Dal 9 ottobre al 15 novembre. Festival di Milano Musica, kermesse di musica sinfonica e da camera

83

Dal 9 ottobre al 15 novembre. Festival di Milano Musica, kermesse di musica sinfonica e da camera

Si apre il 9 ottobre con un evento all’Alcatraz alle 20.30 la ventitreesima edizione del Festival di Milano Musica, kermesse di musica sinfonica e da camera quest’anno dedicata alla produzione di Fausto Romitelli, compositore italiano scomparso a soli 41 anni nel 2004 e da molti considerato un compositore visionario che seppe proporre uno straordinario connubio tra suono ed immagini.

Dal 9 ottobre al 15 novembre. Festival di Milano Musica, kermesse di musica sinfonica e da camera

Il Festival propone una serie di dieci concerti e dodici approfondimenti di opere e composizioni, per lo più sconosciute al grande pubblico, con l’obiettivo di far conoscere il pensiero musicale di Romitelli da più angolature, proponendo l’ascolto di brani appartenenti all’intera parabola artistica di questo autore, dalle prove giovanili degli anni Ottanta alle composizioni dell’ultimo periodo.
Durante l’evento inaugurale all’Alcatraz sarà proposta una video-opera per soprano, ensemble elettronica e multiproiezione An Index of Metals (2003) di Romitelli.
Seguirà, alle 22, An Electronic Tribute to Fausto Romitelli in cui la musica elettronica sarà protagonista con Sincronie, Otolab e Mika Vainio.
Dal 9 ottobre al 15 novembre. Festival di Milano Musica, kermesse di musica sinfonica e da camera

Da non perdere i due appuntamenti al Teatro alla Scala, previsti per domenica 26 ottobre (ore 20) con il concerto della Filarmonica della Scala, diretta da Pierre-André Valade in cui sarà presentato Dead City Radio. Audiodrome, pagina fra le più note di Romitelli. Il 3 novembre (ore 20), invece, ascolteremo l’Ensemble Intercontemporain, diretto da Matthias Pintscher.
Tanti gli appuntamenti all’auditorium San Fedele fra cui segnaliamo l’esecuzione del Quartetto Prometeo di venerdì 17 ottobre (ore 20.30)  che eseguirà l’unico quartetto composto da Romitelli, Natura morta con fiamme, mentre i solisti Flavio Virzì e Simone Beneventi, venerdì 24 ottobre (ore 20.30), ci presenteranno brani per chitarra elettrica e percussioni.
Dal 9 ottobre al 15 novembre. Festival di Milano Musica, kermesse di musica sinfonica e da camera

Due le prime assolute commissionate a Giovanni Mancuso e Mauro Montalbetti. Triptych,  A Tribute to Fausto Romitelli saranno presentate al Piccolo Teatro Studio Melato, giovedì 13 (ore 20.30), venerdì 14 (ore 19) e sabato 15 novembre (ore 20.30) con Mdi ensemble e RepertorioZero.
Parte integrante del Festival saranno gli approfondimenti e variazioni, momenti d’incontro diretto tra pubblico, interpreti e autori presenti al festival. Non mancheranno proiezioni video, chiacchierate con compositori ed un incontro di approfondimento sull’interpretazione dell’opera di Fausto Romitelli (Gallerie d’Italia sabato 11 ottobre ore 14.30 – ingresso libero) e concerti ad ingresso libero.

In particolare, tra i concerti ad ingresso libero, segnaliamo: martedì 21 ottobre dalle ore 21.00, Solisti ed Ensemble del Laboratorio di musica contemporanea al Conservatorio Verdi. Giovedì 23 ottobre dalle ore 20.30, Ascoltare il presente Mancuso /Montalbetti / Beneventi / Virzì al Museo del Novecento. Giovedì 13 novembre doppio appuntamento al Piccolo Teatro Studio Melato: dalle ore 18.30 Triptych, Ascoltare il presente, Emanuele Casale / mdi ensemble; dalle ore 20.30 mdi ensemble (Levinas, Romitelli, Casale, Grisey); venerdì 14 novembre dalle ore 19.00 Triptych, Riccardo Nova / Giovanni Verrando RepertorioZero al Piccolo Teatro Studio Melato.

Per il programma completo, si veda la pagina ufficiale del festival, www.milanomusica.org




Giulia Minenna

DOVE/QUANDO
Milano, location varie, dal 9 ottobre al 15 novembre 2014

COSTI
I costi variano a seconda dei concerti. Alcuni eventi sono ad ingresso libero e gratuito

INFO
www.milanomusica.org