Dal 22 al 24 febbraio al Teatro Studio Frigia Cinque di Milano va in scena L’abito non fa la sorella di Luca Tedoldi

Dal 22 al 24 febbraio al Teatro Studio Frigia Cinque di Milano va in scena L’abito non fa la sorella di Luca Tedoldi

Vi parliamo con questo post del monologo “L’abito non fa la sorella, scritto e diretto da Luca Tedoldi, in scena da venerdì 22 a domenica 24 febbraio all’interno dei piccoli ed accoglienti spazi del Teatro Frigia, spazio ex-industriale in zona Precotto a Milano.
Un tavolo, due sedie, una tovaglia, un ferro da stiro, una bicicletta, un appendiabiti a rotelle.
Sulla scena, l’attrice Emilia Leonelli, ad interpretare due donne in un solo corpo, due sorelle: una donna religiosa ed una libertina, una suora ed una madre, con due modi differenti di concepire l’amore, la libertà, il corpo.
Due donne separate da una distanza culturale e affettiva cresciuta negli anni. Tra di loro un duello lungo un’ora, teso e incalzante, senza ipocrisie né pietà, in cui l’arma di entrambe è la derisione affilata.

Spettacoli di Teatro a Milano: L'abito non fa la sorella allo Studio Frigia Cinque
L’abito non fa la sorella di Luca Tedoldi al Teatro Studio Frigia 5 di Milano

Lo spettacolo può essere descritto come un cabaret emozionante e intenso sui grandi temi: l’amore, la morte e la libertà, le relazioni umane, il rapporto con la famiglia: risate e riflessioni per una serata indicata a chi non teme di veder abbattute le mura che difendono le proprie consuetudini mentali.
Al termine dello spettacolo spettacolo Stefano Fiorentino, art director e vero factotum del Teatro Frigia, offrirà a tutti i presenti un bicchiere di vino da bere in compagnia degli attori, in terrazza se non piove, altrimenti all’interno.
Uno spettacolo che vi consigliamo, dopo averlo seguito in anteprima il 22 febbraio: il Teatro Frigia è fumo di scena, sguardi, luci, spazio intimo d’arte scenica, simbolo di una Milano diversa, insolita e accogliente.

Lo spettacolo scritto e diretto da Luca Tedoldi ha permesso ad Emilia Leonelli di esprimere emozioni molto intense. Il pubblico è coinvolto da un turbinio di stati d’animo, abbiamo riso, sorriso, vissuto i sogni, le paure, le angosce, le speranze di due donne apparentemente diverse tra loro e distanti anni luce.

DOVE | QUANDO

Teatro Studio Frigia Cinque, via Frigia 5, Milano (zona Precotto MM1)
Venerdì 22 e sabato 23 febbraio 2013 dalle 21.15

Domenica 24 febbraio dalle 16.15
COSTI
Biglietto intero 12€ (su www.atrapalo.it 10€)
Ingresso riservato ai soci: la tessera costa 3€, non compresi nel prezzo del biglietto, ed è valida per tutta la stagione (ottobre/giugno)
INFO
Website: http://www.quintedicarta.it
Infotel: 348/2903851, 392/5191682 (prenotazioni)
Email: info@quintedicarta.it

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *