Mercoledi 27 marzo ai Frigoriferi Milanesi la rassegna cene di artista omaggia Dadamaino

dadamino

Mercoledi 27 marzo ai Frigoriferi Milanesi la rassegna cene di artista omaggia Dadamaino

Mercoledì 27 marzo la Sala Carroponte dei Frigoriferi Milanesi ospita una serata omaggio a Dadamaino, al secolo Edoarda Emilia Maino, artista dell’avanguardia artistica milanese degli anni cinquanta, sostenitrice del progetto della Casa degli artisti di Milano.

Dadamaino – False prospettive
La serata, organizzata dall’Archivio Opera Dadamaino, inizia alle 18.30 con un incontro dal titolo “La sera andavamo in via Bitonto…” e prevede la partecipazione di Pietro Coletta, Flaminio Gualdoni, Claudio Olivieri, Elena Pontiggia.
Dalle 20.00 in poi, alla Cucina dei Frigoriferi Milanesi, si ricorderà la figura dell’artista con un menu ad hoc che evocherà la sua passione culinaria e le memorabili cene che approntava per gli amici.

La cena rientra nella rassegna Cene d’Artista, organizzata da Rosalia Pasqualino di Marineo, curatrice della Fondazione Piero Manzoni e Open Care – Servizi per l’arte, in collaborazione con l’Archivio Dadamaino.

DOVE | QUANDO

Frigoriferi Milanesi – Sala Carroponte, via Piranesi 10, Milano | Mercoledì 27 marzo dalle 18.30
COSTI | INFO
L’incontro delle 18.30 è ad ingresso libero con prenotazione scrivendo a ufficio.comunicazione@opencare.it

Info e prenotazioni Cena d’artista Dadamaino: La Cucina dei Frigoriferi Milanesi, tel. 02 7398245

Infotel: 02 7398245