Game bang! Due giorni dedicati ai videogiochi@Triennale di Milano

Game bang! Due giorni dedicati ai videogiochi@Triennale di Milano

Game bang!
Due giorni dedicati ai videogiochi@Triennale di Milano


Quando>> Sabato 28 e Domenica 29 Aprile
Dove>>  Triennale di Milano in Viale Alemagna, 6, Milano
Costi>> Ingresso gratuito
Visto su>> Segnalazione al blog da Ufficio Stampa – Weber Shandwick
Info>> http://www.provincia.milano.it/cultura/progetti/la_casa_09/Iniziative.html#appunti_di_viaggio
Programma completo di Open>> http://vfopen.vodafone.it/programma

Nato dalla collaborazione di VODAFONE ed EDIZIONI ZERO, Open è un laboratorio sperimentale per condividere idee e contenuti attraverso la connettività.

Oltre 70 eventi, ospitati presso la Triennale di Milano fino al 31 maggio e suddivisi in 7 aree tematiche, permetteranno di discutere di cibo, design, sport, famiglia, arte e musica, per capire il rapporto di ogni settore con la tecnologia, l’innovazione e la città.

Il 28 e 29 aprile, Open ospiterà Game Bang!, una due giorni dedicata a quella che, con internet, è la rivoluzione digitale più significativa dei nostri tempi: il videogioco.

Programma per Sabato 28 Aprile>>

17:00 – 18:30
Triennale di Milano – Sala Lettura
G|A|M|E

Ovunque i game studies sono una disciplina autonoma di insegnamento e ricerca. G|A|M|E è la prima pubblicazione scientifica italiana con studi critici sui giochi elettronici, sulle teorie per comprenderli e sulle loro relazioni con altri media. La rivista mette in contatto professionisti e studiosi italiani e stranieri, in un ampio dialogo interdisciplinare.

G|A|M|E è un progetto curato dall’Associazione Ludica e da FilmForum Udine/Gorizia, col patrocinio dell’Università di Cagliari e il sostegno dell’Archivio Videoludico della Cineteca di Bologna e di AESVI (Associazione Editori Software Videoludico Italiana).

I PARTECIPANTI

EMILIO COZZI
È il vicedirettore di Edizioni Zero. Per diverse testate cartacee e online scrive di videogame, musica e cinema. Alla Settima arte ha dedicato anche un libro, Ti racconto un film, scritto con Roberto Escobar. Si occupa di videogiochi e cultura videoludica per il Sole 24 Ore.

MAURO SALVADOR
Frequenta il terzo anno del dottorato di ricerca in Culture della Comunicazione all’Università Cattolica di Milano con un progetto dedicato alla descrizione della “ludicizzazione” della realtà
attraverso l’indagine del concetto di ludico nei media. È editor e cofondatore di G|A|M|E, prima rivista accademica in Italia dedicata al videogioco. Ha scoperto, più volte, il segreto di “Monkey Island”.

GIOVANNI CARUSO
Appassionato di videogame, tecnologia, social network e mobile, lavora come digital strategist per Bibop Spa, dove ha seguito lo sviluppo di una piattaforma video-partecipativa broadcast e la sua integrazione in chiave social. Frequenta un dottorato di ricerca presso l’Università di Udine con un progetto su videogiochi e ugc. È editor di G|A|M|E e blogger presso Ninjamarketing e Socialtelevision

FEDERICO GIORDANO
È ricercatore presso l’Università per Stranieri di Perugia. Laureato al Dams di Bologna,
dottore di ricerca presso il dottorato internazionale in Studi Audiovisivi di Udine, è fondatore di G|A|M|E. Fa parte del comitato organizzativo dell’International Udine Film Studies Conference e della Magis International Film Studies Spring School dell’Università di Udine.

GABRIELE FERRI
Collabora con le università di Bologna e Reggio Emilia organizzando workshop sull’uso del gioco come medium di massa. Studia i modi per portare i videogiochi “fuori dallo schermo”: dagli urban game agli alternate reality game, dagli smartphone alla geolocalizzazione. Da alcuni anni sfida i suoi studenti a inventare qualcosa da videogiocare mentre si aspetta davanti alla macchinetta del caffè.

Programma per Domenica 29 Aprile>>
15:00 – 21:00
Triennale di Milano – Triennale Lab
GAMERZ TALK + Arottenbit live set

Con internet, i videogame costituiscono la rivoluzione digitale più significativa dei nostri tempi. Alcuni fra i più apprezzati game designer italiani presentano i propri progetti, recenti e futuri. Quindi, in una tavola rotonda, discutono con giornalisti ed esperti del settore le prospettive imminenti del medium interattivo fra portabilità,
connettività e realtà quotidiana. In chiusura aperitivo con live chiptune di Arottenbit.

Ore 15:00 – Introduzione di Emilio Cozzi e inizio lavori.
15:10 – 15:30: Stefano Gualeni (gua-le-ni.com).
15:30 – 15:50: Federico Fasce (Urustar).
16:00 – 16:20: Nicolò Tedeschi (santaragione.com)
16:20 – 16:40: Andrea Peduzzi e Filippo Zanoli
16:40 – 17:00: Massimo Maietti (Zynga)

COFFEE BREAK

17:10 – 17:30: Matteo Bittanti (mattscape.com)
17:30 -17:50: Mario Ricco (Dreamslair)
17:50 – 18:20: Paolo Pedercini (in conference call, molleindustria.org)
18:30 – 20:00: Round table con Aligi Comandini (spaziogames.it), Federico Fasce (Urustar/indievault.it), Antonio Jodice (multiplayer.it), Stefano Silvestri (eurogamer.it/Live Tech), Fabrizio Vagliasindi (Milestone), Mauro Salvador (G|A|M|E).
20:00 – 21:00: aperitivo con live set a cura di Arottenbit (chiptune).