Quasiviri E altri concerti della settimana@Leoncavallo

Quasiviri E altri concerti della settimana@Leoncavallo

Modena City Ramblers
E altri concerti della settimana@Leoncavallo


Quando>> Dal 18 al 21 Aprile 2012
Dove>> LEONCAVALLO , Spazio Pubblico Autogestito, Via Watteau, 7, Milano
Costi>> Variano con le giornate, si veda il dettaglio sotto
Visto su>> Segnalazione al blog da Fleisch Ufficio Stampa
Info>> http://www.leoncavallo.org

Al Leoncavallo di Milano settimana ricca di eventi dal combat folk degli irriducibili Modena City Ramblers in scena sabato 21 Aprile, alla festa di compleanno reggae per i 15 anni di Golden Bass che si terrà venerdì 20 Aprile, sino all’avanguardia di Quasiviri e X Mary che duelleranno giovedì 19 Aprile all’interno della rassegna DaunTrok!

Mercoledì 18 Aprile, Spazio Foresteria
LA CENA DEL MERCOLEDì + BIKE POLO
Ingresso libero
Genere/Rassegna: Pop/Hip hop


Sport e relax si fondano ogni mercoledì sera al Leoncavallo. Per chi vuole provare o per chi è solo curioso.

Si può anche cenare dalle ore 20, per poi iniziare la session di Bike Polo dalle ore 21.

Se vuoi giocare, vieni e porta la la tua bicicletta!

Giovedì 19 Aprile, Dauntaun
QUASIVIRI + X MARY: FRONTE CREW + SOULJAH REBEL CREW
Ingresso 5 euro
Genere/Rassegna: DaunTrok


::QUASIVIRI::

Due italiani e un canadese, i Quasiviri, nati a Milano alla fine del 2006 da membri di Ronin, R.U.N.I., e Satan Is My Brother hanno pubblicato nel 2009 il CD “The Mutant Affair” e presentano il nuovo lavoro intitolato “Freak Of Nature” che esce in vinile e free download proprio il 19 aprile, prodotto da Wallace Records, To Lose La Track e Megaplomb.

::X-MARY::

Nati nel 1995, rimasti a prender polvere e ragnatele, ma registrando demo che testimoniano i nostri anni verdi, fino al 2003. A quel punto registrare e autoprodurre costa meno, usciamo con il primo disco e nel giro di otto anni ne pubblichiamo altri quattro, con tante, varie ed eventuali etichette. Giriamo l’Italia tra palchi alti e bassi, lunghi e grassi, ci accontentiamo di poco e ci divertiamo sempre, conosciamo un mucchio di gente e continuiamo così perché ci va. L’ultimo album “Green Tuba” è fresco di stampa.

Venerdì 20 Aprile, Spazio Teatro
GOLDEN BASS: SENTINEL + SUPERSONIC + BASS ODYSSEY
Ingresso a sottoscrizione 8 euro.
Genere Rassegna: Reggae

Come ogni adolescente che si rispetti, i primi 15 anni iniziano ad essere importanti e poi li vuoi festeggiare bene e con gli amici e compagni! E così GoldenBass, uno dei sound più longevi in Italia e storico resident al Leoncavallo, ha deciso di invitare gli amici Sentinel e Supersonic dalla Germania che festeggiano anche loro i 13 anni di storia, e il potentissimo sound from Jamaica, Bass Odyssey! Tanti auguri GOLDENBASS!!

::GOLDEN BASS::

Golden Bass (Milano)

Golden Bass nasce nell’inverno del 1997 dall’amore per il reggae e la Giamaica di tre dj, KIAN, DAIS, EASY K. L’idea è quella di ricreare in Italia quello che hanno visto e sentito in Giamaica: il sound system style, un potente mezzo per comunicare e diffondere buone vibrazioni. ALl’inizio del ’98, con Sisma Sound (Taranto), danno vita a THE GOLDEN BASS SOUND SYSTEM. Da allora, Golden Bass ha smosso le folle in tutta Italia, e ha organizzato tonnllate di dancehall e concerto con artisti

nazionali e internazionali (Sud Sound System, Bounty Killa e molti altri). Golden Bass è stato resident sound al Tunnel Club di Milano, portando dietro la consolle nomi come Dennis Alcapone, Leroy Gibbons, Chronicle, e allo storico appuntamento mensile con il reggae Leoncavallo massive. Oggi la crew composta da Kian, Dais, Easy K ha uno stile forgiato dai più caldi suoni giamaicani, tra rocksteady e hardcore

Sabato 21 Aprile, Salone

MODENA CITY RAMBLERS presentano “Battaglione Alleato”:

Ingresso a sottoscrizione 5 euro.

Genere/Rassegna: Combat Folk

Nata nei primi anni Novanta, la compagine emiliana ha mutato nel tempo forma e componenti, mantenendo però intatta una profonda adesione alle proprie radici, ai propri ideali, sintomo di un’instancabile voglia di muoversi pur rimanendo sé stessi, scoprire e scoprirsi attraverso la storia nostrana, sia collettiva sia del singolo.

Dopo fruttuose collaborazioni, che li vedono accanto, fra gli altri, al comico Paolo Rossi, Francesco Guccini, Moni Ovadia e Goran Bregovic e Gang, e la pubblicazione della biografia scritta a quattro mani da Paolo Ferrari e Parolo Verri, “Combat Folk, l’Italia ai tempi dei Modena City Ramblers”, i MCR pubblicano il DVD “CLAN BANLIEUE: 1992-2004, la Grande Famiglia in Movimento”, che raccoglie anni di intensa attività live.

I paladini del folk impegnato presentano ora ,a distanza di ventun anni dal loro disco d’esordio “Combat Folk, la loro ultima fatica, “Battaglione Alleato”, che arricchisce una già prolifica discografia, dove parole e musica s’intrecciano per narrare ciò che accadde nella notte tra il 26 e il 27 Marzo 1945, quando cento uomini, tra i quali militari britannici delle Sas, partigiani scelti del Gufo Nero e della Brigata Garibaldi, soldati russi fuggiti dai campi di prigionia e disertori tedeschi, si allearono formando il Battaglione Alleato, per sconfiggere un comando nazista nella provincia di Reggio Emilia.

Partendo da questo episodio della Resistenza Italiana, i Modena City Ramblers hanno deciso di costruire un intero album per ricordare, coinvolgendo numerose band ed artisti.

Nel disco ogni brano dipinge un momento ben preciso di quella notte: si parla d’amore, di guerra, di amicizia e fratellanza con il desiderio e l’auspicio che niente venga dimenticato e tutto possa progredire e migliorare nel nome della pace.

Alla realizzazione dell’album, sempre incentrato sulle sonorità folk-rock che hanno reso celebri i MCR, hanno collaborato artisti come LoGiCi Zen, gli Yonders, i Mutina Golem, i Popinga, Daniele Contardo (FryDa), gli Elizabeth, i Rossopiceno, Giulia Tripoti, i Nuju, Jason McNiff, Luca Giovanardi (Julie’s Haircut), Milo Brugnara, Lion D e Ned Ludd.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *