Il Terzo Orecchio Festival

Il Terzo Orecchio Festival

Segnaliamo con vero piacere un altro concerto live ad ingresso gratuito, organizzato da “Il Terzo Orecchio” per festeggiare la fine della stagione al Giardino Baden Powel di Milano, in Ripa di Porta Ticinese.

Venerdì 20 Luglio è il turno dell’Officina della Camomilla e di M’ale.

L’Officina della Camomilla 

Cosa può nascere dalla barbarica unione tra voci impastate dalle notti insonni, chitarre scordate, tastierine giocattolo e mal di vivere post-adolescenziale? Se a dosare il tutto è una mente sensibile e distorta con una spiccata vena poetica, il caos può partorire una creatura bella come L’Officina Della Camomilla. Di cosa stiamo parlando? Difficile definirlo. Un tizio che vomita un arcobaleno, per esempio. L’immagine della copertina del primo EP del gruppo dice più di mille parole. Il malessere esistenziale viene rigurgitato in un flusso caleidoscopico, lontano dalla rabbia giovane e cieca, generando un folkitsch che trascina con sé Piero Ciampi e gli MGMT, Dente e Dino Fumaretto, prendeVasco Brondi e lo immerge in una sostanza caramellosa e malsana.”



M’ale

M’ALE, è nato a Milano 31 anni fa.
La gavetta è iniziata come cantante ed autore principale di INLIMBO!,band che ha realizzato due E.p. autoprodotti, concerti e qualche sporadico passaggio in radio.
Ha viaggiato nel Sud Est Asiatico, nel Maghreb e per mezza Europa, affinando di volta in voltala sua naturale attidudine a perdere gli aerei di ritorno. Grazie ad uno di questi ha passato un anno e mezzo a Londra,dove, con lo pseudonimo di “Thanking The Ladies”, ha suonato tra Open-mic, Jam Session e concerti veri e propri, scrivendo e registrando canzoni,tra cui una versione di “Sleep Tight”, nei leggendari studi di Britannia Row, fatti costruire dai Pink Floyd.

Forse ispirato dalla propria tesi di laurea sulle analogie tra misticismo Arabo e Poesia maledetta francese, una volta ritornato in Italia, si è svegliato M’ALE, ed ha iniziato a lavorare ad un disco in italiano che raccolga tutte le esperienze precedenti, che dopo numerose peripezie,è forse prossimo alla pubblicazione.

I concerti iniziano alle 22.00. Il 
Giardino Baden Powel si trova tra Ripa di Porta Ticinese, via Argelati, via Autari, via Barsanti e via Lombardini.

Come arrivare: in tram con la linea 2; in bus con le linee 47-74 e con la linea interurbana 325 (Milano-Corsico); in metro con la linea M2 (Porta Genova).

DOVE | QUANDO
Giardino Baden Powel, Ripa di Porta Ticinese | Venerdì 20 Luglio, dalle 22.00

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *