Weekend a Milano: cosa fare da venerdì 13 a domenica 15 giugno

Weekend a Milano: cosa fare da venerdì 13 a domenica 15 giugno

In questo articolo vi proponiamo alcune idee interessanti, da venerdì 13 a domenica 15 giugno, per un fine settimana diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Da venerdì a domenica: Cannes e dintorni, a Milano i film dell’ultima edizione del Festival di Cannes

E’ tornata a Milano la rassegna “Cannes e dintorni”, organizzata da Agis Lombarda per il ciclo “Le vie del cinema”. Dal 13 al 19 giugno proiezioni di 24 film, selezionati dalle diverse sezioni dell’ultima edizione del Festival di Cannes, in 7 sale (Anteo spazioCinema, Apollo spazioCinema, Arcobaleno Filmcenter, Arlecchino, Mexico, Orfeo Multisala e Plinius Multisala).
rassegne cinematografiche a milano nel weekend: Cannes e dintorni 2014
“Wild Tales” (“Relatos Salvajes”) di Damiàn Szifron, tra i film
scelti per il festival Cannes e dintorni per questo weekend.
Alcune segnalazioni: venerdì 13 giugno doppia proiezione, alle 18.30 e alle 21.00 all’Arcobaleno Filmcenter, per “Wild Tales” (“Relatos Salvajes”, 2h2′), film diretto da Damiàn Szifron e prodotto da Pedro Almodovar. Una satira ardita e pungente sulla società contemporanea, una carrellata di figure esasperate e allo sbando scelte all’interno della borghesia argentina.
rassegne cinematografiche a milano nel weekend: Cannes e dintorni 2014
“Les Combattants”, opera prima di Thomas Cailley, tra i film
scelti per il festival Cannes e dintorni per questo weekend.

Sabato 14 giugno (17.50 – 20.00 – 22.00) proiezione di “Les Combattants” di Thomas Cailley (1h40′), opera prima di Thomas Cailley, premiata con il Prix SACD, Label Europa Cinema e Art Cinema Award. La storia del rapporto tra Arnaud, un ragazzo di 17 anni con la testa sulle spalle, e Madeleine. Una storia di amore o di sopravvivenza. Domenica alle 19.30 proiezione di “Party Girl” (1h35′), scritto e diretto da Marie Amachoukeli, Claire Burger e Samuel Theis. Sonia Theis interpreta il ruolo di Angélique, una sessantenne che vive intrattenendo i clienti di un night club e dormendo in una stanzetta con le sue bambole. Finché Michel, un suo habitué, non le ribadisce il suo amore chiedendole di sposarlo.

Da venerdì a domenica: Branding Art, il Brand si fa Arte, mostra-evento in via Dante 14 a Milano (gratis)

Branding Art, il Brand si fa Arte, la mostra-evento a Milano fino al 15 giugno 2014
Il marchio Riello reinterpretato da Lele De Bonis attraverso “Fire Power”,
acrilico su alluminio 110×110 cm
(PH: Paolo Vanadia)

Una mostra-evento fuori dal comune, un progetto creativo che ha coinvolto undici talentuosi giovani artisti italiani: stiamo parlando di Branding Art, iniziativa promossa e supportata da Bugnion, società leader nella consulenza in materia di proprietà intellettuale ed industriale, e dai nostri amici di Art-za (ideatori tra l’altro dei Sofa Sundays, happening culturali che hanno fatto storia a Milano!).
Gli artisti che hanno partecipato a questa sfida hanno rielaborato in modo nuovo e creativo undici famosi brand internazionali: Bonduelle, Braccialini, Braulio, Bugnion, Collistar, Colussi, Ducati, Guzzini, Ignis, Lindt e Riello. Ventidue opere inedite mettono in mostra il talento, la creatività e l’eccellenza italiana attraverso fotografie, installazioni, video, sculture, pitture.
La mostra è ospitata in uno spazio espositivo in via Dante 14 e resterà aperta gratuitamente al pubblico dalle 12.00 alle 21.00 con orario continuato. Per ulteriori informazioni, si consulti il post dedicato a Branding Art.

Da venerdì a domenica: MiSeiTeatro. Rassegna teatrale ad ingresso gratuito

Prosegue fino al 20 giugno “MiSeiTeatro”, la prima rassegna sperimentale di Teatro Civile, aperta a tutti i cittadini ed organizzata in collaborazione con le Associazioni Culturali e le Compagnie di Produzione del territorio. Il festival vuole favorire l’incontro, l’aggregazione e lo scambio culturale, attraverso una formula semplice ed antica come il teatro.

Festival MiSeiTeatro, fino al 20 giugno a Milano

Tanti gli appuntamenti in programma in location diverse. Gli spettacoli, infatti, avranno luogo in biblioteche, teatri, piazze, parchi, giardini, auditorium e saranno tutti ad ingresso libero e gratuito.
Questi gli spettacoli che avranno luogo venerdì 13 giugno: alle ore 21 presso l’ex Fornace, Alzaia Naviglio Pavese 16, andrà in scena Morti nel silenZio, due voci raccontano il genocidio armeno, a cura della Compagnia teatrale di Associazione Arteka (replica sabato 14 alle 19.30 presso la Biblioteca S.Ambrogio, in Via San Paolino 18). Sempre venerdì alle 21 ma presso Piazza Donne Partigiane (Via Boffalora angolo Barona) Mi chiamo Aram e sono italiano, di Gabriele Vacis e Aram Kian, a cura di Comunità Nuova Onlus Al Centro Sociale Barrio’s.

Da venerdì a domenica: MiSeiTeatro. Rassegna teatrale ad ingresso gratuito
Il festival “MiSeiTeatro” propone spettacoli teatrali in spazi pubblici o privati
facilmente accessibili: biblioteche, teatri, auditorium, piazze, parchi, giardini…
(Foto dalla pagina FB dell’iniziativa)
Gli appuntamenti per sabato 14 giugno: alle 18 presso la Biblioteca Lorenteggio (Via Odazio 9) “Milan e la sua gent…”, recital di poesie dei più grandi poeti milanesi con Gianna Coletti, a cura dell’Associazione La Casa delle Artiste. Alle ore 21.30, A testa alta – don Giuseppe Puglisi: storia di un eroe solitario, a cura della Compagnia teatrale Sottosopra e di Associazione Sviluppo e Promozione. Appuntamento in Piazza Berlinguer, via Savona angolo Via Tolstoj. Ulteriori info su https://www.facebook.com/FestivalMiSeiTeatro

Sabato e domenica: Spettacoli al chiaro di luna all’Idroscalo

Dal 15 giugno fino al 31 luglio le serate milanesi saranno ancora più lunghe con gli spettacoli al chiaro di luna presso l’Idroscalo.
Spettacoli ai Chiari di luna all'Idroscalo di Milano, dal 15 giugno al 31 luglio
Spettacoli ai Chiari di luna all’Idroscalo di Milano, dal 15 giugno al 31 luglio

In questa prima edizione della rassegna estiva Spettacoli ai Chiari di luna, sarà dato largo spazio ad eventi e spettacoli di musica, teatro, cabaret, opera, balletto che si susseguiranno nelle location del Teatro sull’acqua (meglio noto come Tribune) e Teatro Walter Chiari all’interno del Parco dell’Idroscalo, per un totale di 34 spettacoli. Ad aprire le danze, lo swing trascinante di Francesco Baccini, che si esibirà per la serata inaugurale insieme a Vik&TheDoctors of Jive e al M° Vince Tempera (15 giugno, ore 21.00 – Teatro sull’acqua).

Un concerto che farà rivivere le atmosfere degli anni ’20, ’30 e ’40 per una serata di puro divertimento. L’iniziativa Spettacoli ai Chiari di luna è promossa da Gennaro D’Avanzo, per 36 anni direttore del Teatro san Babila, in collaborazione con il Comune di Milano. Per i costi e il calendario spettacoli, consultare il sito www.idroscalo.info.





Da venerdì a domenica: Cinema all’aperto a Palazzo Reale a Milano, Villa Ghirlanda a Cinisello e Villa Reale a Monza

Ci terrà compagnia, dal 10 giugno fino al 31 luglio a Milano, Cinisello Balsamo e Monza il cinema all’aperto di Arianteo: un’intera estate con i successi dell’anno e i film appena usciti insieme a prime visioni e serate evento.

La location dedicata alle proiezioni a Milano sarà Palazzo Reale, oltre 500 posti, con caffetteria aperta e facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. A Cinisello la rassegna sarà ospitata nella splendida cornice di Villa Ghirlanda, mentre a Monza il cinema sotto le stelle avrà sede presso Villa Reale. Programma su www.spaziocinema.info/

Sabato 14 giugno: Luini e il Rinascimento nei dintornio di Milano, visita guidata a cura di Incursioni d’Arte

Sabato 14 giugno, in occasione della mostra su Bernardino Luini e i suoi figli in corso a Palazzo Reale, le guide turistiche di Incursioni d’Arte (http://www.incursionidarte.it/) ci guideranno in un percorso “fuori porta” per riscoprire alcuni dei luoghi più significativi del Rinascimento fuori Milano. Potremo scoprire il Santuario della Beata Vergine dei Miracoli a Saronno, importantissimo luogo di fede che è divenuto nei secoli anche uno straordinario ricettacolo di capolavori d’arte, cui misero mano non solo Luini e i suoi figli ma anche, come pittori, i Procaccini, il Legnanino e molti altri, e come architetti l’Amadeo, Giulio Romano, Pellegrino Tibaldi.
visite guidate nel weekend a Milano: Luini e il Rinascimento
In foto il Santuario della Beata Vergine dei Miracoli, Saronno
(Credits: Mattis, CC-BY-SA-3.0, via Wikimedia Commons via Wikimedia Commons)
Un aneddoto: pare che nel periodo in cui Luini soggiornò a Saronno alloggiasse presso una locandiera di particolare bellezza, di cui si innamorò al punto da usarla come modella per la sua Madonna. Per ringraziarlo, lei gli offrì un elisir di erbe, zucchero tostato, mandorle amare e brandy che venne immediatamente apprezzato e si diffuse in pochissimo tempo. Il liquore (oggi chiamato “Disaronno”) mantenne quindi un significato di affezione e amicizia ed è oggi uno dei prodotti italiani più diffusi all’estero.
Il ritrovo per la visita guidata è alle ore 15.00 davanti al Santuario, in Piazza Santuario 1 a Saronno. Il biglietto costa 8€ a persona, prenotazione obbligatoria scrivendo a incursionidarte@gmail.com.

Venerdì: Messinscena di Aurelia Raffo Ca’ di Fra’ Arte Contemporanea per Photofestival

Approfittate degli ultimi giorni per scoprire le mostre in programma a Milano per l’ottava edizione del Photofestival, la kermesse annuale dedicata alla fotografia d’autore che ribadisce il ruolo di Milano quale città-capitale della fotografia italiana.

fotografia, mostre ad ingresso gratuito a milano
Photofestival 2014, a Milano oltre 140 mostre fotografiche
aperte gratuitamente al pubblico fino al 16 giugno 2014

Vi segnaliamo Messinscena di Aurelia Raffo, una mostra che propone una serie di ritratti inseriti in palcoscenici immaginari ma sempre in sintonia con i relativi soggetti che diventano veri e propri personaggi teatrali.

fotografia e Photofestival 2014, mostre ad ingresso gratuito a milano
Aurelia Raffo, Acqua 2 – stampa plastificata cm 40×40
su carta fotografica (2013)
Courtesy Ca’ di Fra’ – Milano
Oltre alla serie di ritratti vengono esposti “particolari” nei quali l’artista mette a fuoco alcuni aspetti naturalistici legati all’acqua: l’acqua delle pozzanghere, quella del mare, quella di una vasca con i pesci, quella che si trasforma in ghiaccio o neve. Durante la mostra sarà presentata una video installazione di Lucio La Pietra dal titolo “Ma l’amor mio non muore”. Sarà inoltre attivo per tutta la durata della mostra un set fotografico per ritratti da elaborare. Ingresso gratuito, ulteriori info su http://www.photofestival.it/

Venerdì: Jazz sotto le stelle nel giardino della Cooperativa Labriola con MAQUIS

I nostri amici di Maquis ne hanno pensata un’altra (bella) delle loro! venerdì sera il grande giardino della cooperativa Labriola, in via Enrico Falck 51, ospiterà il secondo appuntamento di Jazz Sotto Le Stelle. Live, dalle 19.00 in poi, gli O.S.B. Trio ovvero gli Old Sugar Bear (progetto creato da Simone Lobina affiancato da Simone Quatrana e Andrea Centonze).

musica jazz a milano nel weekend: jazz sotto le stelle con MAQUIS
Jazz sotto le stelle: Jazz, stelle, giardino, birra, cocktail, panini e i gufi di Maquis
Il trio propone composizioni originali con idee funk, jazz, rock, blues e con uno sguardo alla musica drum&bass. Per ulteriori informazioni su orari e costi potete consultare la pagina facebook https://www.facebook.com/events/648206198592910/?context=create&source=49

Da venerdì a domenica: Cildo Meireles. Installations in Hangar Bicocca (gratis)

E’ ancora visitabile in Hangar Bicocca a Milano la mostra “Cildo Meireles-Installations”, a cura di Vicente Todoli. Cildo Meireles, nato nel 1948 a Rio de Janeiro, è considerato uno degli iniziatori dell’arte concettuale ed è stato tra i primi a sperimentare, fin dagli anni 60, installazioni immersive e multisensoriali che richiedono il totale coinvolgimento del pubblico.

mostre d'arte contemporanea a milano nel weekend
Babel, complessa installazione visiva e sonora di Cildo Meireles,
esposta in Hangar Bicocca fino al 20 luglio 2014
(PH: Paolo Vanadia)

La personale comprende 12 tra le più importanti installazioni realizzate dall’artista tra il 1970 e oggi, opere che rivelano pienamente il loro significato solo nel momento in cui sono attraversate, coinvolgendo oltre alla vista, anche l’udito, il tatto, l’olfatto e addirittura il gusto.

mostre di arte contemporanea gratis a milano: Cildo Meireles in Hangar Bicocca
Un pontile, il cielo, le acque mosse in Marulho (1991-1997), una
installazione che presenta un mare costituito da diciassettemila libri

Ci ha stupito più di tutte l’installazione Marulho, descritta dall’artista come “una sorta di realtà virtuale low-tech”. Una rampa di legno allungata sopra una distesa di libri stampati con immagini di acqua: l’installazione è arricchita dal sussurro della parola “acqua”, in 85 lingue differenti, che crea un rumore simile al mormorio delle onde.

ORARI: da venerdì a domenica 11.00-23.00
INFO: http://www.hangarbicocca.org/


Da venerdì a domenica: il mondo di Leonardo da Vinci in mostra a Milano

Da venerdì a domenica, dalle 10.00 alle 23.00, è possibile scoprire il genio di Leonardo da Vinci, grazie alla mostra interattiva e multidisciplinare Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo, ospitata in Piazza della Scala, all’ingresso della Galleria Vittorio Emanuele II, nei prestigiosi spazi delle Sale del Re.

Cosa fare sabato 14 dicembre e domenica 15 dicembre Milano: Leonardo ingegnere mostra
Ph. By Edoardo Zanon via Wikimedia Commons


La mostra presenta oltre 200 macchine interattive in 3D, e ricostruzioni fisiche delle macchine di Leonardo, molti inediti, realizzati nel rigoroso rispetto del progetto originale, che si ritrova nelle migliaia di pagine, appunti e disegni contenuti nei più importanti manoscritti arrivati fino ai nostri giorni: il Manoscritto B, il Codice del Volo e il Codice Atlantico.
INFO | COSTI: post dedicato | intero 12€, studenti/riduzioni 11€, gruppi 10€, bambini/ragazzi 9€, gruppi scolastici 6€


Paolo Vanadia, Giulia Minenna
Una nota per chi ci segue tramite la newsletter: questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Leave a comment

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM