Fino al 23 dicembre allo Spazio Oberdan di Milano una rassegna cinematografica propone 11 film di Stanley Kubrick in lingua originale

blogger_Full-Metal-Jacket-2

Fino al 23 dicembre allo Spazio Oberdan di Milano una rassegna cinematografica propone 11 film di Stanley Kubrick in lingua originale

Fino al 23 dicembre 2014 presso lo Spazio Oberdan in Viale Vittorio Veneto 2 a Milano, Fondazione Cineteca Italiana presenta la rassegna cinematografica “Stanley Kubrick in lingua originale”, che permetterà a tutti gli appassionati di rivedere su grande schermo e in lingua originale l’opera di un maestro della settima arte come Stanley Kubrick, attraverso 11 film che reinventano i principali generi cinematografici: il noir con Il bacio dell’assassino, il gangster movie con Rapina a mano armata, il peplum con Spartacus, la satira politica con Il dottor Stranamore, la commedia nera con Lolita, la fantascienza con 2001 Odissea nello spazio, la fantascienza sociologica con Arancia Meccanica, l’horror con Shining, il genere bellico con Orizzonti di gloria e Full Metal Jacket e il dramma erotico- psicologico con Eyes Wide Shut.

Fino al 23 dicembre allo Spazio Oberdan di Milano una rassegna cinematografica propone 11 film di Stanley Kubrick in lingua originale
Full Metal Jacket

In programma anche Day of the Fight (1949), il primo cortometraggio di Kubrick, un documentario sulla giornata del pugile Walter Cartier, autoprodotto con soli 3.900 dollari raggranellati tra parenti ed amici.
Fino al 23 dicembre allo Spazio Oberdan di Milano una rassegna cinematografica propone 11 film di Stanley Kubrick in lingua originale
Arancia Meccanica

Attraverso la rivisitazione e la reinvenzione dei principali generi cinematografici, il regista americano ha costruito mondi, inventato luoghi-non-luoghi in cui lo spazio fisico sembra la diretta proiezione di uno spazio mentale dalle abissali profondità. Il suo uomo, l’eroe di questa traiettoria del pensiero, è l’uomo solitario, il nuovo Ulisse che si propone come l’uomo moderno, in un continuo transfert nella paura di un ignoto da conquistare, in una scrittura dai segni indecifrabili, in una enigmatica messa in scena dell’identità. 
CALENDARIO 14-23 DICEMBRE
Domenica 14 dicembre 
h 16.30 2001 odissea nello spazio
R.: S. Kubrick. Sc.: A.C. Clarke, S. Kubrick,. Int.: Keir Dullea, Gary Lockwood, William Sylvester, Daniel Richter, Margaret Tyzack. UK/USA, 1968, col., 140’, v.o. sott. it. 
h 19.15 Day of the Fight 
R., fot. e mont. S. Kubrick, da un suo reportage fotografico pubblicato su «Look». Sc..: Robert Rein. Int.: Walter Cartier. USA, 1949, b/n, 16’, ver. or.
A seguire:
Il bacio dell’assassino
R., sc.., fot. e mont.: S. Kubrick. Int.: Frank Silvera, Jamie Smith, Irene Kane, Jerry Jarrett, Ruth Sobotka.
USA, 1955, b/n, 67’, v.o. sott. it.
h 21.15 Il dottor Stranamore 
R.: S. Kubrick. Sc.: S. Kubrick, Terry Southern, Peter George, dal romanzo Red Alert di Peter George. Int.: Peter Sellers, George C. Scott, Sterling Hayden, Keenan Wynn, Slim Pickens. GB, 1964, b/n, 93’, v.o. sott. it.
Complotto comunista a Washington? Generale yankee fanatico e psicopatico ci crede, ed è pronto a scatenare la guerra nucleare contro l’impero del male, l’odiata Unione Sovietica.
Fino al 23 dicembre allo Spazio Oberdan di Milano una rassegna cinematografica propone 11 film di Stanley Kubrick in lingua originale
Il dottor Stranamore. Peter Sellers ha guadagnato un milione di dollari, pari al 55% dell’intero budget del film.
Il commento di Stanley Kubrick: “Ne ho avuti tre al prezzo di sei”.
Giovedì 18 dicembre
h 17 Spartacus
R.: Stanley Kubrick. Sc.: Dalton Trumbo. Int.: Kirk Douglas, Laurence Olivier, Jean Simmons, Charles Laughton, Peter Ustinov, John Gavin, Tony Curtis. Usa, 1960, col., 198’, v.o. sott. it.
Il gladiatore Spartaco organizza una rivolta con l’intenzione di raggiungere un paese libero. L’esercito degli schiavi comincia a dare serie preoccupazioni al Senato romano che decide di fermarlo. Ben presto la guerra tra le armate di Crasso e i 60.000 schiavi ha inizio. Decine di migliaia di uomini vengono massacrati in una immane lotta e Spartaco verrà sconfitto, riuscendo però a salvare la vita della moglie e del figlioletto. 
Venerdì 19 dicembre 
h 17 Orizzonti di gloria 
R.. S. Kubrick. Sc.: S. Kubrick, Calder Willingham, Jim Thompson, dall’omonimo romanzo di Humphrey Cobb. Int.: Kirk Douglas, Ralph Meeker, Adolphe Menjou, George Macready. USA, 1957, b/n, 86’, v.o. sott. it. 
Sabato 20 dicembre 
h 15 Il dottor Stranamore 
R.: S. Kubrick. Sc.: S. Kubrick, Terry Southern, Peter George, dal romanzo Red Alert di Peter George. Int.: Peter Sellers, George C. Scott, Sterling Hayden, Keenan Wynn, Slim Pickens. GB, 1964, b/n, 93’, v.o. sott. it.
h 17 Rapina a mano armata 
R. e sc.: S. Kubrick, dal romanzo Clean Break di Lionel White. Int.: Sterling Hayden, Jay C. Flippen, Marie Windsor, Elisha Cook, Coleen Gray, Vince Edwards. USA, 1956, b/n, 83’, v.o. sott. it.
h 21 2001 odissea nello spazio
R.: S. Kubrick. Sc.: A.C. Clarke, S. Kubrick,. Int.: Keir Dullea, Gary Lockwood, William Sylvester, Daniel Richter, Margaret Tyzack. UK/USA, 1968, col., 140’, v.o. sott. it. 
Fino al 23 dicembre allo Spazio Oberdan di Milano una rassegna cinematografica propone 11 film di Stanley Kubrick in lingua originale
Eyes Wide Shut


Domenica 21 dicembre 
h 17.30 Lolita
R.. S. Kubrick. Sc.: Vladimir Nabokov, dal suo romanzo omonimo. Int.: James Mason, Sue Lyon, Shelley Winters, Peter Sellers. GB, 1962, b/n, 153’, v.o. sott. it.
Lunedì 22 dicembre 
h 21 Arancia meccanica
R. e sc.: S. Kubrick, dal romanzo omonimo di Anthony Burgess. Int.: Malcolm McDowell, Patrick Magee, Michael Bates, Warren Clark, John Clive. GB, 1971, col., 137’, v.o. sott. it.

Fino al 23 dicembre allo Spazio Oberdan di Milano una rassegna cinematografica propone 11 film di Stanley Kubrick in lingua originale
Shining
Martedì 23 dicembre 
h 16.30 Shining
R.: S. Kubrick. Sc.: S. Kubrick, Diane Johnson, dall’omonimo romanzo di Stephen King. Int.: Jack Nicholson, Shelley Duvall, Danny Lloyd, Scatman Crothers, Barry Nelson, Philip Stone, Joe Turkel. USA, 1980, col., 142’, v.o. sott. it.
h 19 Full Metal Jacket
R.: S. Kubrick. Sc.: S. Kubrick, Michael Herr, Gustav Hasford, dal romanzo The Short Timers di G. Hasford. Fot.: Douglas Milsome. Scenog.: Anton Furst. Int.: Matthew Modine, Adam Baldwin, Vincent D’Onofrio, Lee Ermey, Dorian Harewood, Arliss Howard, Kevyn Major Howard, Ed O’Ross. GB/USA, 1987, col., 116’, v.o. sott. it.
In un campo militare negli Stati Uniti, un gruppo di giovani vengono sottoposti a un durissimo addestramento che li trasformerà in marines “nati per uccidere”. Poi vengono spediti in Vietnam, dove verificheranno sulla loro pelle la follia di una guerra che ha segnato per sempre la coscienza americana. 
Paolo Vanadia
DOVE | QUANDO
Spazio Oberdan, Viale Vittorio Veneto 2, Milano – Fino al 23 dicembre 2014
COSTI
intero 7€
ridotto per possessori di Cinetessera o studenti universitari: 5,50€
Proiezione pomeridiana feriale: intero 5,50€, ridotto 3,50€
INFO:
Infotel 02-87242114 / info@cinetecamilano.it / www.cinetecamilano.it