Weekend a Milano: cosa fare da venerdì 6 a domenica 8 giugno

mi-ami-201411

Weekend a Milano: cosa fare da venerdì 6 a domenica 8 giugno

In questo articolo vi proponiamo alcune idee interessanti, da venerdì 6 a domenica 8 giugno, per un fine settimana diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Da venerdì a domenica: X edizione di MI AMI 2014 – Musica importante a Milano

MI AMI 2014, il festival a Milano da venerdì 6 a domenica 8 giugno 2014
MI AMI 2014, il festival a Milano da venerdì 6 a domenica 8 giugno 2014
Torna a Milano anche quest’anno Mi Ami, il “Festival della musica bella e dei baci”, giunto alla sua decima edizione, più bella e ricca che mai! Dal 6 all’8 giugno il Circolo Magnolia, parco dell’Idroscalo di Milano, si riempirà di musica live: ad esibirsi sui tre palchi del circolo saranno nomi nuovi e volti noti del panorama musicale italiano in una staffetta lunga tre giorni, che crediamo saranno indimenticabili!
Tantissimi gli ospiti: Pierpaolo Capovilla, Tre Allegri ragazzi morti, The Zen Circus, Lo Stato Sociale, Le Luci della Centrale elettrica, Marta sui Tubi solo per citarne alcuni (i nomi sono tantissimi…) 
Il biglietto di ingresso per singola giornata costa 15 euro (40€ per l’abbonamento ai 3 giorni del festival). Programma dettagliato disponibile su www.rockit.it/miami/2014.
MI AMI 2014 X edizione dal 6 a domenica 8 giugno al Circolo Magnolia Milano
MI AMI 2014, da venerdì 6 a domenica 8 giugno
ritorna a Milano il “Festival della musica bella e dei baci”
Al Mi Ami puoi arrivare anche in bici grazie al Bici Bus. Ci si incontra alle 17 (solo sabato e domenica) o alle 20 in Piazza Argentina angolo Buenos Aires (fermata M1 Lima) per formare una piccola Massa Critica di biciclette in modo da affrontare in maniera più disinvolta il traffico cittadino e farci sentire più tutelati e meno esposti ai pericoli a cui troppo spesso è soggetto chi sceglie di muoversi su due ruote. 
Per il ritorno il luogo di incontro è davanti al cancello principale del Magnolia all’1.00. Chi arriva in bici ha diritto ad un free drink e potrà legare la propria bici su apposite rastrelliere collocate all’interno del cancello stesso.

Da venerdì a domenica: Branding Art, il Brand si fa Arte, mostra-evento in via Dante 14 a Milano (gratis)

branding art, il brand si fa arte. Mostra-evento a Milano fino al 15 giugno 2014
Il marchio Ducati reinterpretato dai Dude Selection
(Giorgio Talamontie e Daniele D’Agostino)
attraverso una scultura in legno 70x67x83cm.
Branding Art, il Brand si fa Arte, la mostra-evento
a Milano fino al 15 giugno 2014
(PH: Paolo Vanadia)
Una mostra-evento fuori dal comune, un progetto creativo che ha coinvolto undici talentuosi giovani artisti italiani: stiamo parlando di Branding Art, iniziativa promossa e supportata da Bugnion, società leader nella consulenza in materia di proprietà intellettuale ed industriale, e dai nostri amici di Art-za (ideatori tra l’altro dei Sofa Sundays, happening culturali che hanno fatto storia a Milano!).
Gli artisti che hanno partecipato a questa sfida hanno rielaborato in modo nuovo e creativo undici famosi brand internazionali: Bonduelle, Braccialini, Braulio, Bugnion, Collistar, Colussi, Ducati, Guzzini, Ignis, Lindt e Riello. Ventidue opere inedite mettono in mostra il talento, la creatività e l’eccellenza italiana attraverso fotografie, installazioni, video, sculture, pitture.
La mostra è ospitata in uno spazio espositivo in via Dante 14 e resterà aperta gratuitamente al pubblico dalle 12.00 alle 21.00 con orario continuato. Per ulteriori informazioni, si consulti il post dedicato a Branding Art. Vi segnaliamo che lunedì 9 giugno alle 19, in esclusiva per eventi@milano, cinque di voi avranno la possibilità di partecipare ad un visita guidata gratuita della mostra. Per partecipare scrivete una mail ad eventiatmilano@gmail.com con oggetto “branding art”, indicando il vostro nome e cognome.

Sabato e domenica: StraNavigli 2014, prove gratuite per grandi e bambini, contest di Surf e Stand Up Paddling e tanto altro ancora…

StraNavigli 2014, a Milano sabato 7 e domenica 8 giugno

Dopo il successo della quarta edizione torna sui Navigli, con un doppio appuntamento sabato 7 e domenica 8 giugno, StraNavigli, la manifestazione ludico-sportiva che non solo vuole animare l’estate sui Navigli, valorizzando gli splendidi canali milanesi, ma anche avvicinare i giovani agli sport d’acqua.
Il ricco programma organizzato da Navigli Lombardi in collaborazione con Surfers.it ed Evoluzioni Urbane prevede prove gratuite per grandi e piccini, contest di Surf e SUP – Stand Up Paddling, la gara goliardica “Fantasy Water Race” con i gonfiabili, tuffi nel Naviglio, le immancabili Shattle Bike, la Stranavigli Slack Line Water Jam Show, uno show di equilibrismo, tricks, evoluzioni di ogni genere. La slackline, una fettuccia di 15 metri tesa da una sponda all’altra del naviglio, verrà montata sabato 7 giugno e sarà disponibile per chiunque vorrà cimentarsi nell’impresa di rimanere in equilibrio su una fettuccia e attraversare il naviglio… camminando!
stranavigli 2014, a milano da sabato 7 giugno a domenica 8 giugno 2014
StraNavigli, una gara creativa lungo il tratto di Naviglio Grande
compreso tra Alzaia Naviglio 4 e il Ponte di Via Valenza a Milano.
Sarà anche presente una Surf zone expo in cui saranno esposte Surf, Skate e tanto altro… tutti prodotti custom home made realizzati da “artigiani”, shaper e surfisti che contribuiscono al “grande” mondo del surf italiano
Sabato sera, dalle 21, avrà luogo la Stranaviglio Surf Night Show dove Airton Cozzolino (campione del mondo di Kite surf wave) e Alessandro Piu (campione italiano surf da onda) daranno spettacolo a colpi d’acqua, lanciati dalle loro tavole sulle sponde del Naviglio Grande trainati dal gommone del Team Lomac in una vera simulazione di tecnica e stile del surf da onda. L’organizzazione si riserva di inserire su invito altri surfisti nella Night Show…

Da venerdì a domenica: prima edizione di Terraforma, experimental and sustainable music festival

terraforma festival, a villa arconati dal 6 a domenica 8 giugno
Terraforma, la prima edizione del festival animerà il Parco di Villa Arconati dal 6 all’8 giugno 
Mosso da inesauribile energia, un gruppo di giovani poco più che ventenni ha organizzato a Bollate un Festival che non si era mai visto prima. Proprio come in una piccola Woodstock, 45 anni dopo, uno dei rari spazi rurali sopravvissuti alle porte di Milano ospiterà tre giorni di musica, natura e sperimentazione. Terraforma, festival internazionale di musica dedicato alla sperimentazione artistica con una particolare attenzione alla sostenibilità ambientale. L’iniziativa, alla sua prima edizione, sarà ospitata nel Parco di Villa Arconati, alle porte di Milano, dal 6 all’8 giugno, proponendo performance dal vivo, proiezioni, workshop, incontri con artisti e artigiani, percorsi di ascolto, immersioni nella natura, installazioni, mercato a chilometro zero e camping.

terraforma festival, prima edizione nel parco di villa arconati dal 6 a domenica 8 giugno
Terraforma, Villa Arconati Credits: Studio Petrucci.JP

Il programma delle performance, che si svolgono su un unico palco immerso nel verde, porta lo spettatore a tuffarsi nel suono e ad astrarsi dal ritmo frenetico della metropoli. La musica di Terraforma attinge da diversi generi, tra i quali soprattutto l’elettronica, dalla techno all’ambient, ma anche il folk, il jazz e il dub, accomunati da una ricerca d’avanguardia e sperimentazione. Per ulteriori info, si consulti il post dedicato.

Sabato e domenica: Biografilm festival a Milano dal 7 giugno

Per la prima volta a Milano, dal 7 giugno e fino al 6 luglio 2014 presso lo Spazio Oberdan della Provincia di Milano, Fondazione Cineteca Italiana presenta Biografilm Festival a Milano, una rassegna composta da 9 titoli provenienti dalle ultime due edizioni del festival bolognese, la cui edizione 2014 si svolge a Bologna dal 6 al 16 giugno, dunque contemporaneamente alla programmazione della rassegna di Milano.

ULAY: Performing Life (Slovenia, 2013, 91′)

Con questo programma si inaugura una nuova collaborazione con una delle più importanti manifestazioni cinematografiche del nostro paese, Biografilm Festival, che porta a Bologna le anteprime italiane di documentari presentati negli ultimi mesi ai principali festival di cinema del mondo. Alcune di queste straordinarie opere saranno eccezionalmente visibili a Milano grazie alla rassegna organizzata dalla Cineteca di Milano, che propone un programma articolato con ben 9 film tra cui 5 anteprime per la città.

biogramfilm festival 2014 a milano a giugno 2014
Per nessuna buona ragione, in anteprima a Milano per il Biogramfilm Festival
(UK/USA, 2012, 89’)

Dell’edizione in corso del Biografilm Festival troviamo Femen – L’Ucraina non è in vendita, presentato fuori concorso al Festival di Venezia e Ulay: Performing Life, un biopic sull’artista Ulay, pioniere della body art a lungo compagno di Marina Abramovic.
Tra le anteprime per Milano anche Stories we Tell, un brillante viaggio attraverso i generi della narrazione firmato dall’attrice e regista candidata agli Oscar Sarah Polley e Per nessuna buona ragione, documentario di Charlie Paul che racconta la vita folle e spericolata di Ralph Steadman, illustratore e caricaturista inglese dalla creatività geniale.

The Act of Killing (UK/Dan./Nor., 2012, 118’)

In programma anche il premiatissimo The Act of Killing, il documentario del regista statunitense Joshua Oppenheimer sui massacri avvenuti in Indonesia tra il 1965 e il 1966. Programma completo disponibile su http://oberdan.cinetecamilano.it/eventi/biografilmfestival-a-milano/

Biglietto intero 7€, ridotto 5,50€ (possessori di Cinetessera o studenti universitari), intero per la proiezione pomeridiana feriale 5,50€ (ridotto 3,50€).

Venerdì e sabato: Festival Internazionale del Cinema d’Arte (gratis)

Torna a Milano il Festival Internazionale del Cinema d’Arte, una kermesse che vuole sottolineare il ruolo del cinema nella storia contemporanea, regalando emozioni e sentimenti senza tempo. La settima arte sarà al centro di una serie di proiezioni, serate evento, approfondimenti, incontri con personaggi del mondo dello spettacolo e del cinema. Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito.
Festival Internazionale del Cinema d'Arte: a Milano dal 3 al 7 giugno 2014
Festival Internazionale del Cinema d’Arte: a Milano dal 3 al 7 giugno 2014
L’iniziativa si articola in due sezioni di concorso, i cui vincitori verranno proclamati nel corso della serata finale del 7 giugno: la sezione Cinema d’arte è costituita da opere che, attraverso la forma del ritratto o del documentario raccontino le biografie degli artisti o l’elaborazione delle più importanti opere d’arte. La sezione Art Lab include invece opere che mettono in campo una più recente concezione dell’arte, dall’animazione al web, dal cinema industriale alla pubblicità.

cortometraggi: proiezioni in programma per il festival internazionale del cinema d'arte a milano
“Marionetas” di Marc Nadal Manzanares, tra i cortometraggi
che verranno proiettati venerdì 6 giugno
per il Festival Internazionale del Cinema d’Arte a Milano

Tra le proiezioni in programma venerdì 6 giugno, segnaliamo “Marionetas”, di Marc Nadal Manzanares, e “Collezionare il proprio tempo – La Casa Museo Boschi-Di Stefano” di Teresa Giulia Sala, Nadia Morghen.
Il primo cortometraggio, “Marionetas”, rappresenta un adattamento della commedia “Aspettando Godot” di Samuel  Beckett, in cui due burattini  abbandonati da Godot imparano a vivere e pensare per se stessi.
“Collezionare il proprio tempo” racconta invece una casa, la Casa Museo Boschi-Di Stefano, un luogo che è stato abitato, che è stato al centro di una storia d’amore durata quarant’anni, oggi scrigno che conserva le opere d’arte collezionate da Antonio Boschi e Marieda Di Stefano.

La serata di chiusura vedrà sul palco, sabato sera a partire dalle 21.15, l’Orchestra Cantelli di Milano che, con una formazione di un quintetto d’archi e due fiati, proporrà una selezione di colonne sonore – da “La vita è bella” a Quattro matrimoni e un funerale”, da “La mia Africa” a “Schindler’s list” – a fare da cornice alla premiazione dei vincitori. Durante la serata verranno proiettati tre film appartenenti alla collezione della Fondazione Pomodoro: “Atto Unico di Jannis Kounellis” di Ermanno Olmi, “Arnaldo Pomodoro – Grandi Opere 1972-2008” e “Arnaldo Pomodoro. Ingresso nel labirinto”.

Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo alla lettura del post dedicato al festival. Il programma integrale della manifestazione è disponibile a questo link.

Venerdì e sabato: in occasione di Photofestival 2014, mostra personale di Giulio Cerocchi “…nell’aria e nelle cose”

mostre a milano nel weekend: photofestival 2014
Giulio Cerocchi, Territorio innevato – 6
Torniamo a parlare del Photofestival (dopo il primo e il secondo speciale), la kermesse annuale dedicata alla fotografia d’autore che ribadisce il ruolo di Milano quale città-capitale della fotografia italiana. Il festival coinvolgerà fino al 16 giugno molte tra le principali gallerie d’arte e sedi istituzionali di Milano, con una serie di mostre fotografiche d’autore – per un totale di oltre 140 mostre fotografiche aperte gratuitamente al pubblico – che porterà la fotografia in tutta la città, dal centro storico alle zone periferiche.
In occasione di Photofestival, lo spazio Made4Art (www.made4art.it) in via Voghera 14 a Milano presenta la mostra personale …nell’aria e nelle cose, con una serie di lavori realizzati dall’artista e fotografo milanese Giulio Cerocchi negli ultimi anni. Una prima sezione è dedicata alle opere appartenenti alla serie Alchimia popolare, immagini di oggetti legati alla memoria e alla tradizione maremmana rielaborati e ricontestualizzati dall’artista con la volontà di dare nuova vita a simboli, leggende e credenze che affondano le radici nella cultura di un’antica società.
mostre a milano nel weekend: photofestival 2014
Giulio Cerocchi, Territorio innevato – 1
Accanto a essi si sviluppa la serie dei Territori innevati, evocativi paesaggi privi di riferimenti spazio-temporali: sagome sottili e fragili di alberi sfiorati dalla neve che emergono da sfondi monocromi bianchi o neri. Opere in mostra fino al 7 giugno: venerdì ore 10 – 13 e 16 – 19, sabato ore 16 – 19. Sfoglia online il Catalogo del Photofestival!

Da venerdì a domenica: Festival della Letteratura di Milano (gratis)

La cultura, un bene comune. E’ una ferma convinzione nostra e degli organizzatori del Festival della Letteratura di Milano, un evento partito tre anni fa e che, negli anni, è diventato un importante appuntamento col mondo delle scrittura e della editoria.
Gli eventi del festival, tutti ad ingresso libero e gratuito (ma è possibile contribuire effettuando una donazione) saranno sparsi per tutta la città e anche fuori porta in una cinquantina di luoghi dal centro alle periferia, tra librerie, locali, cascine e cortili della vecchia Milano dei Navigli che diventeranno palcoscenico di letture, conferenze, teatro, danza e musica.
spazio ex fornace, milano, salone della piccola editoria
Lo Spazio Ex Fornace, Alzaia Naviglio Pavese 16,
sede del Salone della Piccola Editoria in occasione
del Festival della Letteratura di Milano
La novità dell’Edizione 2014 è il Salone della Piccola Editoria che aprirà i battenti venerdì 6 giugno alle 17 presso l’Ex Fornace, Alzaia Naviglio Pavese 16, e verrà inaugurato con un aperitivo alle 19.30.
Venerdì 6 alle 10 e alle 15 si potrà partecipare ad una passeggiata per i viali alberati del Monumentale di Milano, dove un attore reciterà versi o brani dei singoli autori con accompagnamento musicale.
Alle 18.30, prima dell’aperitivo inaugurale del Salone della Piccola Editoria, presso l’ex Fornace, si potrà assistere ad un reading poetico performativo con incursioni sax di Claudio Fasoli. Ale 21.00 invece presso l’Ottavanota, in via M. Bruto 24, Letteratura electro live, un reading polifonico seguito da musica dal vivo e danza.
Serata BEAT POP BIG!
I nostri amici di MAQUIS vi invitano, sabato 7 giugno dalle 19.00,
alla serata Beat Pop Big!, reading performativo sulla
Beat Generation con proiezione di video ed esposizioni.
Sabato 7 alle 19 i nostri amici di Maquis, che animano da ormai un anno il grande giardino della cooperativa Labriola in via Enrico Falck 51, ci invitano alla Serata BEAT POP BIG!, reading Performativo sulla Beat Generation con proiezione di video ed esposizioni.
appuntamenti dedicati alla Puglia, la regione più bella d'Italia, al Festival della letteratura di Milano
Il Festival della Letteratura di Milano dedica due appuntamenti alla Puglia
nella giornata conclusiva, domenica 8 giugno.
Nella giornata conclusiva, domenica 8 giugno, il festival dedica due appuntamenti alla Puglia presso la Biblioteca Chiesa Rossa. Il primo è un l’incontro, Inchiostro di Puglia, alle ore 20.30, che riunisce scrittori pugliesi in un unico blog con la finalità di esplorare e far conoscere “la regione più bella d’Italia”.
A seguire, grande evento conclusivo del Festival con Da Sud a Sud – Difendere l’allegria. Dalle 22.00 circa una festa di chiusura con il gruppo dei C’amma fa’, sei musicisti specializzati nel repertorio musicale che va dal Rinascimento al Settecento. Sarà un viaggio musicale nell’Italia del meridione che propone brani che vanno dal ’500 al ’900: villanelle , tarantelle, tarosconi, ma anche pezzi famosi della musica napoletana.
Per ulteriori informazioni, si consulti il nostro post dedicato al festival, o il programma integrale disponibile su http://www.festivaletteraturamilano.it/programma-2014/.

Domenica 8 giugno: Everyday Chic, la fiera dedicata ai gioielli handmade a prezzi accessibili (gratis)

domenica 8 giugno a milano Everyday Chic, la fiera dedicata ai gioielli handmade a prezzi accessibili
Everyday Chic, la fiera dedicata ai gioielli handmade a prezzi accessibili,
a Milano domenica 8 giugno
Avete già pensato alle vacanze estive? E ai must have più trendy da sfoggiare? Bene! E’ tempo allora di abbinarci i bijoux più di tendenza per l’estate 2014. Bracciali, collane, orecchini e tanto altro ancora… alla portata di tutti! Domenica 8 giugno a Milano arriva la Everyday Chic Fair – Summer Edition 2014, la fiera dedicata ai gioielli handmade a prezzi accessibili.
domenica 8 giugno a milano Everyday Chic, la fiera dedicata ai gioielli handmade a prezzi accessibili
Everyday Chic, domenica 8 giugno dalle 10.30 alle 20.00
la fiera dedicata ai gioielli handmade a prezzi accessibili!
Appuntamento domenica, dalle 10.30 alle 20 in una location esclusiva, lo Spazio Fondazione Maimeri (Corso Cristoforo Colombo 15), dove 20 giovani realtà vi racconteranno la loro storia attraverso le loro creazioni. Segnaliamo che Everydaychic ospita ADMO, l’Associazione Donatori Midollo Osseo. I bravissimi volontari ADMO saranno a vostra disposizione per sensibilizzare e informare al meglio attraverso racconti ed esperienze personali. Ulteriori info su http://www.everydaychicfair.com/

Da venerdì a domenica: Cildo Meireles. Installations in Hangar Bicocca (gratis)

E’ ancora visitabile in Hangar Bicocca a Milano la mostra “Cildo Meireles-Installations”, a cura di Vicente Todoli. Cildo Meireles, nato nel 1948 a Rio de Janeiro, è considerato uno degli iniziatori dell’arte concettuale ed è stato tra i primi a sperimentare, fin dagli anni 60, installazioni immersive e multisensoriali che richiedono il totale coinvolgimento del pubblico.

mostre d'arte contemporanea a milano nel weekend
Babel, complessa installazione visiva e sonora di Cildo Meireles,
esposta in Hangar Bicocca fino al 20 luglio 2014
(PH: Paolo Vanadia)

La personale comprende 12 tra le più importanti installazioni realizzate dall’artista tra il 1970 e oggi, opere che rivelano pienamente il loro significato solo nel momento in cui sono attraversate, coinvolgendo oltre alla vista, anche l’udito, il tatto, l’olfatto e addirittura il gusto.

mostre di arte contemporanea gratis a milano: Cildo Meireles in Hangar Bicocca
Un pontile, il cielo, le acque mosse in Marulho (1991-1997), una
installazione che presenta un mare costituito da diciassettemila libri

Ci ha stupito più di tutte l’installazione Marulho, descritta dall’artista come “una sorta di realtà virtuale low-tech”. Una rampa di legno allungata sopra una distesa di libri stampati con immagini di acqua: l’installazione è arricchita dal sussurro della parola “acqua”, in 85 lingue differenti, che crea un rumore simile al mormorio delle onde.

ORARI: da venerdì a domenica 11.00-23.00
INFO: http://www.hangarbicocca.org/

Sabato e domenica: Fiera Medea – Atto finale, performance teatrali, installazioni, video, incontri/discussioni a cura di Teatro degli Incontri e Olinda

fiera medea, sabato 7 e domenica 8 giugno, oltre 40 performance teatrali a milano
Il programma dell’evento cittadino Fiera Medea – Atto Finale,
promosso da Teatro degli Incontri e Associazione Olinda.
Sabato 7 e domenica 8 giugno, da mezzogiorno a mezzanotte, dodici ore in cui il tempo si ferma. Quattro accampamenti disseminati nel parco dell’ex-ospedale psichiatrico Paolo Pini, in Via Ippocrate 45 a Milano (MM3 Affori Nord). 
Fiera Medea – Atto finale, questo il nome dell’iniziativa promossa da Teatro degli Incontri e Associazione Olinda, proporrà oltre quaranta performance teatrali, incontri e momenti di discussione, laboratori di arte partecipata, installazioni artistiche, video, cibo, festa, ballo. L’ingresso agli eventi in programma è con libera sottoscrizione.
rassegne teatrali a milano nel weekend: Fiera Medea - Atto finale
Fiera Medea – Atto finale, oltre quaranta performance teatrali nel parco
dell’ex-ospedale psichiatrico Paolo Pini, in Via Ippocrate 45 a Milano
Attori professionisti e non, cittadini italiani e stranieri, adolescenti, rifugiati, abitanti delle case popolari di Milano. Insieme per realizzare l’incontro di vita e di arte tra una grande figura teatrale, Medea, e una città, Milano, che cerca visioni ed alimento per il proprio pensare futuro. Tra gli attori di Teatro degli Incontri che parteciperanno alle performance teatrali, c’è anche Luca Tedoldi, di cui abbiamo presentato in passato uno spettacolo al Teatro Frigia di Milano (post a questo link).

Da venerdì a domenica: il mondo di Leonardo da Vinci in mostra a Milano

Da venerdì a domenica, dalle 10.00 alle 23.00, è possibile scoprire il genio di Leonardo da Vinci, grazie alla mostra interattiva e multidisciplinare Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo, ospitata in Piazza della Scala, all’ingresso della Galleria Vittorio Emanuele II, nei prestigiosi spazi delle Sale del Re.

Cosa fare sabato 14 dicembre e domenica 15 dicembre Milano: Leonardo ingegnere mostra
Ph. By Edoardo Zanon via Wikimedia Commons


La mostra presenta oltre 200 macchine interattive in 3D, e ricostruzioni fisiche delle macchine di Leonardo, molti inediti, realizzati nel rigoroso rispetto del progetto originale, che si ritrova nelle migliaia di pagine, appunti e disegni contenuti nei più importanti manoscritti arrivati fino ai nostri giorni: il Manoscritto B, il Codice del Volo e il Codice Atlantico.
INFO | COSTI: post dedicato | intero 12€, studenti/riduzioni 11€, gruppi 10€, bambini/ragazzi 9€, gruppi scolastici 6€


Paolo Vanadia, Giulia Minenna
Una nota per chi ci segue tramite la newsletter: questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.
Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM