30 settembre, in Auditorium San Fedele a Milano proiezione acusmatica del film cult Blade Runner

blogger_san_fedele_acusmonium_res

30 settembre, in Auditorium San Fedele a Milano proiezione acusmatica del film cult Blade Runner

Cultori del Cinema e della perfezione acustica, segnatevi questo appuntamento: martedì 30 settembre, dalle ore 20.45, in Auditorium San Fedele (Via Ulrico Hoepli, 3/b) potrete rivivere un classico della Cinematografia, Blade Runner.
Il capolavoro, diretto nel 1982 da Ridley Scott, potrà essere riscoperto attraverso l’interpretazione acusmatica di Giovanni Cospito e Dante Tanzi, che fa leva sull’utilizzo dell’Acusmonium, il sistema con 40 altoparlanti, unico in Italia, di cui è dotato l’Auditorium San Fedele.
L’Acusmonium, progettato e messo in opera da Eraldo Bocca, è un’orchestra di altoparlanti destinata all’interpretazione in concerto di musiche elettroacustiche con lo scopo di spazializzare e “orchestrare” il suono. I suoni vengono diffusi tramite altoparlanti fra loro diversi in “colore timbrico”, “potenza” e “dispersione”. L’acusmonium rende la sala uno spazio acustico tridimensionale, in cui il suono la attraversa costruendo profondità e lontananze inimmaginabili con un impianto provvisto di surround. 
proiezione acusmatica di Blade Runner in Auditorium San Fedele, Milano
Una scena da Blade Runner, film cult diretto nel 1982 da Ridley Scott
Pochi film nella storia del cinema sono assorti allo status di classici, a pochi anni dalla loro uscita in sala. Blade Runner ha saputo imporsi nel panorama cinematografico al punto da aver modificato completamente l’immaginario collettivo: nel cinema di fantascienza, come nel mondo del fumetto e della cultura popolare esiste un prima e un dopo Blade Runner. Il film riprendendo il libro di Philip K. Dick “Ma gli androidi sognano pecore elettriche?” affronta temi, come la bio-etica e il rapporto uomo-macchina, che trascendono gli anni di produzione della pellicola e attraversano ogni epoca, diventando di forte attualità. Un classico contemporaneo che è possibile rivedere in una proiezione acusmatica capace di analizzare e valorizzarne tutte le sfumature della traccia sonora.
Auditorium San Fedele, Milano
Auditorium San Fedele, Milano
(Foto da http://www.liuni.com/)
Il film introduce la tematica della Creazione, a cui si ispira la programmazione 2014/2015 del San Fedele. Nel film di Ridley Scott, è l’uomo stesso ad arrogarsi il ruolo di creatore – in verità di fabbricatore. La storia è ambientata in un ipotetico 2019. In quell’epoca del futuro, vengono costruiti dei replicanti dalla società dello scienziato genetico Eldon Tyrell. I replicanti sono degli androidi. Si tratta di individui molto simili agli uomini, da cui sono difficilmente distinguibili, che vengono utilizzati come macchine per mansioni rischiose, soprattutto nelle colonie extramondo. Accade che alcuni replicanti si ribellino, e, ritornati sulla Terra, reclamino, dagli scienziati che li hanno fabbricati, una somiglianza completa con gli uomini, mediante l’integrazione di quelle funzioni di cui sono stati privati: dalla sfera dei sentimenti, alla coscienza e alla longevità. 
proiezione acusmatica di Blade Runner in Auditorium San Fedele, Milano
Rick Deckard (Harrison Ford) e Rachael (Sean Young) in una scena del film
I personaggi del film si muovono in un ambiente degradato, multietnico e frammentato. Prevalgono i paesaggi urbani piovosi e nebbiosi, la penombra, gli effetti desolanti dell’inesorabile e secolare inquinamento. Anche le relazioni tra gli uomini sono pervase di grigiore e ambiguità. Il film rappresenta, in un futuro visionario e con immagini di grande forza evocativa, un’umanità rinchiusa in se stessa, intrappolata nella paura e nella spirale di violenza, perché il suo unico riferimento e modello è l’uomo stesso. Siamo proprio agli antipodi della dimensione biblica della Creazione, in cui domina il dono, la gratuità e la fiducia del Creatore all’uomo.
Paolo Vanadia
DOVE | QUANDO
Auditorium San Fedele, via Hoepli 3/b, Milano
Martedì 30 settembre 2014, dalle ore 20.45
COSTI
Ingresso: 7€ intero, 4€ studenti
INFO
prevendite: Biglietteria Auditorium, lun-ven 10/12.30 – 14/18
www.centrosanfedele.net | 02-86352231

NOTE

La proiezione riguarderà la versione Final Cut del film (2007).