Settimana mondiale del Glaucoma Occhio alla pressione…degli occhi@Luoghi vari

Settimana mondiale del Glaucoma Occhio alla pressione…degli occhi@Luoghi vari

Settimana mondiale del Glaucoma
Occhio alla pressione…degli occhi@Luoghi vari

Quando>> A Milano, fino al 11 marzo (la settimana mondiale si chiude il 17 marzo)
Dove>> Via Pagano, 69 (area parcheggio ATM); Centro comm. Bonola (Unità Mobile Oftalmica nei pressi della fermata metro. Orario 10-18). Stand informativo presso Centro comm. Assago Milano Fiori
Costi>> I check-up della vista sono gratuiti

Visto su>> http://www.iapb.it/news2.php?id=2133

Occhio alla pressione… degli occhi – Dall’11 al 17 marzo in tutta Italia check-up gratuiti contro il glaucoma e altre malattie oculari

Un check-up gratuito della vista, opuscoli in regalo sulle malattie oculari e tanti incontri informativi. Sono le iniziative che si svolgeranno in tutta Italia in occasione della settimana mondiale contro il glaucoma, che si svolgerà dall’11 al 17 marzo. Questa malattia oculare, che può “rubare” la vista, va infatti combattuta sin dall’origine: per sua causa si può diventare ipovedenti o ciechi.

Per questo è fondamentale controllare periodicamente la pressione oculare (tono).Se il glaucoma non viene diagnosticato e trattato per tempo danneggia in modo irreversibile il nervo ottico (generalmente a causa della pressione troppo alta esercitata sulle cellule nervose), interrompendo così la “trasmissione dati” che intercorre tra la retina e la corteccia cerebrale, analogamente a quello che può avvenire con un cavo di un computer. Nei casi peggiori le immagini potrebbero non giungere più al cervello. Il bulbo oculare può essere paragonato a un palloncino che, se riempito troppo di liquido, si rovina in modo irrimediabile.
La campagna di prevenzione del glaucoma, organizzata dall’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus, può contare sulle sue speciali Unità mobili oftalmiche, camper attrezzati per i controlli oculistici gratuiti, con un medico oculista a bordo. In una trentina di città ci si potrà quindi sottoporre a un esame oculistico di base mirato a diagnosticare eventuali patologie oculari presenti. Complessivamente sono però oltre 60 le città che hanno già aderito all’iniziativa, dove si svolgeranno anche incontri informativi aperti al pubblico e verrà distribuito materiale divulgativo a carattere medico-oculistico.
L’iniziativa viene realizzata grazie alla collaborazione con i Comitati provinciali dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità e alle sezioni provinciali dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti. Sono stati, infine, organizzati la distribuzione di materiale informativo (opuscoli) e incontri aperti al pubblico con la partecipazione di uno o più oculisti, in modo da spiegare alla popolazione che cosa sia il glaucoma, come sia possibile prevenirlo e le relative terapie.

Leave a comment