tre location: Teatro Franco Parenti (via Pier Lombardo,14), Fondazione Adolfo Pini (corso Garibaldi, 2) e DiStudio presso la Fabbrica del Vapore (via Procaccini, 4).
Alcuni degli eventi sono ad ingresso gratuito, a prenotazione obbligatoria e a pagamento. I biglietti sono acquistabili nei luoghi in cui si svolgeranno gli eventi o in prevendita su VivaTicket.

Fra gli eventi in agenda segnaliamo Uovo à la coque (costo 15 euro con prenotazioni obbligatoria). L’evento si terrà sabato 28 alle 13 presso il Teatro Franco Parenti.

Si tratta di un incontro informale e fuori dagli schemi dove il pubblico potrà sedersi a tavola insieme agli artisti del festival nella cucina allestita all’interno del Teatro Franco Parenti. Tra gli artisti presenti all’insolita chiacchierata in puro stile Uovo à la coque: The Loose Collective, Cristina Rizzo, Michele Di Stefano, Martin Schick, Silvia Costa e Massimo Furlan.

Dal 25 al 29 marzo:Tredicesima edizione di Uovo Performing Art Festival a Milano
Uovo a la coque – 28 marzo Teatro Franco Parenti, Milano
Il pubblico a tavola con gli artisti

La performance, Tunnel, che porterà “in scena”  Massimo Furlan fa parte del progetto TRANS, nato da una collaborazione tra il festival svizzero Performa e Uovo.
Uovo ha selezionato quattro artisti italiani e svizzeri a cui sono state commissionate nuove creazioni. Uovo 2015 presenta e sostiene le nuove produzioni di due artisti svizzeri Massimo Furlan e Martin Schick che si sviluppa attorno al tema del confine e dell’italianità. Performa festival ha invece sostenuto e presentato nell’ottobre 2014 la produzione del collettivo milanese Strasse e il lavoro della coreografa Francesca Cola.
Il lavoro di Furlan ci porterà in un viaggio che attraversa i 6 km della galleria del San Bernando riportando alla memoria un viaggio emozionale e poetico fra l’Italia e la Svizzera.
Il video ha una durata di 45 minuti e potrà essere visionato il 25 marzo alle 19.30 e dal 26 al 29 marzo alle 16 presso il Teatro Franco Parenti. L’ingresso è gratuito.

Dal 25 al 29 marzo:Tredicesima edizione di Uovo Performing Art Festival a Milano
Tunnel – Massimo Furlan
Confine e Italianità




A sangue freddo, invece, è una mostra fotografica nata dal progetto di  Silvia Costa e Silvia Boschiero e sviluppa una ricerca fotografica dove il corpo e il volto sono i principali oggetti di ricerca. Alcuni scatti sono stati pubblicati in riviste come Vice, FlaG, Kult, Nero, Mousse.

La mostra fotografica è visitabile presso il Teatro Franco Parenti il 25 marzo alle 19.30, e dal 26 al 29 marzo dalle 16.00.

Giulia Minenna

DOVE/QUANDO
Teatro Franco Parenti (via Pier Lombardo, 14), Fondazione Adolfo Pini (corso Garibaldi, 2) e DiStudio presso la Fabbrica del Vapore (via Procaccini, 4), dal 25 al 29 marzo 2015.

COSTI
Prezzo biglietto variabile a seconda dello spettacolo

Ridotto (studenti, t friends, abbonati Teatro Franco Parenti, MITOCard, soci centri culturali stranieri, convenzioni studenti),sostenitori Uovo, abbonati annuali ATM 5 euro. 
Abbonamento 45 euro (30 euro  ridotto)
Uovo à la coque: costo 15 euro, posti limitati, prenotazioni obbligatoria +39 3488039149 (a partire dal 16 marzo)

INFO
http://uovofestival.it/

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *