Venerdì 26 settembre eventi per La notte dei ricercatori 2014 a Milano

Venerdì 26 settembre eventi per La notte dei ricercatori 2014 a Milano

Sta per tornare a Milano una iniziativa davvero speciale, “La Notte dei ricercatori“: una giornata da segnare sul calendario, venerdì 26 settembre, per i ricercatori, per le loro famiglie, per gli amici e per qualsiasi persona animata da una scintilla di curiosità per il sapere e la cultura scientifica.
MEETmeTONIGHT, la Notte Europea dei Ricercatori, è l’appuntamento con scienza, ricerca, futuro e innovazione, con una serie di eventi ad ingresso libero e gratuito in oltre 300 città europee. Tre le location coinvolte, a Milano: i Giardini Indro Montanelli, il Planetario Civico “Ulrico Hoepli” e il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”.
Presso i Giardini Indro Montanelli, dalle 16 in poi ci saranno 48 stand-laboratori interattivi con oltre 150 ricercatori impegnati in esperimenti e dimostrazioni che adulti e bambini potranno vedere e toccare. Quattro le aree tematiche: Ambiente, Benessere, Nutrizione, Salute. L’evento comprende anche 4 mostre e 6 talk, moderati dal conduttore di Rai Scuola Federico Taddia, su temi che spaziano dalla salute al clima, dalla felicità allo spazio e alla nutrizione.
Volete trasformare la vostra città? visitate lo  stand Trasformiamo la città durante la Notte dei Ricercatori!
Volete trasformare la vostra città? visitate lo
stand Trasformiamo la città durante la Notte dei Ricercatori!
Per chi vorrebbe trasformare la propria città, è il momento di visitare lo stand Trasformiamo la città, dove adulti e bambini potranno provare a cambiare una zona di Milano giocando con 3.000 mattoncini.
Sarà inoltre possibile scoprire HyUAV, un drone equipaggiato con sensori ottici iperspettrali che leggono la radiazione solare riflessa dalla superficie terrestre. Vola su boschi, aree agricole e ghiacciai per rilevare lo stato di salute dell’ambiente. I visitatori possono vedere, oltre al drone, i video di alcune campagne di rilevamento tra le quali quelle recentissime su ghiacciai alpini lombardi dove il drone ha mappato e studiato l’impatto del black-carbon e delle polveri minerali dal Sahara.

Venerdì 26 settembre eventi per La notte dei ricercatori 2014 a Milano
Costruite un forno solare funzionante con i ricercatori
e i volontari di Ingegneria Senza Frontiere

Chi vuole diventare uno chef solare, potrà costruire, fianco a fianco con i ricercatori e i volontari di Ingegneria Senza Frontiere, un forno solare funzionante, utilizzando carta lucida, cartone, nastro adesivo, forbici… e grande entusiasmo!

Tra gli incontri al Planetario Civico, segnaliamo “Vivere nello Spazio”, il racconto di come sia difficile la vita nello Spazio, e in particolare nella Stazione Spaziale Internazionale. Video-collegamento con l’astronauta ESA Paolo Nespoli. Ore 21.30, ingresso libero fino a esaurimento posti.

Venerdì 26 settembre eventi per La notte dei ricercatori 2014 a Milano
Il Planetario Civico “Ulrico Hoepli” di Milano tra le location di MEETmeTONIGHT
(Foto: Paolo Vanadia)
In occasione della Notte dei Ricercatori, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci propone un’apertura straordinaria serale gratuita, dalle 18.00 a mezzanotte, con un ricchissimo programma di visite alle collezioni, attività e incontri coi ricercatori (gruppi di max 25 partecipanti, durata 1 ora). Sarà anche possibile salire a bordo del sottomarino Toti, visitare le sezioni storiche e le mostre temporanee.

Museo Scienza di Milano: apertura straordinaria serale gratuita venerdì 26 settembre 2014
Museo Scienza di Milano: apertura straordinaria
serale gratuita
in occasione di MEETmeTONIGHT

Tra le attività in programma al Museo Scienza, particolarmente interessanti quelle sul tema “Musica”. Dalle 18.30 e dalle 21.30, presso l’area mostre temporanee A-1, potrete contribuire alla nascita di un brano musicale, mettendo mano ai moderni strumenti di produzione sonora tra sintetizzatori, campionatori, interfacce midi e autotune. Dalle 19.30 alle 22.30, in sala Emma Vecla M1, il pianoforte Erard (1831) del Museo verrà suonato da Marija Kuhtic.

Il programma completo è disponibile su www.meetmetonight.it (pdf disponibile a questo link). Buona giornata di Scienza a tutti!

Paolo Vanadia
DOVE | QUANDO

Venerdì 26 settembre 2014, dalle 13.30 alle 23.00
Giardini Indro Montanelli di Milano, Planetario “Ulrico Hoepli”, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”

COSTI
Ingresso libero e gratuito

INFO
www.meetmetonight.it

Leave a comment