Cosa fare a Milano (e non solo) sabato 2 novembre e domenica 3 novembre

blogger_invideo_2013_res

Cosa fare a Milano (e non solo) sabato 2 novembre e domenica 3 novembre

Un nuovo fine settimana, sabato 2 e domenica 3 novembre: in questo articolo vi proponiamo alcune idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.

Sabato e domenica: INVIDEO, mostra internazionale di video e cinema (gratis)

INVIDEO 2013, mostra internazionale di video e cinema oltre a Milano fino al 4 novembre
INVIDEO 2013, a Milano fino al 4 novembre

Sia sabato che domenica, e fino al 4 novembre, si svolgerà a Milano la XXIII edizione di INVIDEO, Mostra Internazionale di video e cinema oltre, una vetrina internazionale della produzione audiovisiva contemporanea legata alla sperimentazione e alle arti elettroniche.
Trentacinque opere provenienti da oltre quindici paesi: dagli Stati Uniti al Giappone, dalla Finlandia alla Grecia, all’Italia che mette in mostra cinque lavori.
Gli eventi di INVIDEO, tutti ad ingresso libero, avranno luogo nella Sala Alda Merini dello Spazio Oberdan della Provincia di Milano (V.le Vittorio Veneto, 2), allo IED – Istituto Europeo di Design (Via Sciesa, 4), alla Fabbrica del Vapore (Via Procaccini, 4) e al Milano Café (Via Procaccini, 37).
Cosa fare sabato 2 novembre a Milano: proiezioni, video e musica con INVIDEO 2013
INVIDEO 2013 – Segnali luminosi
Segnaliamo le proiezioni di sabato pomeriggio/sera: 
ore 18.00 – Selezione internazionale
Default, Marcantonio Lunardi, Italia, 2012, 2’52”
Le livre des morts, Alain Escalle, Francia, 2012, 35’
Romance, Georges Schwizgebel, Svizzera-Canada, 2011, 7’
The Search for Inspiration Gone, Ashley Michael Briggs, Gran Bretagna, 2012, 8’40”
The Course of Things, collectif_fact – Annelore Schneider & Claude Piguet, Svizzera-Gran Bretagna, 2012, 10’
ore 21.00 – Selezione internazionale
Solipsist, Andrew Huang, Stati Uniti, 2012, 10’09”
Coriolis, Milja Viita, Finlandia-Berin, 2013, 13’48”
La chronophotographie, Chaab Mahmoud, Francia, 2012, 6’
Despertar, Maria Cifuentes Caruncho, Francia, 2012, 4’23” 
Polystyrene Dreams, Jack Exton, Gran Bretagna, 2012, 10’16”
INFO: http://www.mostrainvideo.com/

Sabato 2 novembre: Paolo Tomelleri Trio in concerto al Marelli 79 di Sesto San Giovanni (gratis)

Musica Jazz, concerti nel weekend: Paolo Tomelleri Trio al Marelli 79 sabato 2 novembre
Paolo Tomelleri Trio al Marelli 79 sabato 2 novembre 

Un’osteria metropolitana, uno spazio in viale Marelli a Sesto San Giovanni che propone musica live, dj set in orario aperitivo, degustazioni, esposizioni, incontri, presentazioni di libri e dischi, rassegne video, corsi e workshop. Stiamo parlando del Marelli 79, gestito dalla stessa cooperativa che ha dato vita e tutt’ora gestisce il Bloom di Mezzago.
Sabato 2 novembre, dalle 19.00 in poi, al Marelli 79 sbarca il meglio del jazz, col Paolo Tomelleri Trio.
L’ingresso è gratuito.

INFO | PRENOTAZIONI: 02-36584590 | http://www.marelli79.it/

Sabato e domenica: mostra “La moda nella musica di Verdi” a Palazzo Morando (gratis)

Mostre gratis nel weekend a Milano: Graziella Vigo. La moda nella musica di Verdi
La Traviata – Foto di Graziella Vigo
Palazzo Morando (via Sant’Andrea 6, Milano) propone, fino a domenica 8 dicembre, la mostra fotografica ad ingresso gratuito “Graziella Vigo. La moda nella musica di Verdi”, che rievoca gli allestimenti straordinari, le atmosfere misteriose, i costumi e gli abiti sontuosi delle rappresentazioni verdiane.
Le immagini in mostra, scattate nell’arco di sette anni a partire dal 2001, anno del primo centenario della morte di Verdi, sono tutte copie uniche, tratte dalle opere La Traviata, Otello, Nabucco, Rigoletto, Un ballo in maschera, Falstaff, Macbeth, il Trovatore e la famosa Aida di Zeffirelli, presentate in allestimenti diversi di teatri diversi. 

Sabato e domenica: personale di Allora & Calzadilla per Fondazione Trussardi a Palazzo Cusani (gratis)

Fault Lines di Allora and Calzadilla in mostra a Palazzo Cusani Milano
Sediments, Sentiments (Figures of Speech) Allora & Calzadilla, 2007
Foto di Alessandro Silvestri
Altre foto su http://www.flickr.com/photos/alexanderburana/

Vi abbiamo parlato in un post dedicato di Fault Lines, la nuova mostra annuale di Fondazione Trussardi, ospitata fino al 24 novembre nei spazi di Palazzo Cusani a Milano. La mostra, prima personale di Allora & Calzadilla in un’istituzione italiana, presenta un’imponente selezione di lavori recenti e nuove produzioni della coppia di artisti americani, Jennifer Allora e Guillermo Calzadilla, che lavora insieme dal 1995 e rappresenta una delle voci più impegnate nel panorama artistico internazionale.
Ingresso gratuito tutti i giorni, apertura dalle 10 alle 20.

Sabato e domenica: scoprite The Visitors di Ragnar Kjartansson e ascoltate la vostra canzone malinconica preferita in Hangar Bicocca (gratis)

Cosa fare a Milano gratis nel weekend: The Visitors installazioni video di Ragnar Kjartansson
The Visitors, in mostra a Milano fino al 17 novembre 2013

Passate dall’Hangar Bicocca di Milano, sabato o domenica dalle 11.00 alle 23.00: è ancora in mostra The Visitors, di Ragnar Kjartansson (ne abbiamo parlato in questo post).

L’installazione, inedita in Italia, unisce musica, arte, poesia cinema e performance. Nove proiezioni video in scala 1:1, immerse nel buio dello Shed dell’Hangar Bicocca, mostrano l’artista e sette musicisti, tra amici e collaboratori, mentre cantano e suonano la melodia della canzone Feminine Ways, composta dallo stesso Kjartansson e ispirata all’omonima poesia dell’ex moglie Asdís Sif Gunnarsdóttir. 
L’opera di Kjartansson si ispira all’omonimo e ultimo album del celebre gruppo svedese ABBA, e vuole offrire una riflessione intorno al tema della forza e della persistenza dei legami affettivi, della malinconia e del romanticismo tipici della cultura nordica da cui Kjartansson proviene.

Laboratorio gratuito per bambini in Hangar Bicocca, sabato 2 novembre 2013
Sabato portate i bambini in Hangar Bicocca, alla scoperta dei numeri!

Sabato mattina portate i vostri bambini in Hangar Bicocca, per cercare i numeri nascosti tra le torri – i Sette Palazzi Celesti di Kiefer – e comporre un dado speciale. Il laboratorio ad ingresso gratuito “Diamo i numeri!” inizia alle 11.15 (durata 90 minuti), è pensato per bambini da 6 a 8 anni e va prenotato scrivendo a hbkids@hangarbicocca.org.

INFO | COSTI: http://www.hangarbicocca.org | Ingresso gratuito

Sabato e domenica: il mondo di Leonardo da Vinci in mostra a Milano

Cosa fare sabato 26 ottobre e domenica 27 ottobre Milano: Leonardo ingegnere mostra
Ph. By Edoardo Zanon via Wikimedia Commons
Sia sabato che domenica, dalle 10.00 alle 23.00, è possibile scoprire il genio di Leonardo da Vinci, grazie alla mostra interattiva e multidisciplinare Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo, ospitata fino al 28 febbraio 2014 in Piazza della Scala, all’ingresso della Galleria Vittorio Emanuele II, nei prestigiosi spazi delle Sale del Re. La mostra presenta oltre 200 macchine interattive in 3D, e ricostruzioni fisiche delle macchine di Leonardo, molti inediti, realizzati nel rigoroso rispetto del progetto originale, che si ritrova nelle migliaia di pagine, appunti e disegni contenuti nei più importanti manoscritti arrivati fino ai nostri giorni: il Manoscritto B, il Codice del Volo e il Codice Atlantico.
INFO | COSTI: post dedicato | intero 12€, studenti/riduzioni 11€, gruppi 10€, bambini/ragazzi 9€, gruppi scolastici 6€

Sabato e domenica: Io, Ludwig Van Beethoven al Teatro Libero di Milano

Spettacoli di Teatro a Milano nel weekend: Io, Ludwig Van Beethoven di Corrado d'Elia al Teatro Libero
Corrado d’Elia indaga e racconta Beethoven in “Io, Ludwig van Beethoven”

Sia sabato (dalle 21.00) che domenica (dalle 16.00) va in scena al Teatro Libero di Milano, dopo il grande successo della tournée della scorsa stagione, lo spettacolo “Io, Ludwig van Beethoven”, di e con Corrado d’Elia. Un omaggio allo straordinario talento del compositore tedesco, uno dei più grandi geni musicali mai esistiti. Una indagine che tenta di rubare per un istante la grandezza e la follia di uno dei più grandi geni musicali mai esistiti, per raggiungere ebrezze ed emozioni insperate.
Lo spettacolo è inserito nella formula di abbonamento “Invito a Teatro“, una particolare formula di abbonamento trasversale ai teatri di produzione milanese, grazie alla quale è possibile scegliere 8 spettacoli tra 89 proposte dei 18 teatri che aderiscono quest’anno all’iniziativa.

Sabato e domenica: Streetscape2 – mostra itinerante a Como

Street art a Como fino al 4 novembre 2013 con Streetscape2
StreetScape2 – A Como fino al 4 novembre 2013

Week end sul lago con mostra annessa? A Como, fino al 4 novembre potrete passeggiare fra i vicoli e le strade del centro ammirando 10 installazioni di 10 giovani street artists che hanno creato opere fuori dal comune: affissioni di manifesti, installazioni e light box, statue e sculture, oggetti di design, collage di disegni, opere realizzate con diversi materiali, da quelli più tradizionali come il marmo e il bronzo, a quelli industriali o considerati di scarto, dimostrando come l’arte possa essere “sostenibile”, sensibile e rispettosa nei confronti dell’ambiente e del nostro paesaggio urbano.

INFO: http://www.comon-co.it/it/news/streetscape-2-art-invades-como/

Una nota per chi ci segue tramite la newsletter: questo articolo potrebbe essere aggiornato nel corso della settimana, con ulteriori idee per un weekend diverso, divertente, alla scoperta degli eventi più interessanti a Milano e non solo.
eventiatmilano Image Banner 160 x 600