Domenica 15 dicembre a Palazzo Isimbardi mercatini natalizi delle produzioni carcerarie a Milano

blogger_mercatini_carcerari_milano_res

Domenica 15 dicembre a Palazzo Isimbardi mercatini natalizi delle produzioni carcerarie a Milano

Domenica 15 dicembre, dalle 10 alle 19, la Provincia di Milano ospita nel Cortile d’Onore di Palazzo IsimbardiVale la Pena!”, mercatino natalizio delle produzioni carcerarie. La giornata, dedicata al tema del lavoro in carcere, permetterà di scoprire e acquistare produzioni artigianali, fiori, abbigliamento, cibo e art design rigorosamente “made in carcere”.

mercatini a Milano domenica 15 dicembre 2013
Domenica 15 dicembre mercatino delle produzioni “made in carcere” a Milano

Per tutto il giorno saranno presenti oltre venti tra associazioni e cooperative che offriranno al pubblico un’ampia scelta di ciò che si produce all’interno delle carceri lombarde: Stelle di Natale e ciclamini (cooperativa Opera in Fiore), bigiotteria (cooperative Amu Design, Arte in tasca, Partinverse delle carceri di Mantova e San Vittore), maglieria e produzioni in tessuto (cooperativa Alice e Il Girasole del carcere di Bollate), dolci, panettoni e produzioni di pane (Banda Biscotti delle carceri di Verbania e Saluzzo), uova e carni fresche (Fattoria di Al Cappone carceri di Opera e Beccaria), quaderni e agende (legatoria San Vittore) e tantissimo altro. 
Il programma di “Vale la Pena!” prevede, alle 10, il saluto del presidente della Provincia Guido Podestà, del presidente del Consiglio Bruno Dapei e della Garante provinciale per i diritti dei detenuti, Fabrizia Berneschi, che ha promosso l’iniziativa.
Alle ore 10.30, nel Cortile d’Onore, le detenute di San Vittore presentano il primo numero del bimestrale “Oltre gli Occhi”, realizzato dal braccio femminile della Casa Circondariale milanese. A seguire, i detenuti del Laboratorio di poesia del carcere di Bollate leggeranno alcune delle loro produzioni letterarie.
Alle ore 11.30, in Sala del Consiglio, il Cetec – Laboratorio teatrale dentro/fuori San Vittore porta in scena il reading “Voci Oltre il Buio”, del drammaturgo cileno Ariel Dorfman, con la partecipazione di detenute, ex detenuti e cittadini volontari nel ruolo di attori. 
Il testo teatrale trascrive le storie sui diritti umani negati raccolte da Kerry Kennedy, settima figlia di Robert, anima e fondatrice del Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights. In Sala saranno esposte le foto di scena del fotografo Gin Angri, scattate a San Vittore.
Dalle ore 17, momento natalizio con brindisi e animazioni per bambini aperte alla cittadinanza.

(Articolo di Paolo Vanadia)

DOVE | QUANDO
Palazzo Isimbardi, C.so Monforte 35 – Milano | Domenica 15 dicembre 2013, dalle 10 alle 19

COSTI
Ingresso gratuito

INFO
http://www.provincia.milano.it | presidenzaconsiglio@provincia.milano.it | 02-77402011