Giovedì 22 gennaio a Palazzo Sormani, Milano, inaugura la mostra Van Gogh – La passione per i libri

Giovedì 22 gennaio a Palazzo Sormani, Milano, inaugura la mostra Van Gogh – La passione per i libri

Nuovo appuntamento con l’arte e la cultura, a Palazzo Sormani (Corso di Porta Vittoria, 6, Milano). Dal 22 gennaio al 25 febbraio sarà infatti visitabile la mostra Van Gogh – La passione per i libri, con oltre trenta volumi tra quelli preferiti da Van Gogh. L’artista olandese aveva una passione ‘irresistibile’ per i libri, che furono parte essenziale della sua formazione artistica, specchio dei momenti di svolta della sua vita, porti sicuri nei momenti bui.

vernissage mostre a Milano: a Palazzo Sormani Van Gogh: La passione per i libri
Giovedì 22 gennaio a Palazzo Sormani, Milano, inaugura la mostra Van Gogh – La passione per i libri
Immagine da http://vangoghiamo.altervista.org/

Oltre ad essere un accanito lettore, soprattutto di romanzi francesi dell’800, Van Gogh spesso inserì dei libri nei suoi quadri, a volte in maniera anonima e altre con titoli ben in vista!

La mostra presenta anche i libri dipinti da Van Gogh nelle Nature morte, esposte fino all’8 marzo a Palazzo Reale in occasione della mostra L’uomo e la terra, che racconta il suo rapporto viscerale con la natura e la realtà contadina. Ogni volume è accompagnato da didascalie e lettere di Van Gogh al fratello Theo o agli amici pittori. Vengono raccontate così, da una nuova prospettiva, le fasi salienti della sua vita, oltre ad un lato inedito del grande artista, la sua mente letteraria.


Giovedì 22 gennaio a Palazzo Sormani, Milano, inaugura la mostra Van Gogh - La passione per i libri
NATURA MORTA OVALE CON 3 LIBRI:Braves gens,roman parisien, Jean Richepin,
Au bonheur des dames, Emile Zola, Fille Elisa, De Goncourt.
Immagine da http://vangoghiamo.altervista.org/


Accompagneranno la mostra due conferenze: la prima è in programma venerdì 30 gennaio, dalle ore 18. Michele Bertolini dell’Accademia Carrara di Belle Arti di Bergamo e Mariella Guzzoni ci parleranno di “Van Gogh, l’autoritratto attraverso i libri”. 

Il secondo incontro di approfondimento si terrà venerdì 6 febbraio, a partire dalle 18.00, con Mariella Guzzoni, autrice del libro “Van Gogh: L’infinito specchio. Il problema dell’autoritratto e della firma in Vincent”, Rocco Ronchi dell’Università dell’Aquila e Giuseppe Frangi dell’Associazione Testori. 
Paolo Vanadia
DOVE | QUANDO
Palazzo Sormani (Corso di Porta Vittoria, 6, Milano – Dal 22 gennaio al 25 febbraio 2015
Inaugurazione giovedì 22 gennaio ore 18.30
Orari nei giorni successivi: 9.00 – 19.30 dal lunedì al sabato
COSTI
Ingresso libero e gratuito
INFO
www.comune.milano.it/biblioteche

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *