Lunedì 27 ottobre – OPTICKS, spettacolo audiovisivo presso l’Auditorium San Fedele, Milano

Lunedì 27 ottobre – OPTICKS, spettacolo audiovisivo presso l’Auditorium San Fedele, Milano

Lunedì 27 ottobre potrete assistere ad uno spettacolo audiovisivo davvero unico nel suo genere e che verrà proposto, in prima assoluta, presso l’Auditorium San Fedele.
L’evento fa parte del ciclo Multimedia Project e verrà presentato all’interno della programmazione del 23° Festival di Milano Musica – Fausto Romitelli, di cui vi abbiamo parlato in un post dedicato.

Lunedì 27 ottobre - OPTICKS, spettacolo audiovisivo presso l'Auditorium San Fedele, Milano

OPTICKS, questo il nome dell’evento, trae origine dal celebre trattato newtoniano sulla rifrazione della luce con prismi e lenti, la diffrazione della luce da fogli ravvicinate di vetro, e il comportamento delle miscele di colore con luci spettrali o polveri di pigmenti. Il trattato, in tre libri, fu pubblicato a Londra nel 1704 e considerato una delle più grandi opere scientifiche della storia,

Lunedì 27 ottobre - OPTICKS, spettacolo audiovisivo presso l'Auditorium San Fedele, Milano

La performance prevede la partecipazione di tre solisti dell’Ensemble Intercontemporain, con musiche acustiche, con live electronics, con acusmonium e un’interazione audiovisiva live mediante la tecnica del videomapping curata dai videoartisti Elena Castellini e Pierluigi Vienna.
L’opera audiovisiva si sviluppa partendo dai molteplici aspetti legati alla luce, tanto in senso fisico quanto simbolico. Le tre parti dello spettacolo: pre-luce, luce, postluce, presenteranno punti di vista diversi, talvolta contrastanti, in cui è protagonista la luce come primo elemento della Creazione, fondamentale per tutto ciò che ne consegue. 
Lunedì 27 ottobre - OPTICKS, spettacolo audiovisivo presso l'Auditorium San Fedele, Milano

Dal punto di vista scenico e visuale, il progetto è stato concepito dai videoartisti Pierluigi Vienna ed Elena Castellini con l’utilizzo della tecnica del video mapping. Le molteplici superfici del palco dell’Auditorium diventano altrettante aree di proiezione autonome, su cui i contenuti video, prodotti in tempo reale e reattivi in vario modo al suono, vanno a creare un’esperienza tridimensionale nuova e immersiva. 

Dal punto di vista musicale invece, Pablo Galaz va alla ricerca di possibili corrispondenze fra luce e suono. Dopo la disgregazione seguita ad un immaginario big bang, nella seconda parte, Maurizio Azzan si avventura nel territorio dell’indistinto ancora in fase di definizione per giungere progressivamente a trovare un punto fermo di stabilizzazione. In ultimo, Danilo Girardi affronta un ipotetico momento del buio entropico. 
La performance audiovisiva OPTICKS sarà introdotta da una parte strumentale con tre brani di Olivier Messiaen, una sorta di sguardo dall’altro sulla Creazione.

Giulia Minenna

DOVE/QUANDO

Auditorium San Fedele, via Hoepli 3/b, Milano – Lunedì 27 ottobre 2014 dalle ore 21

COSTI
8/5 euro

INFO
www.centrosanfedele.net

Leave a comment