Fino a Domenica 24 novembre BookCityMilano 2013: quando leggere è cool

Fino a Domenica 24 novembre BookCityMilano 2013: quando leggere è cool

Torna anche quest’anno, dal 21 al 24 novembre, BookCityMilano, manifestazione culturale dedicata ai libri e alla lettura visti secondo prospettive diverse e nuove.
21-24 novembre BookCityMilano 2013

Moltissimi gli appuntamenti in programma: incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e nuovissimi, dalle raccolte e biblioteche storiche, pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come evento individuale, ma anche collettivo.
Il programma completo è disponibile sul sito http://www.bookcitymilano.it dove sono dettagliati tutti gli appuntamenti che sarà possibile aggiungere sul proprio google calendar o agenda outlook cliccando il pulsante relativo e associato al singolo evento  offrendo,così, la possibilità di costruire la propria agenda personale.

BookCityMilano rappresenta l’evento culmine di un’attività di promozione culturale attiva tutto l’anno e che si inserisce negli eventi promossi dalla città di Milano per rinnovare la propria immagine e offerta culturale in vista dell’Expo.
Gli eventi del BCM13 sono organizzati in diversi luoghi e realtà milanesi, anche piuttosto inusuali. Le sedi degli eventi sono indicizzate in base alle zone in cui si svolgono (http://www.bookcitymilano.it/in-citta)  e alle aree tematiche (http://www.bookcitymilano.it/il-programma/temi/)
Gli eventi sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, ad eccezione del party Salva un libro indipendente dal macero presso il Museo Nazionale Della Scienza E Della Tecnologia Leonardo Da Vinci di sabato 23 novembre (ore 20.30 costo 10-12 euro).
Vi consigliamo di verificare sempre eventuali costi e variazioni al programma di BookCity, disponibili su www.bookcitymilano.it.
Il cuore della manifestazione sarà Castello Sforzesco che si donerà alla città in modo inaspettato.
Esso sarà il luogo in cui ci si potrà incontrare e passare del tempo, leggere un libro, ascoltare una presentazione, ma anche solamente muoversi piacevolmente tra i cortili ammirandone la bellezza.
eventi gratis a Milano per Bookcity Milano 2013
Castello Sforzesco – ph Alessando Silvestri

In particolare presso il Castello Sforzesco, prima di accedere ai diversi incontri, potrà ammirare una originale performance artistica sulla Torre del Filarete, recentemente restaurata, e che si svolgerà in quattro momenti: mattina, meriggio, vespro, notte attraverso una sorta di rintocco visuale di grande orologio che scandirà, idealmente, la giornata e le attività di BCM13 (ogni performance avrà la durata di circa 7 minuti. Durante ciascuna performance, l’ingresso al castello dalla Torre del Filarete verrà chiuso per circa 10 minuti. Rimarranno aperti gli ingressi laterali e l’ingresso da Piazza del Cannone).

 Sarà possibile, nelle giornate di sabato 23 (ore 10) e domenica 24 (ore 12), visitare le merlate del Castello con accesso a gruppi di 25 persone previa iscrizione presso l’Infopoint del Castello, a partire da 45 minuti prima della visita.

Mentre Sabato 23 e domenica 24 novembre dalle 14.00 alle 17.00 la Torre del Carmine aprirà eccezionalmente al pubblico per raccontare Il Fantasma del Castello in quattro appuntamenti giornalieri, in programma sabato e domenica. Accesso a gruppi di 40 persone previa prenotazione alla mail castello@bookcitymilano.it. La salita alla torre prevede circa 100 gradini, il percorso è pertanto sconsigliato ai visitatori con mobilità ridotta e non è consentito ai bambini di età inferiore agli 8 anni.


Moltissimi gli eventi organizzati nelle sedi della cultura e della vita sociale milanesi, librerie, biblioteche, istituzioni culturali e scolastiche, ma non mancheranno eventi fuori luogo, che porteranno il libro e la lettura in sedi inusuali e in nuovi scenari.
Diversi i laboratori per bambini ed adulti, letture ed assaggi in vista dei grandi temi dell’Expo, eventi musicali che si fondono con la lettura ed i libri ed i fumetti come quello previsto al Teatro dal Verme il 23 novembre (ore 16) dove osserveremo tre città viste attraverso gli occhi di tre fumettisti: tre modi diversi di vivere luoghi e spazi raccontati in un concerto di disegnii. Mentre Sualzo si esibisce in un concerto jazz, Alberto e Stefano disegneranno seguendo le note.

 Molto interessante l’evento Silent reading  (Brandstorming – Via Corsico 3 sabato 23 novembre ore 18.30) che è un nuovo mezzo d’interazione tra lettura e media per vivere e godere la lettura come intimità sonora : l’ascolto di brani letti dagli autori di Nobook (Giovanni Gastel Jr, Maurizio Baruffaldi, Mariano Scardino, Francesca Tassini e altri) e recepiti attraverso cuffie wireless.
In tutta la Via della Lettura, 24 ore su 24, sulle facciate di alcuni prestigiosi edifici (Camera di Commercio, Università Statale di Milano, Biblioteca Sormani, Rotonda di Via Besana) verranno proiettati quarantotto ritratti di grandi dimensioni dei più grandi scrittori internazionali del Novecento. Ogni fotografia sarà accompagnata da una citazione dello scrittore ritratto.
Nell’ambito della mostra  Intorno a Leonardo. Rarità dell’Ente Raccolta Vinciana viene esposto eccezionalmente nella Sala del Tesoro, per BCM13, l’originale del Libretto di appunti di Leonardo da Vinci unitamente al prototipo della postazione interattiva per lo sfogliamento digitale del codice che il Comune di Milano sta predisponendo grazie al sostegno di Bank of America Merrill Lynch (dal 22 al 24 novembre dalle 9 alle 20).
Bellissimo l’evento che potremo (inaspettatamente) vivere, in prima persona nei taxi di Milano: durante i giorni di BCM13, a bordo di alcuni taxi (in particolare quelli del radio taxi 4000), troverete uno scrittore che, per il tempo della corsa leggerà ai clienti alcune pagine del suo ultimo romanzo. Ogni scrittore autoprodurrà un video che sarà postato sul sito di BCM13.
L’idea riprende quella della (ormai) famosa taxista Sofia Corben che ha raccontato nel suo (ormai) famoso blog, www.psicotaxi.it, i racconti dei suoi clienti, (diventato anche un libro) e che ha anche inventato, per l’appunto, il taxi letterario, la nostra psicotaxista ospita, a bordo del suo taxi, uno scrittore e il suo ultimo libro per un reading con avventori casuali.
Concludiamo i nostri consigli con l’Omaggio a Franca Rame (con Lorenzo Fazio, Basilio Rizzo e – in diretta Skype – Dario Fo ) il 24 Novembre ore 11:00 presso l’Urban Center Galleria Vittorio Emanuele II 11/12

(Articolo di Giulia Minenna)

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *