Fino al 19 marzo Ivan e il diavolo per il progetto Dostoevskij al Teatro Libero di Milano

libero_ivan

Fino al 19 marzo Ivan e il diavolo per il progetto Dostoevskij al Teatro Libero di Milano

Sembra passato un secolo dalla serata di presentazione della stagione teatrale del Teatro Libero di Milano, l’11 settembre dell’anno scorso.
Il Teatro, sito in via Savona 10 a Milano, ha una programmazione variegata ed interessante, ed un’atmosfera molto accogliente.
La compagnia I Demoni, nata nel 2011 per volere del regista Alberto Oliva e dell’attore Mino Manni, ha una residenza stabile al Teatro Libero di Milano dove ha sviluppato il Progetto Dostoevskij, comprendente gli spettacoli Notti Bianche, La confessione e lo spettacolo Ivan e il diavolo – Il mistero del doppio nei Fratelli Karamazov, di cui parliamo in questo articolo.

Lo spettacolo, in scena fino al 19 marzo, affronta un capitolo tratto dall’ultimo e forse massimo capolavoro dello scrittore russo, che nell’adattamento di Alberto Oliva e Mino Manni prende vita muovendosi al confine tra la realtà e l’allucinazione, per sondare le radici del male.


Il testo svela un lato insolito di Dostoevskij, capace qui di unire battute di grande comicità e situazioni perfino grottesche a una riflessione profonda e spietata sulle ragioni della sofferenza nel mondo e sul mistero della violenza sui bambini.

Il giovane Ivan, interpretato da Alberto Oliva all’esordio come attore dopo i recenti riconoscimenti ottenuti alla regia (Premio Sipario 2012, Premio Pirandello 2012), si confronta con il lato oscuro della propria anima, interpretato da Mino Manni alle prese con un diavolo sorprendente e imprevedibile, in un dialogo estremo, di straordinaria potenza verbale: “Il diavolo e Dio sono sempre in lotta tra loro, e il campo di battaglia è il cuore dell’uomo“.

DOVE | QUANDO
Teatro Libero, Via Savona 10, Milano | Fino al 19 marzo 2013
Domenica ore 16.00, lunedì-sabato  ore 21.00, riposo 12 marzo

COSTI
Intero: 19€
Under 26: 15€
Over 60: 11€
allievi con carta TP CARD: 6€

associati Italia-Russia: 11€

INFO
Infotel: 02 8323126 (Biglietteria teatro)
Dal lunedì a venerdì dalle 15.00 alle 19.00 
ORARI BIGLIETTERIA
Nei giorni di spettacolo:
Da lunedì a venerdì fino alle ore 21.30
sabato dalle ore 19.00 alle ore 21.30
domenica dalle ore 14.00 alle 16.30
Altri giorni
Lunedì-venerdì dalle 15.00 alle 19.00
PROGETTO DOSTOEVSKIJ – ALTRI SPETTACOLI
Oltre allo spettacolo, I Demoni presentano a Teatro Libero un Progetto Dostoevskij, che comprende:
– la ripresa della Confessione (10-16-17 marzo ore 18.30)
– un incontro dibattito aperto al pubblico con esperti e appassionati del genio russo – Roberto Trifirò, Fausto Malcovati, Bruno Milone (14 marzo ore 18.30)
– un laboratorio intensivo per allievi attori su Delitto e castigo (da marzo a giugno alla Scuola Teatri Possibili)