20 Febbraio, Cavallerizza di Radetzky a Milano: alla scoperta dei ricordi e degli aneddoti del quartiere Porta Vittoria

blogger_FAI_cavallerizza1

20 Febbraio, Cavallerizza di Radetzky a Milano: alla scoperta dei ricordi e degli aneddoti del quartiere Porta Vittoria

A partire da questo mese il FAI – Fondo Ambiente Italiano, in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Braidense, darà avvio a un programma di eventi a ingresso libero per valorizzare la struttura della Cavallerizza, sede della Fondazione in via Carlo Foldi 2 a Milano.
eventi gratuiti FAI a Milano a febbraio 2014
Eventi gratuiti presso la Cavallerizza di Radetzky a Milano
Il primo incontro, dal titolo Così era Milano. La Porta Vittoria ieri e l’altrieri. Da largo Augusto alla Senavra, è in programma giovedì 20 febbraio alle ore 18.30 e vedrà lo scrittore Bruno Pellegrino accompagnare il pubblico in un’ideale “passeggiata” per immagini alla scoperta dei ricordi e degli aneddoti che hanno caratterizzato nel tempo il quartiere di Porta Vittoria.
DOVE | QUANDO
La Cavallerizza di Radetzky, via Carlo Foldi 2, Milano | Giovedì 20 febbraio 2014 dalle 18.30
INFO
www.fondoambiente.it
COSTI
Ingresso gratuito

NOTE

La Cavallerizza di Milano venne eretta tra il 1910 e il 1914 come maneggio militare per il Regio Demanio. L’edificio è stato a lungo noto anche come Cavallerizza Radetzky per via della prossimità al forte di Porta Tosa, voluto dal Feldmaresciallo austriaco nel 1848/9, presto abbandonato e infine distrutto. 
In seguito all’accordo del settembre 2011 tra la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Lombardia, la Biblioteca Nazionale Braidense e il FAI, La Cavallerizza dal luglio 2012 ospita l’archivio dell’emeroteca della Biblioteca Nazionale Braidense, oltre che la sede del FAI.