Pino Daniele è morto. Il 22 dicembre il suo ultimo concerto a Milano

blogger_pino_daniele_chitarra

Pino Daniele è morto. Il 22 dicembre il suo ultimo concerto a Milano

E’ morto Pino Daniele, classe 1955, stroncato nella notte tra il 4 e il 5 gennaio da un infarto. Il cantautore, che avrebbe compiuto 60 anni il 19 marzo e aveva sempre sofferto di cuore come il grande amico Troisi, si è sentito male nella sua casa di campagna in Toscana, secondo quanto riferisce Il Mattino, citando il figlio e tour manager del cantante, Alessandro.

Pino Daniele è morto. Il 22 dicembre il suo ultimo concerto a Milano
Pino Daniele è morto nella notte tra il 4 il 5 gennaio, stroncato da un infarto

Il primo a dare la tragica notizia sul web è stato l’amico e collega Eros Ramazzotti, mentre la conferma è arrivata dalla figlia che nella notte tra domenica e lunedì ha commentato: «È un momento terribile» e quindi dal manager storico, Ferdinando Salzano.


Il 22 dicembre Pino Daniele si era esibito per l’ultima volta a Milano (nel video in basso la parte iniziale dell’esibizione al Mediolanum Forum Assago), accompagnato dalla band originale del 1980, composta da James Senese (sax), Gigi De Rienzo (basso), Agostino Marangolo (batteria), Ernesto Vitolo (piano), Rosario Jermano (percussioni), mentre l’Acoustic Set aveva visto salire sul palco Rino Zurzolo (contrabbasso) e Elisabetta Serio (piano) con la partecipazione di Tullio De Piscopo.

Pino Daniele è morto. Il 22 dicembre il suo ultimo concerto a Milano
Nell’ultimo tweet di Pino Daniele, la scritta “back home… in viaggio per casa”

Commuove il suo l’ultimo tweet, pubblicato tre giorni fa: la scritta «Back home? In viaggio per casa», accompagnata con una foto in bianco e nero della strada.

Paolo Vanadia