Weekend a Milano e non solo: cosa fare da venerdì 25 a domenica 27 luglio

Weekend a Milano e non solo: cosa fare da venerdì 25 a domenica 27 luglio

In questo articolo vi proponiamo alcune idee interessanti, da venerdì 25 a domenica 27 luglio, per un fine settimana diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.


Sabato: #raccontamibrera, narrazioni storico artistiche per emozionare

Sabato 26 luglio nuovo appuntamento con #raccontamibrera, il ciclo estivo di narrazioni storico artistiche, partito presso la Pinacoteca di Brera il 28 giugno e che proseguirà fino al 23 agosto 2014. Cinque sabati, cinque opportunità d’incontro e scambio, in ciascuno dei quali verranno presentati tre dipinti attraverso narrazioni costruite dal personale dei Servizi educativi.

Airone che si liscia le penne, statua in porcellana realizzata nel 1732 circa
su modello dello scultore tedesco Johann Joachim Kändler
Le narrazioni, ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, saranno suddivise in tre turni: 17.00, 17.45 e 18.15. Sono previsti al max 15 partecipanti per narrazione.
Sabato 26 luglio verranno presentati: Le petite rieuse (di Medardo Rosso) a cura di Marta Milani (11’), Airone che si liscia le penne (di Johann Joachim Kändler), a cura di Ilaria de Palma (15’) e infine Polittico di Cagli (di Niccolò di Liberatore detto L’alunno), a cura di Rosi Gradante (17’).

Da Venerdì a Domenica: Tri@MI, il triathlon della Madonnina

Un week end dedicato a tutti gli amanti dello sport! E’ arrivato il Tri@MI, il triathlon della Madonnina. Presso l’Arena Gianni Brera per tutto il week end una festa dedicata allo sport, una tre giorni ricca di gare di contorno dedicate soprattutto ai più piccoli e a chi vuole assaggiare il triathlon da vero neofita.
Per tutto il weekend una festa dedicata allo sport, con Tri@MI,
il triathlon della Madonnina.

Ecco in breve il programma.
Si inizia venerdì 25 luglio,con l’Aquathlon Kids per i più piccoli e l’Aquathlon Sprint aperto a tutti. Sabato si parte alle 10:30 con il Triathlon Super Sprint MTB (400 metri di nuoto, 10 chilometri di mountain bike e 2.500 metri di corsa), e alle 17:30 del Duathlon Super Sprint MTB (2.500 metri di corsa, 10 chilometri di mtb e 1.000 metri di corsa). Nel pomeriggio, dopo il Pasta Party, sarà invece ancora una volta il turno dei più piccoli, con la partenza del Triathlon Kids fissata per le 17:00.
Spazio anche per le discipline singole con la sei ore di nuoto e una 10×10 km di corsa.


Dopo le premiazioni di rito e un’ora e mezza di distribuzione pacchi gara per il Tri@MI, il villaggio allestito nell’Arena Gianni Brera rimarrà aperto fino alle 24:00. Domenica sarà la volta del triathlon, con partenza alle 10 nel Naviglio Grande.
Al termine della gara un ricco pasta party per permettere agli atleti di recuperare le energie prima di assistere alle premiazioni. Per informazioni ed iscrizioni: www.triami.net

Sabato: visita a Cascina Colombara, la Cascina lombarda di una volta (gratis)

In foto, la Cascina Colombara, a passi dall’Oasi della Vernavola
(Foto da http://www.confagricolturalombardia.it/)
Sabato pomeriggio, dalle 15.30, riscopriamo le tradizioni della civiltà contadina visitando Cascina Colombara (strada Colombara, 201, Pavia), a due passi dall’Oasi della Vernavola, in provincia di Pavia. 
Si tratta della tipica cascina lombarda a corte chiusa che ci riporta all’idea di un piccolo villaggio all’interno del quale avevano luogo, a fine ‘800 e nei primi del ‘900, tutte le attività connesse al mondo agricolo.
Ogni locale della cascina, gestita dal 2006 come fattoria didattica, è stato riportato come allora e ogni oggetto ha ritrovato il proprio posto. Sono visitabili: la casa delle mondine attorno all’aia; il caseificio con le grandi caldaie a campana, i piatti di rame e i bidoni del latte; la rimessa delle carrozze; il grande granaio; la casa del contadino arredata con i mobili e le suppellettili di uso quotidiano; il forno per il pane.
Ingresso gratuito su prenotazione al 339.5629893 o info@cascinacolombara.it. Ulteriori informazioni su http://www.paviaturismo.it/

Sabato: Bellatrix e Arturo Astronomi Aspiranti (per bambini dai 5 anni)

spettacoli di animazione astronomica per bambini a milano nel weekend
Bellatrix e Arturo: Astronomi Aspiranti, spettacolo di animazione
astronomica organizzato dall’associazione LOfficina al Planetario di Milano
Nuovo appuntamento in Planetario a Milano, sabato 26 luglio dalle 18.00, con lo spettacolo di animazione astronomica Bellatrix e Arturo: Astronomi Aspiranti, organizzato da Stefania Ferroni e Riccardo Vittorietti dell’associazione LOfficina. Si tratta di una animazione astronomica che differisce dalla tipologia di conferenze proposte solitamente dal planetario: lo spettacolo vede come protagonisti due buffi personaggi, Bellatrix (Stefania) e Arturo (Riccardo), che condurranno grandi e bambini (dai 5 anni in su) in un viaggio indimenticabile tra stelle, costellazioni regine del cielo vanitose e meravigliose stelle cadenti.
Biglietti: 3€/1.50€ (no prevendita). Ulteriori info su https://www.facebook.com/events/1452699934984049/.

Sabato: Notturni al Ninfeo, visite guidate a Villa Borromeo Visconti Litta

visite alle dimore storiche nel weekend: Notturni al Ninfeo a Villa Litta, Lainate
Villa Borromeo Visconti Litta, nel territorio di Lainate, una
villa di delizie in cui si fondono storia, arte e divertimento

Sabato sera partiamo per un viaggio nel tempo alla scoperta di personaggi, storie e aneddoti che hanno abitato Villa Litta a Lainate (pochi chilometri da Milano). Sono in programma una serie di visite guidate, con ingresso continuato dalle ore 21.15 alle ore 22.30 (partenza ultima visita) al Ninfeo, un luogo di grande fascino e suggestione, ricco di decorazioni e spettacoli idraulici che sorprenderanno il visitatore con incantevoli zampilli, azionati ancora oggi da abili fontanieri. Costi: intero 8€, ridotto 5€, gruppi 8€, scuole 4€. 
Ulteriori info su http://www.amicivillalitta.it/visite.htm.

Sabato: Il Festival della Tempesta Dischi a Soliera

Torna Sabato l’atteso festival della Tempesta Dischi che quest’anno si terrà a Soliera, Modena all’interno dell’Arti Vive Festival, un bellissimo festival di musica indipendente, teatro e performance che inizia il 24 luglio (i concerti e gli spettacoli del festival sono gratuiti). 

Si inizierà alle 18 di sabato con il concerto La Tempesta, l’Emilia, la Luna, un titolo che non solo rievoca la location del concerto, ma anche una delle canzoni più belle dell’ultimo disco de Le Luci della Centrale Elettrica, Costellazioni.

Saliranno sul palco gli artisti più significativi dell’etichetta: l’attesissimo Vasco Brondi, ovviamente i Tre allegri ragazzi morti, Pierpaolo Capovilla, Ninos du Brasil, The Zen Circus, Maria Antonietta, Le luci della centrale elettrica, Giorgio Canali e Rossofuoco, Sick Tamburo, Altro, Yakamoto Kotzuga, Moltheni, The Sleeping Tree, Mellow Mood, Banda Rullifrulli e i Ministri, nelle vesti inedite di DJ della serata ed altri ancora.
Tutte le info sul Concertone al nostro post dedicato

Da Venerdì a Domenica: Notturni al Castello Sforzesco 

Prosegue nel cortile della Rocchetta del Castello Sforzesco la rassegna Notturni in Villa, 7 concerti e 4 incontri social per chi cerca una via d’uscita dalla solita musica.
esperimenti musicali fuori dalle situazioni convenzionali a Milano nel weekend
Notturni al Castello Sforzesco di Milano
Si susseguiranno sul palco musicisti provenienti da ambiti diversi: jazz, pop, classica alla ricerca di nuove forme che possano avvicinare la musica colta al grande pubblico. Venerdì sera, dalle 21.30, live del Gomalan Brass Quintet (http://www.gomalanbrass.com/), un gruppo d’ottoni eclettico e dinamico, costituito da cinque prime parti in importanti orchestre italiane. Biglietti: 8€ + prevendita.
notturni in villa, al castello sforzesco di milano Gomalan Brass Quintet
Gomalan Brass Quintet live venerdì sera per Notturni in Villa
All’interno del programma dei Notturni Social Music, invece, sabato sera dalle 21.30 è la volta di Social Brass, condotto dal Gomalan Brass Quintet. Per chi suona uno strumento d’ottone, è possibile fare una prova aperta insieme ai membri del quintetto, per fare Musica insieme in un’atmosfera very easy! In questo caso l’ingresso è gratuito.

Da venerdì a domenica: proposte per un week end fuori porta. Le cascate in lombardia

le cascate in Lombardia: una full immersion nella natura
Una full immersion nella natura: itinerari alla scoperta delle cascate in Lombardia
In foto: Cascata Ferrera
Se avete voglia di una full immersion nella natura più vera, di luoghi ricchi di storie, miti e leggende, ecco una bella proposta per voi: un giro fra le cascate lombarde. Un modo nuovo ed insolito per scoprire le bellezze di luoghi in cui la natura fa da padrona, sovrana e potente. Scoprite i nostri suggerimenti sulle cascate in Lombardia scelte per voi!

Da venerdì a domenica: Christopher Makos – Altered Images in Galleria Sozzani (gratis)

weekend: mostre di fotografia ad ingresso gratuito a milano
Andy, Centre Pompidou 1986 ©Christopher Makos
La Galleria Sozzani, in corso Como 10 a Milano, ha dedicato una mostra al maestro della fotografia Christopher Makos, definito da Andy Warhol “il più moderno dei fotografi americani”. La mostra, intitolata “Christopher Makos. Altered Images” e visitabile fino al 3 agosto, propone una selezione di 62 fotografie che ripercorrono la scena artistica newyorkese degli anni ’70 e ’80, tra cui 8 opere di grandi dimensioni della serie “Altered Images” realizzate nel 1981, in cui Andy Warhol interpreta la mutevole identità dell’essere umano. Ingresso gratuito, nel weekend la galleria è aperta dalle 10.30 alle 19.30.

Paolo Vanadia, Giulia Minenna
Una nota per chi ci segue tramite la newsletter: questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Leave a comment

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM