Dal 4 a domenica 8 giugno torna a Milano il Festival della Letteratura: eventi scelti per voi

Dal 4 a domenica 8 giugno torna a Milano il Festival della Letteratura: eventi scelti per voi

Apre i battenti il 4 giugno a Milano il Festival della Letteratura, un evento partito tre anni fa – l’anno scorso ne abbiamo parlato in questo post – e che, negli anni, è diventato un importante appuntamento col mondo delle scrittura e della editoria.
Tanti i temi su cui ruota il Festival: razzismo, integrazione, disabilità, resistenza, lingua, sapori, dissapori, arte, cultura, amori e disamori, politica e politicanti, musica e ancora i mondiali di calcio, la poesia, i linguaggi del corpo, dei recinti della mente, i messaggi scritti sul muro, i diritti, ad ognuno sarà dedicato il proprio spazio attraverso espressioni artistiche differenti.
Gli eventi saranno sparsi per tutta la città e anche fuori porta in una cinquantina di luoghi dal centro alle periferia, tra librerie, locali, cascine e cortili della vecchia Milano dei Navigli che diventeranno palcoscenico di letture, conferenze, teatro, danza e musica.
spazio ex fornace, milano, salone della piccola editoria
Lo Spazio Ex Fornace, Alzaia Naviglio Pavese 16,
sede del Salone della Piccola Editoria in occasione
del Festival della Letteratura di Milano
La novità dell’Edizione 2014 è il Salone della Piccola Editoria che aprirà i battenti venerdì 6 giugno alle 17 presso l’Ex Fornace, Alzaia Naviglio Pavese 16, e verrà inaugurato con un aperitivo alle 19.30.
Il Festival è completamente autofinanziato e anche per l’edizione 2014 gli organizzatori non hanno ricevuto nessun contributo istituzionale. Per tutti gli eventi è previsto ingresso libero e gratuito ma è possibile contribuire effettuando una donazione.
Di seguito vi segnaliamo alcuni appuntamenti interessanti all’interno del vasto e ricco programma del festival: per non perdervi nulla, vi invitiamo a consultare il programma integrale, disponibile su http://www.festivaletteraturamilano.it/programma-2014/ o tramite le app disponibili per smartphone Android o iPhone!

Appuntamenti per bambini

Durante tutto il Festival tanti saranno gli appuntamenti dedicati ai bambini, come quello del 4 giugno alle 17 presso la Biblioteca Chiesa Rossa, in via San Domenico Savio 3, dal titolo Difendiamo l’allegria: un laboratorio di murales per bambini dai 5 ai 10 anni, durante il quale si costruirà il Mural dell’Allegria, con cartoni, tempere, pennelli, stracci, secchi d’acqua.
Festival della Letteratura di Milano, appuntamenti per bambini
Festival della Letteratura di Milano, appuntamenti per bambini
Giovedì 5, sempre presso la Biblioteca Chiesa Rossa, Fiabe all’aperto, appuntamento dedicato ai racconti e alle fiabe che saranno lette all’aperto e stemperate dagli intervalli musicali che creeranno delle vere e proprie pause in cui si potrà curiosare tra le bellissime illustrazioni del libro di Hans Christian Andersen.
I genitori potranno anche usufruire di una sorta di “aggiornamento” su come si legge o si racconta una fiaba.
Domenica 8, presso Magicabula in Via Gallarate 46, verrà messa in scena Beowulf – Una storia di mostri, draghi e guerrieri: una saga germanica medievale, scritta in inglese antico, raccontata ai bambini con un linguaggio semplice che rispecchia la musicalità del testo originale. Lo spettacolo di narrazione mostra ai bambini l’eroe Beowulf, ormai vecchio, che dopo tante guerre deve affrontare il suo ultimo nemico, un drago che devasta e distrugge le sue terre, sino al combattimento finale.

Gli appuntamenti scelti per voi del Festival

Mercoledì 4 giugno, alle 20, presso il Bistrò del Tempo Ritrovato in via Vincenzo Foppa, 4, concerto architettonico Futurista per pianoforte, voce recitante e soggetti sonori. Compositore ed esecutore del brano pianistico, Christopher Pisk, autore del testo letto, Antonio Sant’Elia, voce recitante Barbara Bicchiri.
Alle 21.30, presso la Biblioteca Chiesa Rossa in via San Domenico Savio 3, Da Sud a Sud – Difendere l’allegria una serata a ritmo di Tango, Candombe, Milonga. Con Angel Galzerano, Milton Fernández e il Angel Galzerano Quartet.
Bigliardino letterario, un divertente appuntamento giovedì 5 giugno presso il Circolo dei Talenti di Milano
Bigliardino letterario, un divertente appuntamento giovedì 5 giugno
presso il Circolo dei Talenti di Milano 
Giovedì 5 giugno, un divertente appuntamento presso il Circolo dei Talenti, via Della Chiesa Rossa 55: Bigliardino letterario, torneo di bigliardino (calciobalilla) a coppie, formate da uno scrittore e da un suo lettore. Tra un gol e una parata, gli autori leggeranno brani e racconteranno il loro libro con brevi flash.
Venerdì 6 alle 10 e alle 15 si potrà partecipare ad una passeggiata per i viali alberati del Monumentale di Milano, dove un attore reciterà versi o brani dei singoli autori con accompagnamento musicale.
Alle 18.30, prima dell’aperitivo inaugurale del Salone della Piccola Editoria, presso l’ex Fornace, si potrà assistere ad un reading poetico performativo con incursioni sax di Claudio Fasoli.
Ale 21.00 invece presso l’Ottavanota, in via M. Bruto 24, Letteratura electro live, un reading polifonico seguito da musica dal vivo e danza.
Serata BEAT POP BIG!
I nostri amici di MAQUIS vi invitano, sabato 7 giugno dalle 19.00,
alla serata Beat Pop Big!, reading performativo sulla
Beat Generation con proiezione di video ed esposizioni.
Sabato 7 alle 19 i nostri amici di Maquis, che animano da ormai un anno il grande giardino della cooperativa Labriola in via Enrico Falck 51, ci invitano alla Serata BEAT POP BIG!, reading Performativo sulla Beat Generation con proiezione di video ed esposizioni.
appuntamenti dedicati alla Puglia, la regione più bella d'Italia, al Festival della letteratura di Milano
Il Festival della Letteratura di Milano dedica due appuntamenti alla Puglia
nella giornata conclusiva, domenica 8 giugno.
Nella giornata conclusiva, domenica 8 giugno, il festival dedica due appuntamenti alla Puglia presso la Biblioteca Chiesa Rossa. Il primo è un l’incontro, Inchiostro di Puglia, alle ore 20.30, che riunisce scrittori pugliesi in un unico blog con la finalità di esplorare e far conoscere “la regione più bella d’Italia”.
A seguire, grande evento conclusivo del Festival con Da Sud a Sud – Difendere l’allegria. Dalle 22.00 circa una festa di chiusura con il gruppo dei C’amma fa’, sei musicisti specializzati nel repertorio musicale che va dal Rinascimento al Settecento. Sarà un viaggio musicale nell’Italia del meridione che propone brani che vanno dal ’500 al ’900: villanelle , tarantelle, tarosconi, ma anche pezzi famosi della musica napoletana.
Giulia Minenna
DOVE/QUANDO
Milano, location varie dal 4 a domenica 8 giugno 2014
COSTI
ingresso libero e gratuito
INFO

Leave a comment