Curiosità a Milano: la casa 770 di via Poerio

770ItalyWeb

Curiosità a Milano: la casa 770 di via Poerio

Passeggiando per Milano non è raro imbattersi in edifici bellissimi, estrosi e dalle storie straordinarie.
Avevamo sentito parlare di una casa alquanto singolare di Milano e, spinti dalla curiosità, siamo andati a dare un’occhiata.
In una bella domenica soleggiata raggiungiamo il civico 35 di via Poerio, a poca distanza da Porta Venezia.
La sorpresa è davvero esaltante: ci troviamo di fronte ad una piccola palazzina completamente in antitesi con le altre presenti nella stessa strada. Non si può non notarla.
La casa 770 di via Poerio a Milano
La casa 770 di via Poerio a Milano
(da http://www.robbinsbecher.com/770.html)

Questa palazzina ha una storia davvero interessante ed ancora più interessante è il fatto che, nel mondo, ce ne sono ben quindici praticamente uguali. Eccone qui alcune.

 

Curiosità a Milano: la Casa 770 di via Poerio
La Casa 770 in via Poerio a Milano e alcuni degli altri edifici simili sparsi in tutto il mondo
(da http://www.robbinsbecher.com/770.html).
Foto 1: Casa 770 originale- Eastern Parkway, Brooklyn, New York
Foto 2: Rutgers University Campus, New Brunswick, New Jersey
Foto 3 : Pico Boulevard, Los Angeles, California – Foto 4: Kfar Chabad, Tel Aviv, Israele
Foto 5: Buenos Aires, Argentina – Foto 6: Camp Gan Israel, Montreal, Canada
Foto 7: Ramat Shlomo, Gerusalemme, Israele – Foto 8: Gayley Avenue, Los Angeles, California
Foto 9: San Paolo, Brasile – Foto 10: Kiryat Ata, Haifa, Israele
Straordinario, vero?
E’ assai probabile che non esistano altri edifici al mondo con questa speciale caratteristica.
Volete conoscere la loro storia?
Bene. La storia di queste abitazioni, note come Casa 770, risale al 1940 quando un gruppo di una grande dinastia di ultra ortodossi, i Lubavitcher, acquistò un piccolo fabbricato in stile gotico al 770 di Eastern Parkway a Crown Heights, Brooklyn, per il rabbino Yoseph Yitzchak Schneerson, da poco emigrato negli Stati Uniti per sfuggire alle persecuzioni naziste.
Dopo la sua scomparsa la casa fu ereditata da suo genero, il rabbino Menachem Mendel Schneerson carismatico direttore del movimento Chabad-Lubavitch, movimento internazionale dedito alla diffusione della chassidut , insieme di insegnamenti, interpretazioni e direttive dell’Ebraismo nonché fondatore dei centri Chabad, luoghi di incontro delle comunità ebraiche, oggi diffusi i tutti il mondo.
La grande devozione ed il carisma del rabbino Menachem Mendel Schneerson fecero della casa 770 di Brooklyn un luogo di culto e devozione tanto da essere replicate in tutto il mondo.
Le case 770 sono presenti negli Stati Uniti a Brooklyn, New Jersey, Cleveland e Los Angeles, in Canada a Montreal, Israele a Ramat Shlomo vicino Gerusalemme, Kfar Chabad e Kfar Tpuach vicino Tel Aviv, Kiryat Ata, Zichron Yakov vicino Haifa, in Brasile a San Paolo, Argentina, Buenos Aires, in Australia a Melbourne, in Cile a Santiago ed in Ucraina a Dnprodzerinsk

 

Ecco svelato l’arcano!
Stay tuned…a breve nuove curiosità su Milano!Giulia Minenna