Weekend a Milano e non solo: cosa fare venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 ottobre

blogger_panorami-valtellina

Weekend a Milano e non solo: cosa fare venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 ottobre

In questo articolo vi proponiamo alcune idee interessanti, da venerdì 17 ottobre a domenica 19 ottobre, per un fine settimana diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano, Torino e non solo.

Sabato e domenica: Morbegno in cantina

Ottobre è il mese dei funghi, delle castagne e del buon vino. Come anticipato nel primo articolo della nuova rubrica di enogastronomia curata dai nostri amici sommelier, Andrea e Marina, tra gli eventi da non perdere questo mese va ricordato Morbegno in cantina: nella cornice valtellinese dei terrazzamenti, vari percorsi permettono di degustare in varie cantine, vini bianchi, rossi, riserve e sforzati della Valtellina, in abbinamento tipico a piatti regionali.
Morbegno in cantina,sabato 18 ottobre e domenica 19 ottobre 2014
Il 18 e 19 sono dedicati alla mostra del Bitto DOP, il formaggio tipico della valtellina. Numerosi gli eventi collaterali a Morbegno (Sondrio). Le degustazioni guidate costano tra i 10 e i 39 euro.

Domenica mattina: La Scala accessibile a tutti. Prova aperta gratis

La Scala diventa accessibile a tutti grazie all’iniziativa Prove Aperte che parte Domenica 19 ottobre alle ore 10.30 con una prova aperta gratuita della Filarmonica della Scala presso La Scala di Milano. 

filarmonica della scala, prove aperte al Teatro alla Scala di Milano

Prove Aperte rappresenta una straordinaria occasione per vedere la Filarmonica della Scala al lavoro e contribuire a un grande progetto benefico. La Filarmonica della Scala presenta anche quest’anno un ciclo di cinque Prove Aperte, la prima gratuita (19 ottobre) e dedicata alla città e quattro a pagamento con biglietti a prezzi contenuti da 5 a 35 euro, il cui incasso sarà interamente destinato a sostenere progetti di Onlus milanesi.

Per la prima gratuita del 19 ottobre sono previsti una serie di inviti, distribuiti dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Milano e riservati agli utenti dei Servizi Sociali. Altri inviti saranno distribuiti dal Servizio Promozione culturale del Teatro alla Scala e da ViviMilano, Media Partner dell’iniziativa. Altre info contattando il 02 465 467 467 (da lunedì a venerdì ore 10/13 e 14/17).
Programma completo su www.filarmonica.it/proveaperte

Da venerdì a domenica: StreetScape3 ComOn, l’arte invade Como



Fino al 9 Novembre, l’arte invaderà Como con una mostra a cielo aperto in vari luoghi delle città. Piazze, cortili, strade verranno arredate da installazioni e sculture di nove artisti contemporanei, affermati ed emergenti sul panorama italiano e internazionale, che dialogheranno con il tessuto urbano rivitalizzando il patrimonio storico-artistico, architettonico e museale della città.
Da venerdì a domenica: StreetScape3 ComOn, l'arte invade Como

Il percorso espositivo comprende installazioni di urban art, statue e sculture, pitture su ponteggi, performance, opere realizzate con diversi materiali, da quelli più tradizionali come marmo e ferro, a quelli industriali o considerati di scarto, come barili di petrolio, ragnatori o puntine, dimostrando come l’arte possa essere sostenibile, sensibile e rispettosa nei confronti dell’ambiente e del nostro paesaggio urbano.
Tutte le info al post dedicato. Per guardare in anteprima le opere esposte, seguite il link fino a raggiungere l’album!

Sabato pomeriggio: alla scoperta di Milano con una visita guidata molto speciale

Ancora un appuntamento per conoscere in modo nuovo e diverso Milano. Questo sabato l’associazione Dramatrà propone una nuova visita guidata molto diversa dal solito. Accompagnati da attori si andrà alla scoperta delle storie, leggende e dei personaggi che popolano il più bel parco di Milano: Parco Sempione.
Sarà come essere a teatro senza sedersi in poltrona e la città sarà il palcoscenico!
visite teatralizzate a Milano nel weekend

Incontro alle 15 in Piazza Castello (nei pressi della fontana). Costi: intero 12€ (+ 2€ tessera associativa annuale); ridotto, valido per gruppi, o persone sotto i 25 anni o sopra i 65 anni, 10€ (+2€ tessera). La partecipazione alle visite guidate richiede la prenotazione, scrivendo a info@dramatra.it

Domenica: FAIMarathon, alla scoperta delle bellezze di Trieste

Per una domenica fuoriporta, vi lanciamo un’idea! Se avete voglia di andare alla scoperta della bella Trieste, potrete approfittare della Maratona indetta dal FAI, svolta nel resto dell’Italia domenica 12 ottobre. La maratona, nel solo capoluogo friulano, è slittata di una settimana vista la concomitanza con la Barcolana – grande evento velico che ha portato a Trieste, proprio domenica 12 ottobre, la regata velica col maggior numero di barche iscritte nel mediterraneo.
Weekend a Milano e non solo: cosa fare venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 ottobre
Palazzo Carciotti, Trieste, 6° tappa della maratona
www.faimarathon.it/marathons/109
(Foto da paesionline.it)

Le tappe dell’itinerario sono 10, con partenza da Colle San Giusto dall’antico Foro Romano. Le modalità di iscrizione restano invariate, si veda http://sostienici.fondoambiente.it/fai-marathon.aspx?trkcd=PFM14LACAF, al costo di 4 euro anziché 10 euro, con partecipazione gratuita per gli iscritti al FAI.

Da venerdì a domenica: “Assassine” in scena al Teatro Libero di Milano

Al Teatro Libero (www.teatrolibero.it/), in via Savona 10 a Milano, va in scena fino al 21 ottobre “Assassine”, uno spettacolo in grado di svelare con profondità e ironia il lato oscuro dell’animo umano, giocando a confondere attrice e personaggio in una dimensione pericolosamente reale. 5 attrici. 5 donne. 5 assassine. 5 storie vere, appassionanti e fatali come le donne di cui raccontano.

spettacoli teatrali a Milano e non solo: cosa fare venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 ottobre

L’autore Tobia Rossi, guidato da questo materiale scabroso e a tratti morboso, ci restituisce una black comedy dove la Donna, l’Attrice e l’Assassina si fondono per sorprendere continuamente lo spettatore e ci regala un gioco del Teatro nel Teatro, dove non mancheranno risate e colpi di scena secondo quel detto per cui “le buone lo pensano e le cattive lo fanno”.
spettacoli teatrali nel Weekend a Milano e non solo: cosa fare venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 ottobre
Per approfondire le tematiche affrontate nello spettacolo, sono stati organizzati due eventi collaterali. Venerdì 17, al termine dello spettacolo (verso le 22.30), si proporrà un incontro dal titolo ANIME NERE: IL LATO OSCURO DELLE DONNE CHE UCCIDONO con la criminologa Cinzia Mammoliti, intervistata per l’occasione dall’attore Mino Manni.
Sabato 18 dalle ore 16 continuerà il weekend in compagnia delle donne più diaboliche della narrazione contemporanea, con un dibattito sulle peggiori intenzioni dell’animo umano – crudeltà, persecuzione e annientamento – sempre in compagnia di Mino Manni, prendendo spunto da una pietra miliare del cinema noir francese, I diabolici di (Henri-Georges Clouzot, 1955). Biglietti: intero 19€, ridotto (under26 e over60) 13€, allievi Teatri Possibili con TPCard 6€. 
Orari degli spettacoli nel weekend: venerdì e sabato ore 21.00, domenica ore 16.00. Ulteriori info al post dedicato.

Da venerdì a domenica: gli appuntamenti del week con Festival Milano Musica

Dopo l’evento inaugurale all’Alcatraz di giovedì 9 ottobre, proseguono gli eventi ed i concerti del Festival di Milano Musica (post dedicato), kermesse di musica sinfonica e da camera quest’anno dedicata alla produzione del compositore italiano Fausto Romitelli. 
Sabato 18 ottobre, ore 17, Gallerie d'Italia a Milano: in concerto Elena Càsoli e Virginia Arancio, musiche di Romitelli e Scelsi
Sabato 18 ottobre, ore 17, Gallerie d’Italia a Milano: in concerto
Elena Càsoli e Virginia Arancio, musiche di Romitelli e Scelsi

Per questo week end, segnaliamo il concerto di venerdì 17 ottobre, dalle 20.30, del Quartetto Prometeo (Rovighi, Campagnari, Piva, Dillon) in Auditorium San Fedele (biglietti 13/20€, regia del suono di Giovanni Cospito). 
Sabato 18 ottobre, dalle 17.00, le Gallerie d’Italia ospiteranno la proiezione del documentario Fausto Romitelli (1963-2004) Come la conoscenza dagli abissi, diretto da Dominique Denizet. A seguire, dalle 18.00, Elena Càsoli (chitarra) e Virginia Arancio (chitarra) in concerto, musiche di Romitelli e Scelsi. Entrambi gli eventi sono ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Da venerdì a domenica: “Zia Severina è in piedi” in scena al Teatro Sala Fontana, sconti per i lettori di Eventiatmilano.it

Al Teatro Sala Fontana (http://www.teatrosalafontana.it/), in via Boltraffio, 21, dal 16 al 19 ottobre va in scena “Zia Severina è in piedi“, della compagnia babygang. La storia, tratta dal romanzo/inchiesta di Giuseppe Catozzella, è quella di una lotta silenziosa contro la mafia compiuta da un’anziana donna del quartiere di Niguarda, zia Severina, barricata fino all’ultimo nella sua casa popolare di quaranta metri quadrati in balìa di una cosca che voleva portagliela via.

Weekend a Milano e non solo: spettacoli di teatro venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 ottobre
Zia Severina è in piedi, in scena al Teatro Sala Fontana di Milano dal 16 al 19 ottobre

Una storia di resistenza e di dignità. In scena una giornata come tante: un ragazzo, soprannominato Mongolfiera, giovane recluta della ‘ndrangheta, si nasconde nella casa della donna per intimidirla e indurla ad andare via. Zia Severina al posto della violenza sceglie di instaurare con il suo carnefice una relazione fondata sul dialogo e la comprensione. La sua caparbietà e la sua costanza hanno dato l’esempio nel quartiere: dopo di lei tante altre donne e famiglie hanno iniziato a lottare. Spettacoli a partire dalle 21.00, da venerdì a domenica. 
I nostri lettori possono usufruire di uno sconto sull’acquisto dei biglietti, pagando 12€ a persona. Per ottenere lo sconto, scrivere una mail con oggetto “Zia Severina è in piedi – Convenzione Eventiatmilano” a stampa.fontana@elsinor.net (mettendo in copia eventiatmilano@gmail.com).

spettacoli di teatro a Milano e non solo: cosa fare venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 ottobre
Bolle di sapore, al Teatro Sala Fontana sabato e domenica un pasticcere improvvisato
coinvolgerà il pubblico nelle sue ricette che avranno risultati sorprendenti
Sempre al Teatro Sala Fontana, sabato 18 e domenica 19 ottobre dalle 16.00 andrà in scena Bolle di sapore (per bambini dai 3 anni in su), di e con Anna Tempesta attrice clown e fantasista. Un pasticcere improvvisato coinvolgerà il pubblico nelle sue ricette che avranno risultati sorprendenti. Torte e altre sculture dolcissime, forme giganti!  Prezzi: poltronissima (bambini e adulti) 8€, poltrona (bambini e adulti) 7€, ridotti (Gruppi 10 persone, Radiomamma) 6€.

Da venerdì a domenica: Sulla Luna. Da Galileo ad Armstrong. Mostre ed eventi ad ingresso gratuito a Cinisello Balsamo

A 450 anni dalla nascita di Galileo Galilei, primo scienziato che ha iniziato a osservare la Luna, e a 45 anni dallo sbarco sulla Luna di Neil Armstrong, la Biblioteca di Ateneo dell’Università di Milano-Bicocca e il Centro Culturale Pertini di Cinisello Balsamo, in collaborazione con il CSBNO (Consorzio Sistema Bibliotecario Nord Ovest), propongono “Sulla Luna. Da Galileo ad Armstrong”, un percorso culturale con mostre ed eventi dedicato alla Luna.
Da venerdì a domenica: Sulla Luna. Da Galileo ad Armstrong. Mostre ed eventi ad ingresso gratuito a Cinisello Balsamo

Fino al 19 ottobre Villa di Breme Forno (via Martinelli 23, Cinisello Balsamo) ospiterà incontri, convegni e approfondimenti scientifici e divulgativi, a cui si aggiungono laboratori, reading ed eventi rivolti a grandi e piccoli, tutti ad ingresso gratuito.
Venerdì 17 ottobre, dalle 21.00, visita Guidata notturna in Villa Ghirlanda Silva (Via Giovanni Frova, 10, Cinisello Balsamo), a cura del Centro di Documentazione Storica del Comune di Cinisello Balsamo. Prenotazione entro il 15 ottobre a: segreteria@retegiardinistorici.com


Da venerdì a domenica: Sulla Luna. Da Galileo ad Armstrong. Mostre ed eventi ad ingresso gratuito a Cinisello Balsamo
Sabato 18 ottobre, dalle 11.00, la Sala Piccoli del Centro Culturale Il Pertini ospiterà “MI MANGIO LA LUNA”, una lettura ispirata dal libro “Io mi mangio la luna” di M. Grejniec, per bambini dai 2 ai 3 anni, a cura di Marta Zanotto. Prenotazione presso Area Ragazzi allo 02 66 023 552.
Domenica 19 ottobre, dalle 16.00, il Centro Culturale Il Pertini ospiterà “DESTINAZIONE LUNA”, un reading a cura del gruppo di scrittura Sentieri sognati. Per ulteriori informazioni, si veda http://sullalunadagalileoadarmstrong.tumblr.com/

Da venerdì a domenica: Trentino in Piazza, gusti, sapori e prodotti del Trentino -Alto Adige in piazza Gae Aulenti a Milano (gratis)

Piazza Gae Aulenti a Milano, per tutto il fine settimana, sarà il punto di ritrovo ideale per chi vuole scoprire l’enogastronomia, l’artigianato e l’offerta turistica del Trentino-Alto Adige. 
Weekend a Milano e non solo: cosa fare venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 ottobre
Gli operatori trentini proporranno articoli artigianali e prodotti eno-gastronomici della propria tradizione natalizia. Per i più piccoli, sarà una gioia provare, sabato e domenica (ore 15-17.30) le racchette da neve su uno speciale tappeto sintetico. Orari: venerdì 17 ottobre, 15.30-19.30; sabato 18 e domenica 19 ottobre, 9.30-19.30. Ulteriori informazioni su http://www.promeceventi.com/

Da venerdì a domenica: al Museo Minguzzi di Milano la mostra “Wildlife Photographer of the Year”

Al Museo Minguzzi di Milano è ancora possibile ammirare le ultime 100 immagini premiate al prestigioso concorso di fotografia naturalistica “Wildlife Photographer of the Year”, indetto dal Natural History Museum con il Bbc Wildlife Magazine e arrivate in Italia grazie all’esclusiva concessa dal Museo londinese alla PAS EVENTS di Torino.
Weekend a Milano e non solo: cosa fare venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 ottobre
Ghiandaia attaccata da un gheppio, foto di Pal Hermansen, edizione 2013 di Wildlife Photographer of the Year
(Fonte: www.nhm.ac.uk)
L’esposizione coglie la bellezza del nostro pianeta, regalando un raro sguardo sugli aspetti più intriganti e spettacolari della natura. Immagini mozzafiato catturate grazie alla pazienza e all’abilità dei fotografi ma anche importante documentazione sui luoghi della terra che sono in costante evoluzione, al fine di preservarne la ricchezza e la diversità.
Ai bambini verrà distribuita una scheda didattica gratuita, con una serie di attività creative ideate e realizzate da Costanza Merzagora Piatti, insegnante e autrice di materiali didattici, e da Romano Antico a cui è affidato il progetto grafico.
Museo Minguzzi, Via Palermo, 11, apertura nel weekend dalle 10.00 alle 19.00. Costi: tessera associativa 1€, biglietto intero 6€, ridotto 4€ (convenzioni FAI e Touring Club, bambini 6 – 12 anni, Over 65). Gratis per bambini 0-5 anni.

Sabato e Domenica: INVISIBLE SHOW, due imperdibili appuntamenti musicali all’interno di Bergamo Scienza (gratis)

Tra le idee per un bel weekend fuori porta, vi consigliamo due appuntamenti musicali all’interno del programma di BergamoScienza (http://www.bergamoscienza.it/), un Festival di divulgazione scientifica che dal 2003 coinvolge la città proponendo un programma fitto di eventi gratuiti.
Weekend a Bergamo e non solo: cosa fare venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 ottobre
I due concerti, a cura di Invisible Show, sono ospitati all’interno dello spazio San Lupo (Fondazione Bernareggi) in Via S.Tomaso a Bergamo.
Sabato sera, dalle 21.30, tocca a “DREKKA” artista eclettico, fabbricatore e ricercatore del suono. Domenica sera, dalle 19.00, lasciatevi trasportare dalle intime melodie della coppia Franco-israeliana “WINTER FAMILY”. Entrambi i concerti sono ad ingresso libero e gratuito, per ulteriori informazioni si veda http://invisibleshow.tumblr.com/.

Da venerdì a domenica: Herbert List. The magical in passing alla Fondazione Stelline di Milano

Presso Fondazione Stelline a Milano, fino al 9 Novembre, ci si potrà perdere in una mostra fotografica dedicata a Herbert List, uno dei più grandi maestri di fotografia del XX secolo. 
La mostra è stata realizzata da Fondazione Stelline in collaborazione con Magnum Photos e Herbert List Estate ed è curata da Peer – Olaf Richter. La selezione comprende oltre 120 fotografie che coprono l’intera ricerca artistica dell’artista, dall’architettura allo still-life, street photography, ritratto, documentazione e catalogazione.

mostre di fotografia a milano nel weekend: Herbert List - The magical in passing e Magnum in mostra a Milano
Italy, Northern, Lago di Como 1936 – Herbert List

La mostra accompagna lo spettatore lungo un viaggio fatto di immagini che ripercorrono tutta l’ecletticità dell’opera di List. Agli scatti notturni, e le composizioni surreali e cupe, si contrappongono le foto del suo diario del Mediterraneo: luminose ed abbaglianti. 
Fondazione Stelline di Milano, Corso Magenta 61, Orari nel weekend: venerdì, sabato e domenica, dalle ore 10 alle 20. Biglietti: intero 8€, ridotto 6€, scuole 3€. Info al post dedicato (link).

Da venerdì a domenica: Noites do Brasil, una mostra coraggiosa negli spazi ADPLOG (Torino)

Un’idea interessante per chi si sposta a Torino nel weekend: negli spazi espositivi ADPLOG di Alessandro Del Piero (http://www.adplog.com/) è possibile visitare la mostra “Noites do Brasil”, prima tappa di un progetto itinerante che avrà future tappe in città del mondo come Londra, New York e Doha.
Magnum Photos (http://www.magnumphotos.com/), una delle più importanti agenzie fotografiche del mondo, in collaborazione con Save the Dream, un progetto del Centro Internazionale per la Sicurezza dello Sport e del Comitato Olimpico del Qatar, ha istituito lo scorso giugno un’iniziativa fotografica congiunta, volta a rappresentare e promuovere i valori dello sport mondiale
La mostra presenta una collezione di suggestive immagini, scattate nelle città ospitanti la 20ª Coppa del Mondo di Calcio, svoltasi questa estate in Brasile, che forniscono una visione unica delle emozioni, dello spirito e della passione che i giovani brasiliani hanno mostrato per il calcio e per lo sport durante il torneo, mettendo in evidenza la visione etica di Save the Dream.
Potremo rivivere le emozioni di Brasile 2014, attraverso gli scatti di quattro fotografi della Magnum (Susan Meiselas, Jonas Bendiksen, David Alan Harvey e Alex Majoli) affiancati da quattro giovani fotografi brasiliani (Barbara Wagner, Pio Figueiroa, Breno Rotatori, Andre Vieira) e due collettivi (Garapa e Midia Ninja) per cogliere ogni aspetto, anche il più inedito, curioso e originale, della manifestazione. Per ulteriori informazioni, rimandiamo all’articolo su Torinonightlife.it (link).
«Noites do Brasil» è visitabile sino al 18 gennaio presso ADPLOG, Via Piero Gobetti, 10, Torino. Ingresso a 7 euro, 5 euro con la tessera del tifoso, 3 euro il ridotto. Orari nel weekend: venerdì dalle 15 alle 19, sabato e domenica dalle 11 alle 19. 

Da Venerdì a domenica: Festival della Fotografia Etica a Lodi

Il Festival della Fotografia Etica, giunto alla sua quinta edizione, si svolgerà a Lodi dal 17 al 19 e dal 24 al 26 ottobre 2014, e intende approfondire contenuti di grande rilevanza etica attraverso un ricco programma di mostre di fotoreporter di livello internazionale e l’organizzazione di dibattiti, incontri, workshop, letture portfolio, videoproiezioni e numerosi altri eventi tesi a indagare la relazione che intercorre tra etica, comunicazione e fotografia. 
Gialunca Uda – L’Africa Chiama – Lamiere

Il Festival della Fotografia Etica non è una semplice mostra fotografica. E’ una pagina di storia che viene raccontata attraverso fotografie e che riescono a trasmettere molte più parole di una pagina scritta. 
Durante le giornate di svolgimento del Festival, sono organizzati anche eventi fuori festival ideati ed organizzati dai soci del gruppo fotografico Progetto Immagine, allestiti nei bar e locali della città (festivaldellafotografiaetica.it/fuori-festival-2014/). L’ingresso alle mostre del fuori festival e gratuito. Tutte le info sul Festival al post dedicato all’evento (qui).

Da venerdì a domenica: MaTeinItaly, in Triennale a Milano un viaggio sorprendente nei mondi “impossibili” della matematica 

Fino al 23 novembre, alla Triennale di Milano, scoprite MaTeinItaly, una mostra per chi desidera affacciarsi al mondo della matematica, attraverso un viaggio sorprendente e divertente al tempo stesso, fatto di esperienze immersive e di giochi in cui sfidarsi, tra i mondi “impossibili” della matematica e la scoperta imprevista che l’impossibile invece esiste e si realizza sotto i nostri occhi.

mostre di scienza a milano nel weekend: MaTeinItaly
MaTeinItaly. Matematici alla scoperta del futuro.
Fino al 23 novembre la Matematica in mostra a Milano.

Incontreremo figure come Leonardo Fibonacci, Galileo Galilei e Vito Volterra, tasselli centrali di un mosaico vastissimo in cui si sono intrecciati nei secoli molti saperi e culture, approcci e ispirazioni diverse. Scopriremo come in Italia l’incontro tra l’arte e la geometria ha permesso, attraverso l’invenzione della prospettiva, di rappresentare sulla tela di un quadro lo spazio tridimensionale in cui viviamo. E come ci si è posti il problema di rappresentare su una carta la superficie terrestre. Infine i matematici dei giorni nostri ci racconteranno che cosa fanno, dove e con chi lavorano, quale orizzonte del nostro futuro stanno esplorando. Ulteriori info al post dedicato (link),

Paolo Vanadia, Giulia Minenna
Una nota per chi ci segue tramite la newsletter: questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.
eventiatmilano Image Banner 160 x 600