Weekend a Milano e non solo: cosa fare da venerdì 8 agosto a domenica 10 agosto

blogger_abbazia_san_fruttuoso_camogli_res2

Weekend a Milano e non solo: cosa fare da venerdì 8 agosto a domenica 10 agosto

In questo articolo vi proponiamo alcune idee interessanti, da venerdì 8 agosto a domenica 10 agosto, per un fine settimana diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Sabato sera fuori porta: Tango Apasionado, Abbazia di San Fruttuoso a Camogli (GE)

L’Abbazia di San Fruttuoso a Camogli ospita la rassegna musicale estiva “Concerti all’Abbazia”
Sabato 9 agosto, dalle 21.30, le antiche mura della splendida Abbazia di San Fruttuoso a Camogli, proprietà del FAI dal 1983, faranno da cornice ad una serata indimenticabile, all’insegna di musica, della natura e della cultura. Tango Apasionado con il Duo Gardel, formato nel 2005 dall’incontro del fisarmonicista Gianluca Campi (vincitore del Trofeo Mondiale nel 2000 in Portogallo) con il pianista Claudio Cozzani.
Per info e prenotazioni, 0185-772703 o fai.sanfruttuoso@fondoambiente.it

Venerdì sera: Simona Molinari in concerto a Villa Erba per il Festival Città di Cernobbio

Gran chiusura per il Festival Città di Cernobbio (http://www.festivaldicernobbio.eu/), venerdì sera dalle 21.00, col concerto di Simona Molinari accompagnata dal suo ensemble, La Mosca Jazz Band, composta da Fabio Colella (batteria), Fabrizio Pierleoni (contrabbasso), Frank Armocida (percussioni, dj), Nick Valente (chitarre), Sade Mangiaracina (piano), Nick Tariello (tromba).
concerti jazz estivi fuori milano: festival città di cernobbio
Villa Erba farà da scenario al concerto di Simona Molinari per il
Festival Città di Cernobbio, venerdì 8 agosto
(Foto da Villaerba.it)
Simona ha scelto di includere, nel concerto che terrà a Villa Erba, un’anteprima del prossimo progetto live che sta preparando, “Loving Ella Fiztgerald”, un viaggio narrativo in cui l’artista porterà in scena le canzoni che hanno caratterizzato la carriera della cantante Ella Fitzgerald. A completare questo racconto, verranno inserite alcune perle meno conosciute riviste in una chiave inedita che il grande pubblico potrà esplorare per la prima volta. Biglietti disponibili su http://www.vivaticket.it/, costo 10,40€

Sabato: #raccontamibrera, narrazioni storico artistiche per emozionare

Sabato 9 agosto nuovo appuntamento con #raccontamibrera, il ciclo estivo di narrazioni storico artistiche, partito presso la Pinacoteca di Brera il 28 giugno e che proseguirà fino al 23 agosto 2014. Cinque sabati, cinque opportunità d’incontro e scambio, in ciascuno dei quali verranno presentati tre dipinti attraverso narrazioni costruite dal personale dei Servizi educativi.

raccontamibrera, narrazioni storico artistiche per emozionare
Airone che si liscia le penne, statua in porcellana realizzata nel 1732 circa
su modello dello scultore tedesco Johann Joachim Kändler
Le narrazioni, ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, saranno suddivise in tre turni: 17.00, 17.45 e 18.15. Sono previsti al max 15 partecipanti per narrazione.
Sabato 9 agosto verranno presentati: Nascita della Vergine (di Gaudenzio Ferrari), a cura di Emanuela Spinelli (9’); Airone che si liscia le penne (di Johann Joachim Kändler), a cura di Ilaria de Palma (15’); Madonna della candeletta (di Carlo Crivelli), a cura di Marianna Liso (18’).
Informazioni su http://www.brera.beniculturali.it/

Domenica: HB Kids in Hangar Bicocca, diamo voce al nostro animale preferito! (gratis)

laboratori didattici gratuiti per bambini a Milano nel weekend
Papagaio, in mostra in Hangar Bicocca le opere di João Maria Gusmão e Pedro Paiva


Hangar Bicocca ospita fino al 26 ottobre la mostra Papagaio, dedicata a João Maria Gusmão e Pedro Paiva. Il percorso dell’esposizione si snoda attraverso diversi ambienti e comprende un ampio numero di opere realizzate tra il 2004 e il 2014, tra cui decine di film in pellicola, tre Camera Obscura (ambienti che richiamano le origini del cinema e della fotografia) e un piccolo cinema. Domenica mattina, dalle 11.15, grazie ai percorsi creativi di HB Kids, potrete dar vita e voce coi vostri bambini ai protagonisti muti di alcuni dei film di Gusmão & Paiva: tartarughe, pappagalli, scimmie, pesci, …

Il laboratorio didattico è ad ingresso gratuito (durata 90′ circa) per bambini dai 4 ai 6 anni. Prenotazione obbligatoria: per ulteriori info sulle modalità di prenotazione, si veda http://www.hangarbicocca.org/

Sabato sera: Puglia Open Days, visite guidate gratuite, laboratori didattici e di educazione ambientale

Puglia Open Days 2014
La chiesa rupestre di San Michele delle Grotte è coinvolta dall’iniziativa
Puglia Open Days 2014,  per promuovere il patrimonio culturale pugliese
con visite guidate gratuite.
Se avete scelto la Puglia come meta delle vostre vacanze, approfittate dei Puglia Open Days 2014 (http://www.opendays.viaggiareinpuglia.it/): il Patrimonio culturale della Puglia apre le porte ai visitatori, tutti i sabato sera dal 5 luglio al 27 settembre, con aperture straordinarie, visite guidate dei centri storici, laboratori didattici e di educazione ambientale. A Gravina in Puglia, uno dei più suggestivi comuni della provincia di Bari, si potranno ad esempio ammirare nell’atmosfera notturna le chiese rupestri di San Michele delle Grotte e di Santa Maria degli Angeli, oltre al Museo Fondazione E.P. Santomasi. 
Partenza dei gruppi guidati: h 20,00-21,00-22,00 presso IAT Gravina, Via Matteotti ang. Largo Plebiscito. Per ulteriori informazioni, si veda www.iatgravina.it

Domenica sera: Musica nella notte di San Lorenzo, Basilica di San Lorenzo Maggiore (gratis)

In attesa che arrivi la notte di San Lorenzo, domenica 10 agosto, lasciatevi avvolgere dalle note e dalle melodie proposte dall’organista Carlo Centemeri, su musiche di Dandrieu, Bach, Polibio Fumagalli, Marco Enrico Bossi. L’iniziativa “Musica nella notte di San Lorenzo” animerà dalle 21.15 la Basilica di San Lorenzo Maggiore di Milano. Ingresso libero, ulteriori info su www.sanlorenzomaggiore.com
Tradizionale concerto nella notte di San Lorenzo,
Basilica di San Lorenzo Maggiore a Milano
(Credits: Don Pableras, https://www.flickr.com/photos/pabloeivissa/11666378786/, cc)
Protagonista assoluto del concerto l’organo di Pietro Bernasconi del 1884, un meraviglioso esempio di artigianato italiano di fine ottocento, progettato probabilmente sotto l’influenza di Polibio Fumagalli, una delle principali figure della musica sacra milanese.

Domenica: Cinema da scoprire in Hangar Bicocca (gratis)

Prosegue in Hangar Bicocca (via Chiese 2) a Milano la rassegna cinematografica “Cinema da scoprire”, con l’obiettivo di far riscoprire film che non appartengono alla rete della grande distribuzione, ma che si distinguono per la tecnica usata e per le tematiche trattate.

rassegne cinematografiche ad ingresso gratuito a Milano d'estate
Cinema da scoprire: in Hangar Bicocca domenica 9 agosto
Supercuccioli nello spazio (Space Buddies) di Robert Vince
Domenica pomeriggio, dalle 18.00, proiezione di Supercuccioli nello spazio (Space Buddies), film del 2009 diretto da Robert Vince con protagonisti dei simpatici buddies, lanciati per errore nello spazio dove faranno amicizia con un cane astronauta, Sputnik, aiutandolo a coronare il suo sogno di essere il primo cane a camminare sulla luna. Ingresso gratuito.

Da venerdì a domenica: Mostri a Venezia, 27 fotografie di Berengo Gardin a Villa Necchi Campiglio

Fino al 28 settembre negli spazi di Villa Necchi Campiglio a Milano sono in mostra ventisette fotografie di Gianni Berengo Gardin, scattate tra il 2012 e il 2014, che ritraggono il quotidiano passaggio di navi da crociera nel Canale della Giudecca di Venezia. 
mostre di fotografia a Milano
Mostri a Venezia, in mostra a Villa Necchi Campiglio le
fotografie di Berengo Gardin
Le fotografie costituiscono un reportage duro, severo, rigoroso: un lavoro di testimonianza, ma soprattutto di denuncia da parte di uno dei più grandi fotografi italiani, Gianni Berengo Gardin che ha vissuto a lungo a Venezia, città di suo padre. Apertura dalle 10.00 alle 18.00. Biglietti: 6€ adulti, 4€ iscritti FAI, 4€ ragazzi dai 4 ai 14 anni. Il biglietto comprende la visita alla Villa.

Da venerdì a domenica: proposte per un week end fuori porta. Le cascate in lombardia

le cascate in Lombardia: una full immersion nella natura
Una full immersion nella natura: itinerari alla scoperta delle cascate in Lombardia
In foto: Cascata Ferrera
Se avete voglia di una full immersion nella natura più vera, di luoghi ricchi di storie, miti e leggende, ecco una bella proposta per voi: un giro fra le cascate lombarde. Un modo nuovo ed insolito per scoprire le bellezze di luoghi in cui la natura fa da padrona, sovrana e potente.
Lasciatevi affascinare da spettacolo unico e suggestivo visitando l’Orrido di Bellano, una gola naturale creata dal fiume Pioverna nei pressi di Como (orari agosto: tutti giorni dalle ore 10 alle 19). Sono in programma visite guidate ogni venerdì mattina (informazioni su http://www.comune.bellano.lc.it/). Scoprite tutti i nostri suggerimenti sulle cascate in Lombardia scelte per voi!

Da venerdì a domenica: “L’Italia intatta di Gennaro della Monica” in mostra a Palazzo Reale (gratis)

Fino al 31 agosto, nella splendida cornice di Palazzo Reale, è visitabile la monografica “L’Italia intatta di Gennaro della Monica”, dedicata all’opera del pittore abruzzese Gennaro della Monica (1836 – 1917), napoletano d’adozione, con 90 opere realizzate dall’artista negli ultimi anni dell’Ottocento.
L’esposizione, curata da Philippe Daverio, Paola di Felice, Cosimo Savastano e Claudio Strinati, vuole far scoprire al grande pubblico il lavoro di quegli artisti, come Della Monica, che nel corso degli anni non hanno goduto di una grande fortuna critica e sono stati dimenticati.
mostre d'arte ad ingresso gratuito d'estate a Milano
L’Italia intatta di Gennaro della Monica, opere in mostra a Palazzo Reale
La mostra, inoltre, rende omaggio alla pittura ottocentesca del paesaggio di cui Della Monica è stato un eccellente interprete. Il percorso della mostra si sviluppa in sei sezioni che rappresentano al meglio le tecniche pittoriche utilizzate da Gennaro della Monica: la prima “en plein air” e poi “la macchia” illustrano gli esperimenti pittorici del suo primo periodo napoletano e l’incontro con il realismo dei fratelli Palizzi. Le sezioni successive rappresentano i luoghi che l’artista ha conosciuto viaggiando, da Napoli e Firenze fino a Milano, e che hanno segnato il suo percorso di crescita. Ingresso gratuito
Orari: venerdì e domenica 9.30 – 19.30, sabato 9.30 – 22.30.

Venerdì e sabato: serate di letture di poesie e spettacoli teatrali in Piazza Castello (gratis)

Reading poetici e spettacoli teatrali a Milano nel weekend
Reading poetici e spettacoli teatrali a Milano nel weekend
(Foto: Castello Sforzesco, Paolo Vanadia)

Venerdì e sabato sera, dalle ore 20.30 alle 21, il poeta Tommaso De Cataldo leggerà in Piazza Castello a Milano i suoi scritti ‘I giardini d’asfalto’, estratti dal libro ‘Il segno del silenzio’, che esplora i temi dell’amore, della morte, dell’eros, del viaggio, dell’estraneità, del delirio, della memoria, della guerra, del gioco, della spiritualità e del corpo. De Cataldo è esperto di migrazioni nell’ambito della cooperazione internazionale. Le sue poesie sono state scritte nel corso della sua attività professionale in giro per l’Europa e l’Africa.

Da venerdì a domenica: “LA NEBBIOSA. Lo sguardo di Pasolini su una Milano ormai scomparsa” (gratis)

Il Museo del Risorgimento, in via Borgonuovo, 23, espone fino al 14 settembre una selezione di fotografie della Milano degli anni ’50 e ’60, provenienti dagli archivi di Contrasto e Mufoco-Museo Fotografia Contemporanea, per raccontare come in uno storyboard quei luoghi immaginati e pensati da Pier Paolo Pasolini per il film “La Nebbiosa” (http://www.lanebbiosa.it/). 

mostre gratuite a milano nel weekend: La Nebbiosa al Museo del Risorgimento
“La Nebbiosa”, lo sguardo di Pasolini
su una Milano ormai scomparsa
Scatti d’epoca di maestri come Gianni Berengo Gardin, Ferdinando Scianna, Federico Garolla, aiuteranno ad immaginare quali avrebbero potuto essere i luoghi e i volti di questo film mai girato, attingendo a immagini d’epoca che evocano pezzi di una città che non esiste più. Apertura nel weekend dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30.

Paolo Vanadia, Giulia Minenna
Una nota per chi ci segue tramite la newsletter: questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.
eventiatmilano Image Banner 160 x 600