Weekend a Milano: cosa fare da venerdì 7 marzo a domenica 9 marzo

Weekend a Milano: cosa fare da venerdì 7 marzo a domenica 9 marzo

Un nuovo fine settimana è alle porte: in questo articolo vi proponiamo alcune idee interessanti, da venerdì 7 marzo a domenica 9 marzo, per un fine settimana diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano.

Sabato e domenica: mostra “Luciano Francesconi – Una matita geniale al Corriere della Sera” alla Triennale di Milano (gratis)

mostre ad ingresso gratuito a Milano: omaggio a Luciano Francesconi alla Triennale di Milano
Luciano Francesconi – Una matita geniale al Corriere della Sera
Disegni e dipinti inediti in mostra alla Triennale di Milano,
ad ingresso gratuito, fino al 12 marzo 2014

Sia sabato che domenica, dalle 10.30 alle 20.30, la Triennale di Milano ospita una mostra omaggio a Luciano Francesconi, il grande «cronista della matita» del Corriere della Sera, a cura di Ombretta Nai e Francesca Fadalti. 
La mostra ad ingresso gratuito, racconta la nostra società e la storia di Milano attraverso i disegni umoristici e alcuni dipinti inediti di un artista geniale e mai ripetitivo, che disegnava per indagare nei minimi particolari cose, oggetti e persone, per coglierne l’essenza più intima, reinterpretarla e comunicarla al resto del mondo.
INFO: http://www.triennale.it/

Sabato: Jambellico, festival interculturale ai Giardini di via Odazio (quartiere Giambellino)

progetti di arte pubblica per il festival interculturale Jambellico a Milano
Festival interculturale Jambellico, sabato 8 marzo a Milano
8 marzo, il giorno in cui cadono le maschere. Il giorno di Jam-bellico del Mondo, il nuovo evento cittadino dedicato all’Intercultura e alle Seconde Generazioni, promosso da Dencity (http://www.dencity.info/) nel quartiere Giambellino e in particolare nei giardini di Via Odazio. 
In occasione del Carnevale Ambrosiano Jambellico diventa un’opportunità per festeggiare insieme il “Carnevale delle Culture” che abitano Milano: i giardini di via Odazio e gli spazi del Mercato Comunale, del Laboratorio di Quartiere e della Biblioteca Pubblica si riempiranno di esperienze interculturali legate al territorio, alle arti e alla creatività. In programma eventi che mescolano arte, musica, danza, sfilate in maschera, teatro, grazie alla collaborazione di molte associazioni locali che nel Giambellino riconoscono un nuovo ‘centro’ della città che cambia. Per il programma si veda il post dedicato.

Venerdì e Sabato: Milano Clown Festival

Prosegue fino a sabato 8 Marzo il Milano Clown Festival, una kermesse di spettacoli a rotazione con oltre 140 eventi tutti ad ingresso gratuito, tra teatro, proiezioni speciali, musica, incontri dedicati alla formazione e alle scuole dei migliori spettacoli internazionali.
Milano Clown Festival a Milano anche nel weekend
Milano Clown Festival a Milano dal 5 al 8 marzo

Il quartier generale del Festival è il quartiere Isola dove si svolgeranno tutti gli eventi di Venerdì.
Sabato, invece, gli artisti del Milano Clown Festival saranno in centro città dove gli artisti, dalle ore 11.00 alle 15.00, invaderanno le quattro piazze centrali di Milano, piazza Duomo, piazza San Fedele, piazza San Carlo, piazza della Scala con musica e spettacoli. Ben 16 compagnie si alterneranno a rotazione e ininterrottamente in ciascuna piazza, ad eccezione di Piazza Duomo, dove saranno presenti palchetti colorati con gli artisti, per permettere a tutto il pubblico di gustarsi gli spettacoli.
Compagnia Pittorico Teatrale e Traut Company a Milano per il Milano Clown Festival
Artisti itineranti a Milano per il Milano Clown Festival!

Tantissimi saranno anche gli artisti itineranti: a spasso in centro potrete incontrare la Compagnia Pittorico Teatrale a caccia di famiglie da ritrarre, oppure gli straordinari Traut Company a spasso per corso Vittorio Emanuele con la ruota gigante del Criceto.
E dopo il centro… tutti all’Isola. Il sabato del festival finalmente avrà inizio!

Info a questo post

Venerdì: vernissage per la mostra di Fotografia Cucita “Photographie En Pointure” in Galleria Whitelabs (gratis)

vernissage nel weekend a Milano
Photographie en Pointure
Stefania Beretta | Iris Hutegger | Annegret Soltau
mostra a cura di Viana Conti con Nicola Davide Angerame
Venerdì 7 marzo dalle ore 18 alle 22 verrà presentata, presso la Galleria Whitelabs (via Gerolamo Tiraboschi, 2/76, Milano), la mostra di Fotografia Cucita Photographie En Pointure (si veda il post dedicato), con opere delle tre artiste mitteleuropee Stefania Beretta, Iris Hutegger e Annegret Soltau.
La particolarità della mostra risiede nell’aver accostato artiste di nazionalità diverse, rispettivamente svizzera, austriaca, tedesca, accomunate dalla fotografia con intervento di cucito a macchina. L’esito, non trascurabile, di questo particolare processo di impunturazione è che l’opera risulta un pezzo unico.
Le fotografie esposte sono state impunturate, dalle tre artiste, con la punta dell’ago della macchina da cucire. La presenza del filo non cessa di rinviare alle metafore della tessitura come espressioni della marginalità del lavoro femminile, facendo affiorare dal mito figure della cultura occidentale come Arianna, Aracne, Ananke, Penelope.
Le opere resteranno in mostra, ad ingresso gratuito, fino al 11 Maggio. Orari: martedì-venerdì 15.00-19.00 (sabato su appuntamento). Per ulteriori informazioni, si veda www.whitelabs.it

Sabato e domenica: mostra “Raffaele de Grada. Un maestro del Novecento” al Museo della Permanente di Milano

mostre gratis a Milano nel weekend: Raffaele de Grada un maestro del Novecento
De Grada Raffaele, Il mulino di Santa Chiara, 1927
Olio su tela 9 0x75 cm, Museo della Permanente di Milano
Il Museo della Permanente di Milano (via Filippo Turati 34) rende omaggio fino al 22 marzo ad un grande artista del Novecento Italiano, con l’esposizione Raffaele De Grada. Un maestro del Novecento.
La sala dedicata a Raffaele De Grada riassume la sua poetica attraverso quindici opere significative, a partire da uno dei primi saggi realizzati in gioventù, Kirche im Tessin 1913, testimonianza dell’attenzione ai modelli germanici. Tra le altre opere esposte, Il Mulino di Santa Chiara (1927) e Capanno a Forte dei Marmi (1946).
La mostra, curata da Nicoletta Colombo, è aperta al pubblico ad ingresso libero e gratuito da martedì a domenica 10-13 e 14.30-18.30. Ulteriori informazioni su www.lapermanente.it o contattando +39 026551445.

Sabato e domenica: Marionette d’artista, esposizione di marionette del Teatro Colla a cura del Laboratorio V.I.P. (gratis)

marionette d'artista al Carlyle Brera Hotel di Milano
Marionette d’Artista al Carlyle Brera Hotel di Milano
dal 25 febbraio al 15 marzo 2014
Fino al 15 marzo presso il Carlyle Brera Hotel di Milano saranno esposte alcune significative marionette della celebre compagnia milanese Teatro Colla. In mostra opere d’artista quali le creazioni dall’astrattista Luigi Veronesi per gli spettacoli Histoire du soldat di Igor Stravinskij, Il drago di Eugenij Schwarz, La Sirenetta di Hans Christian Andersen, Sogno di una notte di mezza estate di Felix Mendelssohn-Bartholdy. E ancora le marionette di Mauro Maulini, pittore del Lago d’Orta, che ha collaborato a Il segreto del Bosco Vecchio di Dino Buzzati e Gelsomino nel paese dei bugiardi di Gianni Rodari.
Completano questa particolare rassegna le ballerine del Viaggio a Reims di Gioacchino Rossini, marionette originali dell’opera lirica che fu diretta da Claudio Abbado (con la regia di Luca Ronconi e scene di Gae Aulenti) e che hanno partecipato alla prima rappresentazione mondiale del 1984 al Rossini Opera Festival.
La mostra, visitabile tutti i giorni dal mattino fino a tarda notte, è realizzata in collaborazione con la galleria milanese Laboratorio V.I.P (www.laboratoriovip.it, 3392703933).

Sabato e domenica: Clown in libertà al Teatro Sala Fontana

clown in libertà, spettacolo per bambini sabato e domenica al Teatro Sala Fontana di Milano
Clown in libertà, spettacolo per bambini sabato 8 e domenica 9 marzo al Teatro Sala Fontana di Milano

Sia sabato che domenica, dalle 16.00, portate i vostri bimbi (da 3 anni in su) al Teatro Sala Fontana di Milano, dove andrà in scena “Clown in libertà”, di e con Leonardo Adorni, jacopo Maria Bianchini, Alessandro Mori.

Clown in libertà è un momento di euforia, ricreazione e ritualità catartica per tre buffi, simpatici e ‘talentuosi’ clown che paiono colti da un’eccitazione infantile all’idea di avere una scena ed un pubblico a loro completa disposizione. Si racconta il pomeriggio un po’ anomalo di tre clown che vogliono allestire uno spettacolo per divertire, stupire ed infine conquistare, abbracciare, baciare il pubblico di passanti.

Lo spettacolo rappresenta un grande, unico e continuo viaggio musicale che non si interrompe ‘quasi’ mai, nemmeno durante le acrobazie più impensabili.
COSTI: Poltronissima (bambini e adulti) 8€, poltrona (bambini e adulti( 7€

Una nota per chi ci segue tramite la newsletter: questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Leave a comment

Gli eventi di eventiatmilano su Radio VivaFM